prenota_spazio

Anno 3°

mercoledì, 24 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Castelnuovo

Sottoscritto l’accordo di programma: 10 milioni di euro per il nuovo scalo merci

giovedì, 18 aprile 2019, 12:49

di simone pierotti

Regione, istituzioni e imprese insieme per presentare e sottoscrivere un accordo di programma molto atteso per Castelnuovo e la Garfagnana: questa mattina, presso la Sala Suffredini, è stato formalizzato l’accordo per la realizzazione nuovo scalo merci che sorgerà nella zona industriale del capoluogo garfagnino. Un investimento di 10 milioni di euro che riqualificherà un’area e che costituirà un importante traino per le principali industrie ma che, al contempo, migliorerà la qualità della vita dei cittadini, garantendo maggior sicurezza stradale, riducendo il traffico pesante sulla Fondovalle e rispettando maggiormente l’ambiente.

A fare da “cerimoniere” e padrone di casa il sindaco Andrea Tagliasacchi, che ha creduto fermamente in questo progetto: sono intervenuti poi il presidente dell’Unione dei Comuni della Garfagnana Nicola Poli, l’assessore regionale Vincenzo Ceccarelli, il prof. Umberto Sereni con un’excursus storico molto approfondito sulla ferrovia in Valle del Serchio, Duccio Ledda di Lucart S.p.A. oltre ad una rappresentanza della famiglia Pasquini. Presenti altre figure istituzionali come l’assessore regionale Marco Remaschi, il consigliere regionale Stefano Baccelli, l’onorevole Raffaella Mariani, e i primi cittadini di tanti comuni del territorio.

“Il nuovo scalo merci – ha introdotto Tagliasacchi – rappresenta un’opera fondamentale dal punto di vista logistico e per la vivibilità del territorio. E’ un importante consolidamento del polo industriale di Castelnuovo, con Lucart che parteciperà all’investimento, con la nuova sede di Artes e la crescita di Idrotherm. I dati occupazionali a livello regionali danno Castelnuovo come area in crescita, con imprenditori locali che stanno investendo, aggiungiamo un rapporto diretto con il polo del marmo e gli investimenti di RFI sull’intera linea ferroviaria”.

Nicola Poli: “Abbiamo lavorato a questo progetto da tempo, coinvolgendo le industrie, a partire da Lucart e Mi.Gra. L’opera favorirà le aziende ma anche la sostenibilità del traffico e la mobilità. E’ una stagione di pianificazione fondamentale, in quest’ottica rientrano anche il piano strutturale intercomunale, i piani attuativi regionali, le aree interne. Concedetemi un ringraziamento a Raffaella Mariani”.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


Lucar 2016


tuttonatura2016


prenota_spazio


notini


Prenota questo spazio


Altri articoli in Castelnuovo


crisciolette


martedì, 23 luglio 2019, 14:02

Riscontrate carenze igienico-sanitarie in un pub: sospesa attività

A Castelnuovo di Garfagnana, a seguito dell’ispezione di un “pub” del centro, è stato segnalato alla competente autorità sanitaria ed amministrativa il legale rappresentante, per avere tenuto il locale di somministrazione alimenti in condizioni igienico-sanitarie e strutturali non idonee


lunedì, 22 luglio 2019, 12:03

La magia di Aladin accompagna lo “Shopping by Night”

Giovedì carico di attesa e magia a Castelnuovo per la quarta serata di Shopping by night. L’apertura serale dei negozi, infatti, sarà accompagnata dal musical Aladin messo in scena dalla Dance Academy di Silvia Deiana


Prenota questo spazio


lunedì, 22 luglio 2019, 10:37

"Bella Estate": arriva Marco Malvaldi

Alla "Bella Estate", venerdì 26 luglio alle 20.45, è la volta di Marco Malvaldi che, all'ex pista di pattinaggio, presenterà "Vento in Scatola" (Sellerio) in conversazione con Geraldina Fiechter


sabato, 20 luglio 2019, 16:46

Incontri sull'attualità della costituzione italiana nelle scuole

Il "Comitato per l'attuazione della Costituzione - Valle del Serchio" ha svolto incontri sull'attualità della Costituzione Italiana con alunni delle scuole superiori (le quinte) di Castelnuovo Garfagnana e Barga e con alcune scuole medie della Media Valle


venerdì, 19 luglio 2019, 22:22

Michela Marzano e l'elogio del meno

Sul palco della Bella Estate la scrittrice Michela Marzano ha presentato il suo ultimo romanzo, "Idda", che tratta il tema filosofico dell'essenza nel momento della perdita di pezzi della propria esistenza


venerdì, 19 luglio 2019, 09:02

IAM Festival, grande concerto di chiusura con Olivia Trummer

Sabato 20 luglio giornata di grande musica ad ingresso gratuito che chiude sia il calendario MAMI Jazz che l'International Academy of Music Festival, con l'atteso concerto dell'Olivia Trummer quartet


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!