Anno 3°

lunedì, 30 novembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Castelnuovo

La fase-2 del Covid preoccupa il commercio: “Il calo è evidente, ma noi teniamo duro”

martedì, 20 ottobre 2020, 15:52

di simone pierotti

Terminata la stagione estiva, storicamente per le attività commerciali di Castelnuovo di Garfagnana, si entra in una fase di “ristagno”, mitigata magari da qualche evento e in attesa delle feste natalizie. Questa, almeno gli anni passati, era la fotografia del commercio: oggi la realtà è un po' diversa, con l’estate che ha sicuramente portato ristoro alle attività ma ha mitigato solo in parte, ovviamente, i pesanti effetti del lockdown. E’ piuttosto la situazione attuale che preoccupa maggiormente, con le immediate prospettive non proprio ottimistiche.

Nuovi casi di covid, quarantene, effetti psicologici e le recenti restrizioni del Governo non invitano sicuramente la gente ad uscire. “Stiamo risentendo di tutto ciò – esordisce Tobia Tortelli di Tortelli Calzature – con la chiusura anticipata dei ristoranti e dei locali la gente esce molto meno e lavora sempre più in smart working. Così la gente è portata a cambiarsi meno e utilizza l’abbigliamento che già possiede; poi c’è l’effetto psicologico, con la gente che ha sempre più paura. I media mettono timore con le continue notizie di positivi e di morti, e la minaccia di un nuovo lockdown a Natale sta destabilizzando i consumi. Una nuova chiusura sarebbe un suicido economico per il paese”.

Luca Pocai di Pocai Calzature: “Abbiamo un giro di clienti molto radicato e sta continuando a funzionare, ma il numero delle persone in giro è sicuramente diminuito”.

Fernanda Giannasi di Calzedonia: “Fino ad ora è andata meglio di quanto mi aspettassi, rispetto allo scorso anno abbiamo tenuto botta. Da una settimana tuttavia c’è stato un calo evidente sia di incassi che di gente in giro”. Sono le stesse sensazioni di Luisana Lorenzoni di Colibrì: “La situazione è preoccupante, c’è qualcuno in giro la mattina, nelle ore in cui la gente fa la spesa o va negli uffici, mentre il pomeriggio in giro c’è il deserto”.

Settore duramente colpito dalla crisi è stato quello della ristorazione e dei bar. Valentino Venturelli gestisce con la famiglia il Little Bar: “L’estate ha registrato un andamento crescente e faceva sperare in un minimo di ripresa, purtroppo negli ultimi periodi tra casi di positività e quarantene nella nostra zona, è tornata la paura e l’impatto negativo si è fatto sentire, c’è meno gente sicuramente in giro. Noi resistiamo e teniamo duro seguendo tutte le procedure anti-covid, sinceramente preferisco stare aperto e lavorare poco che stare chiuso”.

Anche Stefano del bar Aurora - Dal Nando ha qualche timore: “Durante l’estate c’è stato un calo contenuto delle entrate, da settembre la situazione si è complicata, anche a causa delle quarantene con tanti clienti bloccati a casa. Adesso la vedo più buia, la chiusura a mezzanotte è stato un bel colpo per gli incassi. E’ una scelta che, peraltro, non cambia niente in quanto a rischio del contagio perché poi la gente se ne va in giro e non è più sotto controllo! Noi abbiamo la fortuna di avere tanti posti a sedere ma, a livello psicologico, la gente ha paura e preferisce non venire. Si sta notando un calo e in prospettiva non siamo ottimisti perché c’è il rischio che gli eventi di dicembre saltino o siano limitati. Dovremo lottare per arrivare al termine del 2020, mi auguro di potere evitare scelte dolorose per la nostra azienda, ma sicuramente non è più come prima”.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

lammcaste

prenota_spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Castelnuovo


lunedì, 30 novembre 2020, 15:07

Vigili del fuoco, va in pensione il capo reparto Bonucci: al suo posto Fanani

Il primo dicembre il capo reparto esperto Pietro Bonucci sarà collocato in quiescenza. Il capo reparto Michelangelo Fanani sarà il nuovo capo del distaccamento di Castelnuovo di Garfagnana


lunedì, 30 novembre 2020, 14:00

Si incrementa l'offerta formativa superiore: nuovi corsi a Castelnuovo e Barga

Nuovi corsi serali, ulteriori indirizzi e qualche classe in più ai corsi didattici già attivi negli istituti superiori del territorio. Sarà incrementata, infatti, l'offerta formativa sulla rete scolastica del territorio provinciale


Prenota questo spazio


domenica, 29 novembre 2020, 08:27

Castelnuovo piange Ispano Ferrando, un pezzo di storia che se ne va

Si è spento all’ospedale “Santa Croce” di Castelnuovo, nella notte tra venerdì e sabato, Ispano Ferrando, 91 anni, figura molto conosciuta e stimata nella comunità. Le esequie si terranno domenica 29 novembre, alle 15, presso il cimitero di Pieve Fosciana, nel rispetto delle restrizioni anti – covid


mercoledì, 25 novembre 2020, 17:03

Per la Lucart 50^ celebrazione di Santa Caterina nel ricordo dei colleghi caduti sul lavoro

E’ stata inaugurata una seconda targa per ricordare i nomi dei quattro colleghi che, in questo stabilimento, hanno perso la vita sul lavoro: Moreno Toni, Pierenzo Martinelli, Rodolfo Leonardi, Giuseppe Mazzanti


mercoledì, 25 novembre 2020, 16:09

Anche Castelnuovo celebra la giornata contro la violenza sulle donne

In occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, la commissione pari opportunità del comune di Castelnuovo di Garfagnana e l’amministrazione comunale, come da diversi anni a questa parte, ha organizzato una serie di iniziative volte a sensibilizzare sul tema


lunedì, 23 novembre 2020, 12:51

Nuova luce a Castelnuovo

Nuova luce a Castelnuovo di Garfagnana grazie all’operazione di project financing che prevede, quale 1° lotto, l’efficientamento e la messa a norma degli impianti di pubblica illuminazione e la loro gestione per i prossimi 14 anni da parte della società CPM Gestioni Termiche srl, individuata dopo gara pubblica


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!