Anno 3°

venerdì, 29 maggio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Castelnuovo

Si presenta il nuovo volume di Aldo Bertozzi al Teatro Alfieri

giovedì, 18 aprile 2019, 17:08

I proverbi, il cui carattere essenziale è la concisione, fanno spesso sorridere ma allo stesso tempo sono rivelatori di grandi verità. Si tratta generalmente di brevi motti, di larga diffusione e antica tradizione, che esprimono, in forma stringata e incisiva, un pensiero o, più spesso, una norma desunti dall’esperienza. Il loro linguaggio è semplice: le metafore attingono alla quotidianità e al mondo contadino, alla vita di una volta e alle tradizioni locali, alle situazioni di convivialità e ai colori del territorio. La Garfagnana nel proprio parlato è ricchissima di queste espressioni che costituiscono un variegato mondo di sapienza empirica e che Aldo Bertozzi ha saputo studiare e raccogliere con devozione e meticolosità in una raccolta che va, ancora una volta, ad impreziosire la Banca dell’Identità e della Memoria della Garfagnana.

Dopo il grande apprezzamento riscosso per il volume “Il Dizionario Garfagnino”, soggetto a più ristampe e destinatario di premi e riconoscimenti a livello nazionale, l’Unione Comuni Garfagnana, nella propria missione di raccolta, conservazione e divulgazione degli aspetti della tradizione, memoria e identità del territorio, accoglie nella sua collana editoriale un’opera di raccolta paremiografica che contiene otre 700 proverbi della nostra cultura contadina, corredati di commento e interpretazione dell’autore e accompagnati da alcuni acquerelli.

Mercoledì 24 aprile, alle ore 21,00 presso il Teatro Alfieri di Castelnuovo di Garfagnana si terrà la presentazione del volume alla presenza dell’autore e con la partecipazione della Compagnia dell’Aschera che aprirà la serata con lo spettacolo in vernacolo corfinese “Gosto e Mea” e concluderà con “O ma’ che ti devo di’!”

Aldo Bertozzi: “Queste sentenze hanno punteggiato la vita di molte generazioni di abitanti della Garfagnana, fornendo regole generali a cui attenersi, buone parole da dire nei momenti difficili, interpretazioni di caratteri, spiegazioni universali. Esaltano l’estro linguistico, sono pieni di inventiva e gradevoli all’orecchio. E i proverbi si ricordano bene per l’espressione piena di rime e di assonanze, e soprattutto perché sono estremamente calzanti e riescono a dire con una frase quello che spesso non riusciamo ad esprimere con un discorso”.

“Apprendere le perle di saggezza dei nostri antenati significa anche conoscere meglio le nostre radici” – conclude il Presidente dell’Unione Nicola Poli – “Ed è con questo augurio che accogliamo il volume “Essenze di saggezza popolare”, con l’obiettivo di far sorridere i più grandi ed incuriosire i più giovani sperando di colmare quel divario che la comunicazione fra generazioni ha creato perché più difficile o semplicemente più rara”.

 


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

prenota_spazio

prenota_spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Castelnuovo


giovedì, 28 maggio 2020, 21:32

Lutto nel mondo sportivo per la scomparsa di Marco Cavilli, ex dirigente del Castelnuovo

Lutto in Garfagnana per la scomparsa, in seguito ad una malattia, di Marco Cavilli, 64 anni, di Castelnuovo di Garfagnana ma conosciuto un po' ovunque. In gioventù l’uomo aveva lavorato alla Viel Gelateria di Viareggio e alla Vetreria ad Anchiano, prima di gestire per diversi anni il “Cianfri” Bar di...


mercoledì, 27 maggio 2020, 14:44

Esce “L’ultimo segreto di Paganini”, il primo thriller storico di Davide Lazzeri

Oggi, 27 maggio, ricorre il 180° anniversario della scomparsa di Niccolò Paganini. Dalla leggenda intorno alla vita tormentata e chiacchierata del musicista, passato alla storia come una figura controversa legata all'immagine del demonio per la genialità delle composizioni, muove "L’ultimo segreto di Paganini"


Prenota questo spazio


mercoledì, 27 maggio 2020, 13:09

Castelnuovo, si parte con i centri estivi per bambini e ragazzi

Si chiamerà “Vivere Castelnuovo” il programma di attività estive che l’amministrazione di Castelnuovo di Garfagnana proporrà dal 21 giugno al 14 agosto ai bambini e ragazzi dai 3 ai 14 anni


lunedì, 25 maggio 2020, 20:14

Lutto a Castelnuovo: addio a Giampiero Martinelli, ex calciatore gialloblu

Lutto nella comunità garfagnina: si è spento, per un male improvviso, all’età di 59 anni, Giampiero Martinelli, di Filicaia ma originario di Castelnuovo di Garfagnana. L’uomo era molto conosciuto negli ambienti sportivi con il soprannome di “Pampero”


lunedì, 25 maggio 2020, 17:39

Il cuore dei garfagnini: raccolti oltre 55 mila euro per il pronto soccorso di Castelnuovo

La dottoressa Nicole Bosi Picchiotti, medico convenzionato presso il pronto soccorso di Castelnuovo di Garfagnana, intende ringraziare pubblicamente tutti coloro che hanno contribuito alla raccolta fondi in favore proprio del P.S. garfagnino durante la fase più incisiva dell’emergenza sanitaria causata dal Covid-19


sabato, 23 maggio 2020, 13:16

Cade da un albero ad Antisciana, 66enne trasferito a Cisanello

Un uomo di 66 anni è caduto oggi da un albero, da un'altezza di circa tre metri, in località Antisciana nel comune di Castelnuovo Garfagnana. Nella caduta, il 66enne ha riportato un trauma toracico ed è stato trasportato con Pegaso 3, in codice rosso per dinamica, all'ospedale di Cisanello


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!