prenota_spazio

Anno 3°

mercoledì, 13 novembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Castelnuovo

Una giornata a tutto... sport

venerdì, 23 agosto 2019, 08:44

di andrea cosimini

La giornata dello sport è diventata ormai un "classico" della Settimana del Commercio. Un appuntamento tradizionale che, da diversi anni, viene riproposto ottenendo sempre un ottimo riscontro da parte della comunità garfagnina. 

Ieri la festa dedicata alle società sportive del territorio si è suddivisa in due parti. La prima nel pomeriggio, dalle 17 alle 20, che ha visto l'allestimento, all'interno del paese, di mini camp da parte delle varie associazioni per dare la possibilità ai ragazzi di provare le diverse discipline proposte. Nonostante il maltempo, i gruppi sportivi hanno comunque messo in atto alcune iniziative interessanti: in Piazza Umberto I, ad esempio, il Gruppo Sportivo Orecchiella ha allestito un percorso a ostacoli; l'Us Castelnuovo, invece, è stato protagonista in via Farini; il Tennis Club Garfagnana è andato in scena in via Vittorio Emanuele; I Liberi Pensatori di Tojo in Barchetta; mentre in Piazza delle Erbe, il palco se lo sono divise la Pallavolo Garfagnana e il Cefa Basket. Alla sessione pomeridiana ha partecipato anche Garfagnana Rafting, che era presente in piazza Santa Croce (piazzetta del Duomo) per fornire informazioni sulle proprie attività. 

Quindi la seconda parte della giornata, quella della sera. Un evento di grande effetto, essendo coinvolte tutte le società sportive con i ragazzi sul palco e i genitori in piazza ad applaudire. Piazza Umberto era piena. L'iniziativa, nata negli anni in cui il Castelnuovo militava nel campionato di serie C, era dedicata, inizialmente, solo alla prima squadra calcistica del paese. Poi, finita l'esperienza di vertice del team castelnuovese, la festa fu mantenuta e allargata a tutte associazioni sportive del territorio. Una formula che, negli anni, si è rivelata un vero successo.

Presentata da Luca Dini e Marta Dini, la serata ha visto salire sul palco, per l'amministrazione comunale, il consigliere delegato allo sport, Carlo Biagioni, il quale ha preso la parola per ringraziare tutte le associazioni sportive e i tanti spettatori presenti e per spendere due parole sul progetto della Cittadella dello Sport: "Un progetto - ha detto Biagioni - che riqualificherà la zona degli impianti sportivi. Alcuni lavori sono già iniziati, come ad esempio al campo sportivo vecchio. Essi, comunque, proseguiranno con la realizzazione, tra l'altro, di una pista ciclabile sul lato fiume".

Quindi sono salite sul palcoscenico le varie società sportive. Prima della serata, era stata fatta una riunione per stabiire l'ordine d'ingresso. L'accordo trovato dagli organizzatori con l'Unione Sportiva Castelnuovo, rappresentata dal vice presidente Dino Dino, è stato quello di far salire le formazioni calcistiche in tre momenti differenti: in un primo momento i bambini più piccoli, ovvero il CAS (2011, 2012, 2013), con i vari istruttori, Vincenzo Bracaloni, responsabile tecnico della sede di Castelnuovo, Massimiliano Franchi, responsabile tecnico della sede di Gallicano, e, appunto, Dino Dini, direttore responsabile del CAS.

Dopo è stato il momento della Scuola Calcio che comprende quattro squadre. Sul palco sono saliti il direttore responsabile Dino Dino, il direttore sportivo Massimiliano Franchi e il responsabile tecnico Leonardo Piagentini. Presenti anche i preparatori dei portieri: Pietro Tolaini e Davide Quironi (ex portiere professionista e allenatore della Nazionale italiana, un fiore all'occhiello per la società). Le squadre presentate sono state: i Pulcini 2010, allenati da Flavio Bechelli; i Pulcini 2009, allenati da Eugenio Piagentini con l'aiuto Marco Papalini; gli Esordienti 2008, allenati da Marco Ricciarelli e Fabiano Bravi; e, infine, gli Esordienti 2007, allenati da Francesco Fiori e Michele Mazzicone. Al microfono, è stato ribadito come la società gialloblu abbia puntato molto quest'anno sul settore giovanile come dimostrano i nomi di rilievo dei vari tecnici.

Poi è stato il momento del Cefa Basket. A parlare è stato il presidente Vincenzo Suffredini che ha ricordato i 30 anni del Cefa (1989-2019) e l'appuntamento del 14 settembre, alla Tensostruttura di Castelnuovo, per l'11^ edizione di "Mariarosa, un fiore da non dimenticare". Suffredini ha anche ricordato la 29^ edizione del Torneo Internazionale di Minibasket, il progetto baskin e il centro che il Cefa gestisce a Viareggio. Sono state quindi lette le varie formazioni: per il minibasket. è stato annunciato il dirigente responsabile Paolo Del Grande; per l'Under 13 e l'Under 16 il coach Michele Rocchiccioli; per l'Under 18 l'allenatore Saverio Sergianpietri; e, infine, per la Promozione, il ritorno di Maurizio Romani, che sarà alla guida del gruppo. Per quanto riguarda la prima squadra sono stati citati anche i due nuovi acquisti: Francesco Mariani e Giacomo Bertucci

Per Garfagnana Rafting era presente il presidente, Lucia Pedri, e la guida ambientale Siro Tolomei. Sono state presentate le varie attività svolte dall'associazione, nata nel 2005, con base a Chifenti, in quanto praticante sulla Lima, ma, da qualche anno, anche sul fiume Turrite. L'associazione ha tenuto a specificare che, oltre al rafting, essa porta avanti anche attività di canoa, torrentismo e trekking. 

Ecco quindi il momento del Garfagnana Nuoto. Sul palco di Piazza Umberto sono stati ricordati tutti i successi raggiunti quest'anno: la conquista di ben sei medaglie nel circuito regionale Uisp, di cui quattro d'oro; poi, nel cirtuito interprovinciale Swing Contest Libertas, il secondo posto su 11 squadre partecipanti; la vittoria del sesto trofeo "Monica Magnani" e il quarto trofeo "Australia Relay"; il primo posto nelle categorie Esordienti A e Juniores; poi la miglior prestazione, a livello femminile, di Carlotta Balestracci e, maschile, di Marco Dalfreddo. Totale: vinte 83 medaglie, di cui 23 d'oro. E' stato ricordato che la società porta avanti anche percorsi dedicati ai diversamente abili, chiamati "atleti special": presente sul palco Francesco Corazza, distinto con ottimi risultati. Ha parlato poi il presidente, Gianfranco Guidi, che, ricordiamo, è stato fiduciario del Coni dal 1986 al 2016 e che, nel 2008, ha ricevuto da Franco Petrucci il conferimento della Stella di Bronzo per Meriti Sportivi. Guidi ha ringraziato, in particolare, l'amministrazione comunale per i lavori fatti in questi anni alla piscina e il direttore sportivo Andrea Pucci. Sul palco presentati gli allenatori: Stefano Bechelli, Serena Biagioni e Katia Vannelli.

Poi è tornato il calcio con il settore giovanile. Riflettori puntati sul direttore responsabile Gabriele Vanni e il team manager Pier Paolo Pucci. Presentate quattro squadre: Giovanissimi B (2006), allenati da Simone Bandini, con l'aiuto di Simone Pozzi e Federico Giorgi; Giovanissimi A (2005), allenati da Francesco Inglese, difensore della prima squadra; Allievi Regionali (allenati da Adamo Fiori); e infine Juniores, con Alessio Bechelli, allenatore, e Marco Ferrari, collaboratore. 

Quindi il turno della Pallavolo Garfagnana. Ha parlato Roberto Bacci, vicepresidente, che ha presentato tutte le squadre che la società vanta a livello femminile, più, novità di quest'anno, la squadra maschile, con due squadre giovanili. La squadra senior maschile partirà dalla Prima Divisione, ma comunque sarà tra le favorite per la vittoria per salire di categoria. Hanno parlato anche Marco Bianchi, direttore sportivo del settore femminile, e Massimilano Guidi, direttore sportivo del settore femminile. Le squadre, a livello femminile, sono: due under 12, una under 13, under 14 e under 16, più la prima squadra in Prima Divisione. A livello maschile, oltre alla prima squadra in Prima Divisione, l'under 13 e l'under 16. E' stato ricordato che quest'anno la società festeggerà i 40 anni (1979-2019) e che pratica a Castelnuovo, Gallicano e Fornaci di Barga.

Spazio poi al Gruppo Sportivo Orecchiella. Per l'occasione hanno parlato il presidente, Ezio Pierotti, e Luigi Bertolini, uno dei tecnici della squadra. E' stato detto che il gruppo vanta la bellezza di 224 atleti tesserati, tra cui l'atleta più vecchio, o meglio "meno giovane", Giuseppe Monini, del '39. Sono stati ricordati alcuni successi degli atleti del gruppo: Anna Laura Mugno, di Firenze, ha vinto campionato mondiale di corsa con le ciaspole; Marco Guerrucci, campione toscano assoluto di corsa in montagna; e due giovani promesse, Girma Castelli, campione toscano di tre specialità, e Cecilia Basso, campionessa italiana sky running under 23 (e fa parte della Nazionale italiana). Per quanto riguarda le squadre master: le squadre femminili hanno vinto la medaglia d'oro di corsa campestre, su strada 10 chilometri e in montagna; la squadra maschile, invece, è arrivata sempre seconda in tutte le categorie (medaglia d'argento). Il gruppo, nel suo intervento, ha anche colto l'opportunità per sollecitare l'amministrazione sulla mancanza di strutture idonee per lo svolgimento degli allenamenti che pregiudica l'attività agonistica dei ragazzi. L'amministrazione, già a conoscenza della problematica, si è detta disponibile ad impegnarsi.

Ecco poi il Tennis Club Garfagnana che, con il nuovo corso, ha cambiato nome e gestione. Il nuovo presidente è Moreno Guidi, vicepresidente Fabio Biagioni. Nuovo segretario: Roberto Romani. Nuovo consiglio composto da: Roberto Biagioni, Simone Baiocchi, Sistano Mariani, Ugo Mazzei e Andrea Lunatici. Ha parlato Simone Baiocchi che ha presentato il nuovo istruttore, Andrea Del Vaso, e ricordato qualche successo: tra cui l'ultimo, di Vanessa Biagioni, che proprio questa settimana ha vinto due tornei consecutivi di terza categoria (atleta, tra l'altro, che ha raggiunto la classifica più alta nella storia del circolo). Baiocchi ha infine ringraziato Filippo Bosi, storico presidente della precedente gestione.

Grande spettacolo per l'ingresso dello Scirer's Ranch Horses (il nome deriva da Scirer, un cane che sorvegliava di notte i cavalli). Il maneggio è attivo dal 2007, con circa 70 cavalli e con istruttori riconosciuti a livello nazionale. Praticano varie discipline, partecipano alle gare ma non trascurano anche l'aspetto turistico. Hanno 60 box e tre rettangoli entro cui svolgere la propria attività (uno di questi coperto, per garantire l'attività invernale). Il presidente Silvano Bertoncini ha ringraziato le collaboratrici Francesca e Claudia.

Gran finale con la prima squadra del Castelnuovo che quest'anno militerà nel campionato di Eccellenza: tutto il consiglio è salito sul palco, guidato dal presidente Paolo Lenzi, che ha ringraziato tutti i vari volontari e collaboratori che aiutano nelle varie funzioni della società. Sul palcoscenico quindi la prima squadra, con il nuovo allenatore, Alfredo Cardella, e il direttore sportivo, Simone Vanni. Hanno parlato Cardella, Vanni ed è intervenuto il nuovo capitano Diego Pieroni. Tutti e tre hanno ribadito il concetto che sarà un'annata difficile, ma che l'entusiasmo e la determinazione non mancano. Il presentatore ha poi chiamato sul palco Franco Pedreschi, direttore generale e bandiera del Castelnuovo, che con una battuta ha reso lo spirito della società: "Stamani ho fatto le analisi del sangue - ha affermato Pedreschi -. Ebbene, hanno detto che è... gialloblu!".

Non presenti, ma comunque ringraziati pubblicamente dagli organizzatori dell'associazione "Compriamo a Castelnuovo", il Gruppo Podistico Parco Apuane (impegnato in una gara), con il presidente Graziano Poli, e il Golf Club Garfagnana, con il presidente Pierluigi Barsanti. Ringraziata infine anche la società Apuano Appeso, con presidente Daniel D'Onofio


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


tuttonatura2016


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Castelnuovo


mercoledì, 13 novembre 2019, 08:41

Pedreschi: “Garfagnana Terra Unica, format di successo e volano di turismo e sviluppo”

La musica è finita, gli amici se ne vanno … erano le parole di una vecchia canzone, non quelle di “Garfagnana Terra Unica”, perché gli “amici” sono rimasti e lavorano già a quella che sarà l’edizione numero 6. Della tre giorni alla tensostruttura restano le cifre da record


martedì, 12 novembre 2019, 12:32

La prevenzione dei tumori testa collo: a Castelnuovo un convegno con gli esperti

Sabato 16 novembre, a partire dalle ore 8.30, nella Sala Suffredini in via Olinto Dini a Castelnuovo Garfagnana, si riuniranno professionisti di varie specialità dell’ambito territoriale di Lucca per parlare di "Prevenzione dei tumori testa collo"


Prenota questo spazio


lunedì, 11 novembre 2019, 17:10

La comunità di Castelnuovo in festa: Luigi Angelini ordinato diacono

Ieri è stata una giornata significativa per la comunità e la parrocchia di Castelnuovo di Garfagnana, con l’ordinazione diaconale di Luigi Angelini. La solenne cerimonia è avvenuta nel Duomo di San Martino, nel corso della celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo Mons.


lunedì, 11 novembre 2019, 12:27

Numeri da record per “Garfagnana Terra Unica”: oltre 10 mila visitatori

Si è chiusa l’edizione numero 5 di Garfagnana Terra Unica con un successo che, anno dopo anno, prosegue nella sua crescita esponenziale. Questa volta gli organizzatori hanno voluto dotarsi di statistiche più o meno ufficiali, dotandosi di un servizio conta – ingressi grazie alla preziosa collaborazione degli studenti dell’ISI Garfagnana


venerdì, 8 novembre 2019, 18:39

Apre i battenti “Garfagnana Terra Unica”: taglio del nastro con tutte le autorità

Apre i battenti l’edizione 2019 di Garfagnana Terra Unica: oggi pomeriggio taglio del nastro alla tensostruttura di Castelnuovo che per tre giorni si trasforma in una sorta di salone del gusto e delle tipicità della Garfagnana


venerdì, 8 novembre 2019, 15:06

In Valle del Serchio aumenta l'offerta dei servizi consultoriali

A partire da lunedì 11 novembre il consultorio di Castelnuovo di Garfagnana rimarrà aperto un giorno in più a settimana e precisamente il lunedì con orario dedicato al consultorio familiare dalle 9 alle 13 e al consultorio giovani dalle 13.30 alle 17


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!