prenota_spazio

Anno 3°

mercoledì, 19 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Castelnuovo

Bianchini: "Saremo opposizione costruttiva, ma dura e critica al bisogno"

martedì, 11 giugno 2019, 09:49

La capogruppo di minoranza del comune di Castelnuovo, Silvia Bianchini, interviene dopo il consiglio comunale di insediamento di ieri per ribadire lo spirito con cui l'opposizione affronterà i prossimi cinque anni di mandato e per sottolineare quali saranno le priorità da affrontare per il bene dei cittadini castelnuovesi.

"Con l’insediamento del consiglio comunale di ieri e per i prossimi cinque anni - esordisce la capogruppo -, siamo chiamati a sedere sui banchi dell'opposizione e, come è giusto che sia, svolgeremo le nostre funzioni con responsabilità ed imparzialità, rappresentando gli interessi di tutti i cittadini e mettendo al centro le "persone" come abbiamo fatto e scritto nel nostro programma elettorale. Vorrei ringraziare tutti quei cittadini che ci hanno dato fiducia e che hanno scelto la nostra lista e la nostra proposta. Ringrazio anche tutte le persone che hanno fatto parte di questo splendido gruppo di lavoro. Seduti sui banchi dell’opposizione oggi siamo in quattro, ma so che potremo contare sul sostegno di molte altre persone che hanno lavorato molto e che ci hanno seguito e ci seguiranno nel nostro nuovo compito".

"Noi abbiamo scelto di fare una campagna elettorale un po' diversa da quelle a cui eravamo abituati - dichiara la consigliera -, non basata sul puro gusto della critica e della polemica per quanto deciso e attuato dalla amministrazione uscente, ma abbiamo fatto una proposta davvero nuova, diversa e libera da qualsiasi ragionamento legato a partiti politici. Sapevamo che raggiungere le persone con delle idee o delle proposte così nuove e diverse sarebbe stato difficile, forse avrebbe richiesto molto più tempo. Ma lo abbiamo fatto con convinzione e con determinazione e, considerati questi presupposti, riteniamo di aver raggiunto in queste elezioni un buon risultato. E anche se nell’immediato questa linea non ci ha portato al successo, noi crediamo che produrrà i suoi risultati nel tempo ed è per questo che continueremo sicuramente su questa strada".

"Mi sento anche in dovere di ringraziare - aggiunge Bianchini - coloro che per tanti anni sono stati seduti in questa aula, e che per me in modo particolare, sono stati un punto di riferimento importante, spero di essere all'altezza del testimone che ci hanno lasciato. I problemi che questo consiglio comunale dovrà affrontare nei prossimi anni sono molti: dalla crescita reale del nostro paese, al sostegno al commercio, alla questione della viabilità e del centro storico, dall'attenzione al sociale e alle situazioni di povertà crescente, fino ad arrivare alla situazione della nostra sanità davvero troppo trascurata in questi ultimi anni, ma che adesso necessita di una presa di posizione forte e decisa. Non basta la promessa di un investimento a cancellare la realtà delle cose. Reparti che faticano a garantire un servizio di base, un pronto soccorso dove si fatica a ricoprire i turni di lavoro che diventano massacranti per i nostri medici e che sono davvero al limite del consentito per legge. Non facciamoci più prendere in giro! Bisogna che questa amministrazione abbia finalmenteil coraggio di prendere posizioni, forse difficili per la propriaposizione politica, ma necessarie per tutelare l'interesse di Castelnuovo e di tutta la nostra Valle".

"Il gruppo di opposizione - sottolinea la capogruppo -, alla stessa maniera della maggioranza, ha come scopo quello di perseguire l’interesse dei castelnuovesi; la maggioranza ricerca questo fine con l’azione di governo, mentre noi lo ricercheremo verificando, controllando ed esaminando quanto fatto dalla maggioranza e proponendo, quando necessario, anche soluzioni alternative. Chiediamo quindi l’opportunità di essere parte attiva nella discussione e nelle scelte che farà questa amministrazione, perché il confronto con chi prospetta soluzioni diverse non può che arricchire e portare all’ottimizzazione del risultato. Chiediamo altresì che vengano costituite le commissioni consiliari, e soprattutto che ci si impegni davvero a farle funzionare (cosa che negli ultimi cinque anni non è accaduta), al fine di realizzare una reale collaborazione col gruppo di opposizione, una vera partecipazione dei cittadini, delle associazioni e delle categorie alle scelte amministrative del nostro Paese. Proprio come avremmo fatto noi".

"Vorremmo infine  - conclude Silvia Bianchini - che la maggioranza non considerasse le sedute del consiglio comunale solo come un pro-forma per ratificare decisioni assunte da alcuni, ma le considerasse come un luogo in cui ascoltare proposte per il futuro del paese, con il potenziale contributo migliorativo di tutti. Per questo, con lo spirito di collaborazione che abbiamo promesso nel nostro programma, vi invitiamo a non "buttare nel cestino" le nostre proposte, ricordandovi che un comune non deve sostituirsi ai cittadini ma deve garantire l’amplificazione deglisforzi di tutti. Saremo dunque opposizione costruttiva, vigile e propositiva, ma allo stesso tempo critica, dura ed intransigente quando occorrerà, sempre al fine di concorrere a migliorare il nostro paese. Nell’augurare buon lavoro a tutti, mi piace sottolineare che abbiamo a disposizione tante risorse e tante energie da spendere durante questa legislatura, alla nuova ,aggioranza la scelta della direzione verso cui rivolgerle".

 


Questo articolo è stato letto volte.


Lucar 2016


tuttonatura2016


prenota_spazio


notini


Prenota questo spazio


Altri articoli in Castelnuovo


puntoeacapo


martedì, 18 giugno 2019, 19:36

Tombini intasati e strade allagate: i danni del maltempo

Proprio come nella giornata di ieri, un potente acquazzone si è abbattuto sulla Garfagnana causando, soprattutto nel capoluogo, intasamenti lungo le strade, allagamenti e danni ad alcune aziende


domenica, 16 giugno 2019, 20:25

Il vescovo di Lucca Paolo Giulietti: "I dubbi su Bergoglio? Tutta colpa dei giornalisti"

Intervista politicamente scorretta al nuovo vescovo di Lucca monsignor Paolo Giulietti, nato a Perugia nel 1964: "Sono un pellegrino, faccio parte di una confraternita di pellegrini e scrivo di pellegrinaggio"


Prenota questo spazio


venerdì, 14 giugno 2019, 16:43

Successo per la giornata della donazione. L'appello ai giovani: "Venite a donare"

Gli ospedali di Lucca, Barga e Castelnuovo di Garfagnana hanno superato oggi "quota 100" donazioni, fra effettuate e differite, per la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue


giovedì, 13 giugno 2019, 14:33

Lions dona una lampada scialitica di ultima generazione al pronto soccorso

Oggi, nella sede del Pronto Soccorso di Castelnuovo Garfagnana, il presidente dei Lions Club Garfagnana Carlo Puccini ha ufficialmente consegnato alla responsabile della struttura, Piera Banti, un nuovo strumento acquisito grazie alle attività del Club: una lampada scialitica di ultima generazione


mercoledì, 12 giugno 2019, 18:24

Francolino Bondi confermato alla presidenza del consiglio: le sue parole

Confermata, in seno al consiglio comunale di Castelnuovo di Garfagnana, la figura del presidente del consiglio comunale e conferma per il consigliere di maggioranza Francolino Bondi alla carica. Un voto unanime che soddisfa ampiamente Bondi, alla terza elezione come consigliere


mercoledì, 12 giugno 2019, 13:06

La comicità di Paci, Kagliostro e Benedetta alla Notte Bianca di Castelnuovo

Saranno Alessandro Paci, Kagliostro e Benedetta Rossi i grandi protagonisti della Notte Bianca di Castelnuovo in programma venerdi’ 14 giugno. Il trio comico, protagonista su Rtv38 con la trasmissione “Attenti al tubo”, presenterà il suo spettacolo live dal palco di piazza Umberto dalle 22,30


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!