Anno 3°

mercoledì, 19 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Castelnuovo

Giornata del Ricordo all’Isi Garfagnana

venerdì, 14 febbraio 2020, 17:34

Interessanti “momenti di storia” per gli studenti delle classi quinte delle scuole dell’ISI ‘Garfagnana, che in occasione della giornata del ricordo in onore degli italiani massacrati nelle foibe e dell’esodo dal confine orientale, hanno vissuto due momenti importanti:

mercoledì 12 febbraio i ragazzi delle quinte dell’ITT Vecchiacchi hanno incontrato l’ingegner Massimo Talini, Delegato provinciale dell’ ANVG (Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia)

giovedì 13 febbraio i ragazzi delle quinte IPSIA Simoni, Itet Campedelli e Liceo Scientifico Galilei hanno incontrato Stefano Buciarelli, presidente dell’Istituto Storico della Resistenza e dell’età Contemporanea.

In entrambi gli incontri è stata fatta una ricostruzione storica oggettiva, approfondita e chiara sulla regione istriana e dalmata, con attenzione alla situazione politica dalla dominazione asburgica, al periodo fascista ed alla violenza successiva alla firma dell’armistizio contro le popolazioni italiane.

“La volontà di non esacerbare i rapporti con la Jugoslavia di Tito, – ha sottolineato Massimo Talini-da attrarre nell’orbita occidentale, nonché la presenza di del più forte partito comunista d’ Europa, ideologicamente affine e sodale a quello jugoslavo, ha impedito per decenni che le vicende giungessero all’attenzione del grande pubblico uscendo dal ristretto gruppo delle associazioni degli Esuli. Il muro dei silenzi si è sgretolato con l’istituzione del Giorno del Ricordo nel 2004”.

Importante una riflessione di Stefano Bucciarelli che ha posto l’attenzione sul fatto che “…in una Europa che ormai riunisce italiani, sloveni e croati nella stessa casa comune, il ricordo delle vicende degli esuli istriani, fiumani e dalmati, che fu a lungo rimosso, taciuto e strumentalizzato, è un atto di riparazione nei confronti delle vittime della storia¸ contribuisce alla coscienza della nostra identità nazionale; rappresenta la base necessaria di una nuova e pacifica convivenza”.

In entrambi gli incontri i ragazzi hanno mostrato interesse e partecipazione, accogliendo l’invito del Dirigente Scolastico, prof. Oscar Guidi, a studiare la storia del Novecento con attenzione e spirito critico, per poter essere “vigili sentinelle” contro il ripetersi di episodi di disumanità e intolleranza.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania


tuttonatura2016


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Castelnuovo


lunedì, 17 febbraio 2020, 14:26

Gli studenti dell’Ipsia Simoni ripuliscono il Sentiero dell'Ariosto

Mercoledì 12 febbraio i ragazzi si sono ritrovati alle 14,30 presso la sede della scuola e, armati delle attrezzature necessarie e di tanto entusiasmo, hanno percorso il Sentiero dell’Ariosto di Castelnuovo Garfagnana ripulendolo dai rifiuti presenti per conferirli al riciclo o allo smaltimento


sabato, 15 febbraio 2020, 16:22

Cade lungo il sentiero, paura per un anziano

Paura per un anziano di 84 anni che oggi pomeriggio, a Castelnuovo, è caduto lungo un sentiero che collega via Azzi a località Cerri. Sul posto 118, vigili del fuoco, carabinieri e polizia municipale. Foto e video


Prenota questo spazio


venerdì, 14 febbraio 2020, 15:50

Viabilità Garfagnana, Tagliasacchi: "Intervenire con asfalto drenante"

Dopo che molti cittadini hanno sollevato via social a più riprese il problema, si susseguono gli interventi dei rappresentanti delle istituzioni, chiamati a cercare di risolvere, o quanto meno attenuare, il fenomeno dei molteplici incidenti che ogni giorno si ripetono sulla fondovalle


giovedì, 13 febbraio 2020, 10:15

Un Carnevale… benefico per Aidmed Onlus

Torna il tradizionale Carnevale presso la tensostruttura di Castelnuovo, sabato 22 febbraio, organizzato da comune, associazione Carnevale Castelnuovo in collaborazione con Anai Garfagnana, Misericordia di Castelnuovo, Parrocchia Abbaziale di Castelnuovo, Caritas, Adesci, Cefa e Baskin. Appuntamento dalle 14.30


mercoledì, 12 febbraio 2020, 16:56

Gli studenti dell’Isi Garfagnana contro il gioco d’azzardo

Venerdì mattina (7 febbraio) al Teatro Alfieri gli studenti dell’ISI Garfagnana, con il dirigente professor Oscar Guidi, hanno incontrato Don Armando Zappolini, “prete di strada” da sempre impegnato nel sociale contro le mafie e l’illegalità e a sostegno dei più deboli ed emarginati


mercoledì, 12 febbraio 2020, 13:01

In pullman al Teatro “Felice” di Genova per lo spettacolo di G. Verdi

L'associazione "Il Serchio delle Muse", dopo l'ottima riuscita della precedente trasferta per "Il Barbiere di Siviglia", organizza per domenica 22 marzo una trasferta in bus al Teatro Carlo Felice di Genova per la visione de "Un ballo in maschera" di Giuseppe Verdi con la regia di Leo Nucci (che in...


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!