Anno 3°

giovedì, 9 aprile 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Castelnuovo

Isi Garfagnana, progetto di educazione musicale con “Il Serchio delle Muse”

martedì, 4 febbraio 2020, 16:44

Quest’anno le scuole dell’ISI Garfagnana hanno aderito al Progetto Regionale Toscana Musica.

Le classi terze del Liceo Scientifico Galilei, IPSIA Simoni, ITET Campedelli e ITT Vecchiacchi sono impegnate in un percorso formativo che, grazie all’impegno dei docenti di Lettere, vuole portare i ragazzi alla scoperta dell’opera lirica, un mondo apparentemente lontano ma quanto mai coinvolgente e dinamico.

Referente e animatrice del progetto è la prof.ssa Roberta Falcioni, grande appassionata ed esperta di opera lirica che illustra brevemente il progetto: “Volevamo approdare da un contenuto condiviso in classe al grande compositore lucchese Giacomo Puccini.

Per questo i docenti di lettere sono partiti dalla Divina Commedia, visto che nel canto XXX dell’ Inferno Dante ci parla di Gianni Schicchi, protagonista di una divertente e di facile comprensione opera di Puccini. Attraverso un lavoro di lettura del libretto dell’opera stessa e di confronto tra letteratura e musica, siamo poi arrivati all’ascolto musicale”.

Fondamentale a questo punto è stato il supporto dell’Associazione “Il Serchio delle Muse” il cui Direttore artistico, il Maestro Luigi Roni, è ben conosciuto dalla cittadinanza locale per le sue esibizioni nei più grandi teatri di tutto il mondo.

Il Maestro, insieme al giovane laureato in conservatorio Matteo Marcalli, Presidente dell’Associazione di promozione sociale A.M.A. cultura di Castiglione di Garfagnana, ha intrattenuto gli studenti sugli aspetti musicali dell’opera lirica e sull’importanza che la musica riveste nella formazione culturale dell’individuo.

“L’Italia – sottolinea il Maestro Roni - è la patria della musica e noi abbiamo la fortuna di avere avuto il più grande compositore di tutti i tempi, Giacomo Puccini; le nuove generazioni devono conoscerlo per apprezzarlo veramente e la scuola gioca un ruolo fondamentale nella diffusione della cultura, dell’arte, del bello”.

“Mi piace ricordare – aggiunge il Dirigente Scolastico prof. Oscar Guidi – che la pratica della buona musica sviluppa capacità percettive, cognitive, espressive, sviluppando la capacità di attenzione, concentrazione e di ascolto. Inoltre uno dei compiti fondamentali  della scuola è quello di educare i giovani al bello, alla conoscenza del mondo ed alla sua rappresentazione. Questo progetto risponde appieno a tali obiettivi”.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

prenota_spazio

prenota_spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Castelnuovo


giovedì, 9 aprile 2020, 15:18

La Garfagnana si mobilita per gli Autieri: parte raccolta fondi

Guard@scolta lancia oggi una grande sfida, una di quelle che meritano veramente la collaborazione di tutti: una raccolta fondi a favore degli Autieri della Garfagnana. Un obiettivo ambizioso ma possibile: raccogliere 100 mila euro. Video


mercoledì, 8 aprile 2020, 18:30

Coronavirus, un'altra vittima a Castelnuovo: morta Maria Franca Tucci

Il coronavirus si porta via un’altra persona della comunità di Castelnuovo di Garfagnana. Si tratta di Maria Franca Tucci, ricoverata da tempo a Milano per un intervento chirurgico, deceduta a causa del virus. Video


Prenota questo spazio


mercoledì, 8 aprile 2020, 17:52

Lutto per la scomparsa di Luciano Tortelli, storico commerciante di Castelnuovo

Ci ha lasciato quest’oggi, all’età di 83 anni. Luciano Tortelli, noto commerciante titolare per tanti anni dell’omonimo negozio di calzature di via Nicola Fabrizi, la storica “barchetta”. La notizia ha fatto il giro della comunità castelnuovese e della Garfagnana, dove Luciano era molto conosciuto


martedì, 7 aprile 2020, 19:14

Tagliasacchi fa il punto: "In Garfagnana 63 positivi curati a casa e 17 in ospedale"

Nessun nuovo caso a Castelnuovo di Garfagnana. A riportare la notizia il sindaco del capoluogo, Andrea Tagliasacchi, che delinea il quadro complessivo del contagio in Garfagnana. Video


lunedì, 6 aprile 2020, 19:23

Bechelli sul nuovo caso: "La persona e la sua famiglia erano già in isolamento"

A confermare la notizia del nuovo caso di contagio nel comune di Castelnuovo di Garfagnana è stata la vice-sindaco Chiara Bechelli nel consueto video-messaggio serale. Video


lunedì, 6 aprile 2020, 15:52

Nuovo caso a Castelnuovo: “Io, positiva al Coronavirus, ho i sintomi da quasi un mese”

Un nuovo caso di positività al coronavirus a Castelnuovo di Garfagnana è stato rivelato direttamente dall’interessata e dal suo datore di lavoro. Si tratta della signora Monica, dipendente storica di un’agenzia di viaggi del capoluogo. Un nuovo caso? Ufficialmente sì, ma a ragion dei fatti probabilmente no


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!