Anno 3°

venerdì, 29 maggio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Castelnuovo

Settimana del Commercio, prima chiusura col botto

lunedì, 19 agosto 2019, 08:47

di andrea cosimini

Piazza piena e musica di alto livello con i "Killer Queen", tribute band ufficiale del celebre gruppo musicale rock britannico, che hanno chiuso la prima parte della "Settimana del Commercio" a Castelnuovo facendo cantare e divertire il numeroso pubblico presente.

Il gruppo era la prima volta che si esibiva nel capoluogo garfagnino pur avendo fatto meta, in passato, nella vicina Gallicano. Grazie alla voce straordinaria del cantante che, per l'occasione, ha sostituito la voce solista della band, e grazie all'eccezionale gruppo di musicisti, tra cui il batterista, ex "Litfiba", la musica dell'inimitabile Freddy Mercury è tornata a rivivere per la gioia dei tantissimi fans. Sul palco anche un voce femminile che si è esibita in tre brani, uno da sola e due in duetto, uno con un cantante di "The Voice" e uno con una ragazza di Gallicano che ha quindi aggiunto un tocco "garfagnino" alla serata.

Il concerto è stato però la ciliegina sulla torta di un week-end interamente dedicato al gioco, in particolare a quello dei Lego, i famosissimi giocattoli con mattoncini assemblabili. L'evento era suddiviso in tre parti: l'esposizione delle caratteristiche foto ("fotografia costruttiva") con soggetto i Lego e sullo sfondo ambienti naturali; poi le collezioni esposte, alcune anche di alto valore, con il coinvolgimento di tanti appassionati; infine i laboratori per bambini (ma anche adulti) con la possibilità di costruire con creatività.

"Si tratta di una manifestazione in cui crediamo molto e che vogliamo far crescere - spiegano gli organizzatori -. Il nostro obiettivo, per i prossimi anni, è quello di puntarci molto perché il mondo dei Lego, come dimostrano le migliaia di presenze, attira. Un sentito ringraziamento va a Paolo Lupetti, appassionato e collezionista, che ha seguito da vicino l'intera manifestazione".

Oltre ai Lego, la serata è stata allietata dall'associazione Garfaludica che, alla pista di pattinaggio, ha saputo attrarre tantissimi appassionati di giochi da tavolo. A loro, l'associazione "Compriamo a Castelnuovo", ha voluto rivolgere un particolare ringraziamento per via della partecipazione alla festa che, oramai, va avanti da diversi anni. Infine, grande coinvolgimento con il gioco dei quiz.

La prima tranche della "Settimana del Commercio" finisce qui. Non finisce qui però la manifestazione che prevede altre tre serate aggiuntive nelle giornate di giovedì 22, venerdì 23 e sabato 24 agosto. 

"Quella di ieri - dichiarano gli organizzatori - non è stata la serata conclusiva. Dallo scorso anno, infatti, abbiamo aggiunto tre giorni in quanto ci sentiamo ancora in piena estate. Le tre giornate saranno dedicate: la prima (giovedì 22) allo sport; la seconda (venerdì 23) alla magia con lo spettacolo del Club Magico Lucchese per bambini e non; la terza (sabato 24) ai talenti con "Garfagnana Got's Talent" che quest'anno giunge alla quarta edizione e vanta un boom di iscrizioni con la bellezza di 13 concorrenti (una proveniente addirittura da Piombino) sul palco; il contest vanta, per questa edizione, anche una giuria rinnovata con Alessandro Pedreschi, in rappresentanza dell'amministrazione comunale, Ugo Menconi, direttore del coro "Voci del Serchio", e i due nuovi, Alessandro Bertolucci, attore e produttore, voluto perchè dà la possibilità di uno sbocco oltre il concorso, e Gloria Tonini, l'anno scorso classificatasi tra le 10 ragazze più belle d'Italia. I concorrenti saranno suddivisi in varie categorie: il canto, che la farà da padrona, il ballo, con tre esibizioni, un comico e un'esibizione di magia".

"L'intera festa vedrà la sua conclusione definitiva il 24 sera - conclude l'organizzazione -. Abbiamo cercato di allungarla il più possibile in modo da coprire il periodo che, inizialmente, separava la "Settimana" dalla fiera. Appuntamento quindi con il gran finale giovedì, venerdì e sabato".


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

prenota_spazio

prenota_spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Castelnuovo


giovedì, 28 maggio 2020, 21:32

Lutto nel mondo sportivo per la scomparsa di Marco Cavilli, ex dirigente del Castelnuovo

Lutto in Garfagnana per la scomparsa, in seguito ad una malattia, di Marco Cavilli, 64 anni, di Castelnuovo di Garfagnana ma conosciuto un po' ovunque. In gioventù l’uomo aveva lavorato alla Viel Gelateria di Viareggio e alla Vetreria ad Anchiano, prima di gestire per diversi anni il “Cianfri” Bar di...


mercoledì, 27 maggio 2020, 14:44

Esce “L’ultimo segreto di Paganini”, il primo thriller storico di Davide Lazzeri

Oggi, 27 maggio, ricorre il 180° anniversario della scomparsa di Niccolò Paganini. Dalla leggenda intorno alla vita tormentata e chiacchierata del musicista, passato alla storia come una figura controversa legata all'immagine del demonio per la genialità delle composizioni, muove "L’ultimo segreto di Paganini"


Prenota questo spazio


mercoledì, 27 maggio 2020, 13:09

Castelnuovo, si parte con i centri estivi per bambini e ragazzi

Si chiamerà “Vivere Castelnuovo” il programma di attività estive che l’amministrazione di Castelnuovo di Garfagnana proporrà dal 21 giugno al 14 agosto ai bambini e ragazzi dai 3 ai 14 anni


lunedì, 25 maggio 2020, 20:14

Lutto a Castelnuovo: addio a Giampiero Martinelli, ex calciatore gialloblu

Lutto nella comunità garfagnina: si è spento, per un male improvviso, all’età di 59 anni, Giampiero Martinelli, di Filicaia ma originario di Castelnuovo di Garfagnana. L’uomo era molto conosciuto negli ambienti sportivi con il soprannome di “Pampero”


lunedì, 25 maggio 2020, 17:39

Il cuore dei garfagnini: raccolti oltre 55 mila euro per il pronto soccorso di Castelnuovo

La dottoressa Nicole Bosi Picchiotti, medico convenzionato presso il pronto soccorso di Castelnuovo di Garfagnana, intende ringraziare pubblicamente tutti coloro che hanno contribuito alla raccolta fondi in favore proprio del P.S. garfagnino durante la fase più incisiva dell’emergenza sanitaria causata dal Covid-19


sabato, 23 maggio 2020, 13:16

Cade da un albero ad Antisciana, 66enne trasferito a Cisanello

Un uomo di 66 anni è caduto oggi da un albero, da un'altezza di circa tre metri, in località Antisciana nel comune di Castelnuovo Garfagnana. Nella caduta, il 66enne ha riportato un trauma toracico ed è stato trasportato con Pegaso 3, in codice rosso per dinamica, all'ospedale di Cisanello


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!