Anno 3°

venerdì, 5 giugno 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Castelnuovo

Apre i battenti “Garfagnana Terra Unica”: taglio del nastro con tutte le autorità

venerdì, 8 novembre 2019, 18:39

di simone pierotti

Apre i battenti l’edizione 2019 di Garfagnana Terra Unica: oggi pomeriggio taglio del nastro alla tensostruttura di Castelnuovo che per tre giorni si trasforma in una sorta di salone del gusto e delle tipicità della Garfagnana. Dopo l’introduzione dell’assessore Alessandro Pedreschi, il “deus ex machina” dell’evento, sono intervenute le autorità: il primo cittadino e presidente dell’Unione dei Comuni Andrea Tagliasacchi, il senatore Andrea Marcucci e l’assessore regionale all’agricoltura Marco Remaschi. A fare da cornice alla cerimonia un bel gruppo di studenti dell’ISI Garfagnana che in questo fine settimana svolgeranno il ruolo di guide turistiche per i visitatori degli stand. Presenti tutti i sindaci, o in loro vece assessori o consiglieri, dei vari comuni facenti parte dell’Unione dei Comuni della Garfagnana, che ha patrocinato la manifestazione.

Dopo il taglio del nastro, la banda “Giuseppe Verdi” di Castelnuovo ha suonato l’inno nazionale ed ha fatto da apripista al corteo che ha raggiunto gli stand principali della tensostruttura. Gastronomia, artigianato, tradizioni, allevamento, macchine e strumenti agricoli e quanto altro fa Garfagnana.

Aperti tutti gli stand gastronomici, gestiti da varie associazioni del territorio, con uno speciale e tipico ”local street food”. Ecco l’elenco delle associazioni e dei prodotti tipici che i visitatori potranno degustare: Pro Loco Castiglione di Garfagnana (tigelle), Circolo La Tore Palleroso (frittele e cagio), Careggine (pane e salsiccia), ASD Amatori Vicas Camporgiano (necci), ASD Pieve Fosciana (polenta formentone 8 file), U.S. Castelnuovo Garfagnana (tordelli), Pro Loco Villa Collemandina (bocconcini di trote), ASR Cascio (crisciolette), Auser Vallico Sopra (pitonca), ACS Chiozza (pane e porchetta), Pe.Sa.Co. (bomboloni), ASD Filicaia Diavoli Rossi (minestrone di farro), Misericordia di Castelnuovo di Garfagnana (mondine), Autieri (succo di mele e ciambelle con gelato), Sbandieratori di Gallicano (focacce leve), ASD Villetta (panini con porchetta), Ass. Pontecosi Lagosì (ranocchi fritti), ASD Sillicagnana (maccheroni), Polis Sillico (tagliolini con fagioli), Circolo Anspi Sillicano (bomboloni), Gruppo Sociale Fosciandora (pane e acciughe), ASD Corfino (crostate di frutti di bosco). E’ attivo anche un bar garfagnino al 100%  gestito dall’Associazione Compriamo a Castelnuovo. La manifestazione entrerà nel vivo domani, sabato e domenica, con esibizioni di “eccellenze” del territorio, tra cui uno speciale coking show di Gabriele Bonci. Tra gli ospiti, ad animare la serata, la cantante locale Ilenia Suffredini.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

prenota_spazio

prenota_spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Castelnuovo


venerdì, 5 giugno 2020, 13:53

L’Arma dei carabinieri celebra il 206° anniversario della nascita

La ricorrenza è tradizionalmente l’occasione per tracciare un bilancio di quanto fatto negli ultimi 12 mesi dall’Arma dei Carabinieri nella provincia di Lucca


mercoledì, 3 giugno 2020, 14:18

I commercianti si ritrovano per ripartire. Baiocchi: “La Settimana del Commercio 2020? Ci sarà”

Passato il lockdown, per le attività commerciali di Castelnuovo è arrivato il momento di pensare a come gestire i mesi estivi. L’associazione Compriamo a Castelnuovo, centro commerciale naturale di Confcommercio, organizza così l’assemblea dei soci per martedì 9 giugno, ore 20,45


Prenota questo spazio


martedì, 2 giugno 2020, 21:01

Tragedia: a 28 anni si toglie la vita impiccandosi ad un albero

Un giovane di Castelnuovo Garfagnana è stato trovato privo di vita impiccato ad un albero in un bosco sopra l'osservatorio di Vorno nel comune di Capannori


sabato, 30 maggio 2020, 09:36

Donazione fatta dal Motoclub all'ospedale di Castelnuovo

Mercoledì 27 maggio il Motoclub The Lake’s Bikers di Gramolazzo, a seguito della Pandemia di Covid-19, ha donato al presidio ospedaliero di Castelnuovo di Garfagnana tre piantane in metallo ad uso dispenser, da posizionare agli ingressi sia dell’ospedale che dei vari reparti


giovedì, 28 maggio 2020, 21:32

Lutto nel mondo sportivo per la scomparsa di Marco Cavilli, ex dirigente del Castelnuovo

Lutto in Garfagnana per la scomparsa, in seguito ad una malattia, di Marco Cavilli, 64 anni, di Castelnuovo di Garfagnana ma conosciuto un po' ovunque. In gioventù l’uomo aveva lavorato alla Viel Gelateria di Viareggio e alla Vetreria ad Anchiano, prima di gestire per diversi anni il “Cianfri” Bar di...


mercoledì, 27 maggio 2020, 14:44

Esce “L’ultimo segreto di Paganini”, il primo thriller storico di Davide Lazzeri

Oggi, 27 maggio, ricorre il 180° anniversario della scomparsa di Niccolò Paganini. Dalla leggenda intorno alla vita tormentata e chiacchierata del musicista, passato alla storia come una figura controversa legata all'immagine del demonio per la genialità delle composizioni, muove "L’ultimo segreto di Paganini"


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!