prenota_spazio

Anno 3°

domenica, 26 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Castelnuovo

Giornalisti a lezione di deontologia a Castelnuovo

sabato, 12 ottobre 2019, 08:13

Per la prima volta in assoluto la Garfagnana ha ospitato un corso di formazione professionale rivolto ai giornalisti, sia professionisti che pubblicisti iscritti all’Ordine Nazionale. Organizzato dall’Unione dei Comuni della Garfagnana, sede della lezione, il corso rientrava nella formazione obbligatoria dei giornalisti, previsto dalla normativa vigente. La lezione, della durata di tre ore, sul tema “La verità giornalistica nell’epoca delle fake news” è stata tenuta dal docente Antonio Valentini consigliere nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, e cronista del Corriere della Sera.

Presenti circa 20 giornalisti, in maggior parte locali, tra i quali Dino Magistrelli e Federico Santarini della Nazione, Luca Dini ed Emanuela Ambrogi del Tirreno, Andrea Cosimini, Michele Masotti e Simone Pierotti della Gazzetta del Serchio, e il blogger Simone Sartini.

Dopo l’introduzione del funzionario Francesco Pinagli, Valentini ha esordito facendo un quadro dei principi di deontologia ai quali il giornalista deve attenersi; la lezione è entrata nel vivo quando sono stati affrontati i temi portanti del corso, dal proliferare delle fake news all’interpretazione della realtà del cronista, fino ad illustrare i più comuni siti e sistemi di creazione e diffusione di questo genere di “false verità”. Un incontro che è scivolato via nell’interesse dei presenti che hanno più volte scambiato pareri con il docente. Al termine, è intervenuto il presidente dell’Unione Andrea Tagliasacchi a fare gli onori di casa ai giornalisti intervenuti ai quali è stato poi offerta una degustazione di prodotti tipici della Garfagnana, come farro, torte salate e dolci, castagnaccio, pane di castagne, affettati assortiti, tutto preparato dal Consorzio “Garfagnana Produce”.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


tuttonatura2016


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Castelnuovo


sabato, 25 gennaio 2020, 15:52

Nel soccorso vince il gioco di squadra

Una mattinata intensa quella organizzata stamani presso il Centro di Protezione Civile a Castelnuovo, dove, alla presenza del presidente dell’Unione dei Comuni e sindaco del comune di Borgo a Mozzano Patrizio Andreuccetti e di svariate istituzioni civili e militari della valle, si è voluta celebrare la sinergia tra il Soccorso...


venerdì, 24 gennaio 2020, 13:54

18 milioni per giovani start-up agricole: incontro a Castelnuovo

Gli under 40 che hanno aperto una partita Iva agricola negli ultimi 24 mesi, o la apriranno nei prossimi, potranno ottenere 30.000 di primo insediamento e rimborsi del 50% dei costi sostenuti per varie misure del Piano di Sviluppo Rurale


Prenota questo spazio


giovedì, 23 gennaio 2020, 18:09

Teatro Canzone: all'Alfieri serata tributo in ricordo di Giorgio Gaber

Sabato 25 gennaio, alle ore 21 al Teatro Alfieri di Castelnuovo di Garfagnana, andrà in scena la Banda Gaber, storica formazione di musicisti che per anni ha accompagnato il noto autore milanese nei suoi concerti in giro per l’Italia


giovedì, 23 gennaio 2020, 13:23

Un convegno per la valorizzazione e tutela del castagno

Anci Toscana ha attivato da qualche mese un tavolo sulla castanicoltura al fine di confrontarsi su ciò che sta accadendo negli ultimi anni ai castagneti, colpiti da patologie che oltre la rovina delle piante, stanno intaccando negativamente sia le filiere agroalimentari, con inevitabili conseguenze sulle produzioni locali, sia quelle legate...


mercoledì, 22 gennaio 2020, 22:10

Due manifesti per celebrare il Giorno della Memoria e il Giorno del Ricordo

Due manifesti, ideati dall’amministrazione comunale con la collaborazione dell’Associazione “Compriamo a Castelnuovo”, per celebrare il Giorno della Memoria (27 gennaio) e il Giorno del Ricordo (10 febbraio)


mercoledì, 22 gennaio 2020, 13:49

Bondi: "Finita l'avventura di Prima Castelnuovo, ma qualcosa di nuovo potremmo ancora inventare"

"Prima Castelnuovo", la vivace associazione culturale e “politica” inventata dallo stesso presidente del consiglio comunale castelnuovese, dieci anni fa, ha chiuso i battenti. Se vogliamo, anche un po’ a sorpresa. Il perché lo chiediamo proprio al suo fondatore


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!