Anno 3°

lunedì, 17 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Castelnuovo

Teatro: la carriera in ascesa di Caterina Paolinelli

giovedì, 6 febbraio 2020, 12:57

di giuseppe bini

L'attrice della valle del Serchio debutta al fianco di Alessandro Haber, al teatro Verdi di Padova, in "Morte di un commesso viaggiatore" di Arthur Miller.

Con la partecipazione a questa produzione, che la vedrà impegnata in tournée da Padova fino a Roma, passando per diverse date anche in Toscana, la Paolinelli coglie un'occasione importante per la sua crescita artistica e professionale, insomma, ancora un passo in avanti nella sua carriera, che già l'ha portata a numerose esperienze nei teatri d'Italia, con il teatro di ricerca.

Il titolo è di quelli che fanno riempire le sale (Morte di un commesso viaggiatore), così come il protagonista principale, Alessandro Haber appunto, per una co-produzione importante, ovvero quella della Goldemart Production insieme al Teatro Stabile del Veneto e al Teatro Stabile di Bolzano, per la regia di Andrea Muscato.

Il testo debuttò a New York nel 1949, mentre la prima assoluta italiana si registra due anni dopo (1952), al teatro Eliseo di Roma, una delle tappe della tournée di questa nuova rappresentazione. Sempre nel 1949, per Morte di un commesso viaggiatore, Miller vince il Premio Pulitzer per la drammaturgia, e il Tony Award per il miglior dramma.

In questo spettacolo Caterina interpreta il personaggio di "Donna", l'amante del protagonista Willy Loman. Viene automatico riscontrare nel personaggio dei parallelismi con Marylin Monroe, quasi come una premonizione dell'autore, che al tempo della stesura dell'opera non aveva ancora conosciuto l'attrice di cui poi fu marito dal 1951 al 1956. Miler conosce la Monroe grazie a Elia Kazan, proprio il regista della prima produzione del Commesso viaggiatore: con Marilyn il drammaturgo vivrà una storia complessa e tormentata, proprio come i tormenti di cui si fa tramite la bionda e intrigante Donna.

Tra le date in programma, attendiamo quella in provincia di Lucca, dove la tournée farà tappa il 17 marzo, al teatro Alfieri di Castelnuovo Garfagnana.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania


tuttonatura2016


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Castelnuovo


lunedì, 17 febbraio 2020, 14:26

Gli studenti dell’Ipsia Simoni ripuliscono il Sentiero dell'Ariosto

Mercoledì 12 febbraio i ragazzi si sono ritrovati alle 14,30 presso la sede della scuola e, armati delle attrezzature necessarie e di tanto entusiasmo, hanno percorso il Sentiero dell’Ariosto di Castelnuovo Garfagnana ripulendolo dai rifiuti presenti per conferirli al riciclo o allo smaltimento


sabato, 15 febbraio 2020, 16:22

Cade lungo il sentiero, paura per un anziano

Paura per un anziano di 84 anni che oggi pomeriggio, a Castelnuovo, è caduto lungo un sentiero che collega via Azzi a località Cerri. Sul posto 118, vigili del fuoco, carabinieri e polizia municipale. Foto e video


Prenota questo spazio


venerdì, 14 febbraio 2020, 17:34

Giornata del Ricordo all’Isi Garfagnana

Interessanti “momenti di storia” per gli studenti delle classi quinte delle scuole dell’ISI ‘Garfagnana, che in occasione della giornata del ricordo in onore degli italiani massacrati nelle foibe e dell’esodo dal confine orientale, hanno vissuto due momenti importanti


venerdì, 14 febbraio 2020, 15:50

Viabilità Garfagnana, Tagliasacchi: "Intervenire con asfalto drenante"

Dopo che molti cittadini hanno sollevato via social a più riprese il problema, si susseguono gli interventi dei rappresentanti delle istituzioni, chiamati a cercare di risolvere, o quanto meno attenuare, il fenomeno dei molteplici incidenti che ogni giorno si ripetono sulla fondovalle


giovedì, 13 febbraio 2020, 10:15

Un Carnevale… benefico per Aidmed Onlus

Torna il tradizionale Carnevale presso la tensostruttura di Castelnuovo, sabato 22 febbraio, organizzato da comune, associazione Carnevale Castelnuovo in collaborazione con Anai Garfagnana, Misericordia di Castelnuovo, Parrocchia Abbaziale di Castelnuovo, Caritas, Adesci, Cefa e Baskin. Appuntamento dalle 14.30


mercoledì, 12 febbraio 2020, 16:56

Gli studenti dell’Isi Garfagnana contro il gioco d’azzardo

Venerdì mattina (7 febbraio) al Teatro Alfieri gli studenti dell’ISI Garfagnana, con il dirigente professor Oscar Guidi, hanno incontrato Don Armando Zappolini, “prete di strada” da sempre impegnato nel sociale contro le mafie e l’illegalità e a sostegno dei più deboli ed emarginati


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!