Anno 3°

sabato, 31 ottobre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Castelnuovo

Ladri in azione a Castelnuovo: forzate le entrate di tre attività

mercoledì, 7 ottobre 2020, 14:24

di simone pierotti

Triplo “colpo” dei ladri nel capoluogo, due in via Castruccio Castracani, nel centro storico di Castelnuovo di Garfagnana, il terzo in piazza della Repubblica: dopo essere entrati in un negozio di parrucchiera lunedì notte, si sono ripetuti ieri notte forzando la porta di un negozio di abbigliamento a pochi metri di distanza dal primo, ma stavolta non sono riusciti ad entrare; sono invece entrati all’interno di un noto bar di piazza della Repubblica.

Fortunatamente i danni alle attività e i furti sono stati limitati, circa cinquanta euro al negozio di parrucchiera, gestito da Francesca Cheloni e venti euro al bar: i ladri hanno forzato la porta di ingresso nei giorni di chiusura del primo negozio, domenica o lunedì notte, penetrando al suo interno e portando via i pochi spiccioli delle mance e dei resti, appunto. La titolare se ne è accorta solamente al momento della riapertura, martedì mattina: i danni alla porta erano fortunatamente limitati, sufficiente un piccolo intervento di un fabbro. Questa notte i ladri si sono ripetuti in due occasioni diverse (per quello che conosciamo noi), prima a pochi metri di distanza, tentando di entrare nel negozio di abbigliamento Quore, gestito dalla signora Sonia Lo Russo. Vari tentativi di effrazione ma la porta non ha ceduto, rimanendo comunque danneggiata: anche in questo caso è intervenuto il fabbro per ripararla. Sempre questa notte, i ladri sono riusciti ad entrare, forzando una porta, al bar “Il Brillo Parlante”, l’ex bar della Clap in piazza della Repubblica. Portati vie pochi spiccioli ma la rabbia dei proprietari è tanta, visto che si tratta della terza effrazione nel giro di un anno.

“E’ la prima volta che accade in quattro anni – commenta la titolare di Quote Store – e fortunatamente non ci sono stati danni, rimane la preoccupazione perché potrebbe verificarsi di nuovo, non siamo al sicuro da nessuna parte! Abbiamo fatto denuncia di rito ai carabinieri, ma nella zona non ci sono telecamere di videosorveglianza, sto pensando di installarle io”.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

lammcaste

prenota_spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Castelnuovo


venerdì, 30 ottobre 2020, 16:26

Lutto per la scomparsa di Alfredo Nannini, storico ristoratore ed albergatore

E’ scomparso all’età di 93 anni Alfredo Nannini, personaggio molto conosciuto a Castelnuovo, appartenente alla nota famiglia di ristoratori – albergatori, titolari per alcuni decenni del “Vittoria”, albergo – ristorante in piazza Umberto I


venerdì, 30 ottobre 2020, 10:56

Inizia la costruzione della palestra “Vecchiacchi”

Nascerà sulle ceneri del vecchio stabile demolito a giugno la nuova palestra “Francesco Vecchiacchi” al servizio del plesso scolastico di Via Nicola Fabrizi


Prenota questo spazio


giovedì, 29 ottobre 2020, 17:39

164 mila euro dalla regione per il nido “La Nuvoletta” di Castelnuovo

La cifra è molto importante e servirà per mantenere i livelli di eccellenza raggiunti dal Nido d’Infanzia “La Nuvoletta” in questi ultimi anni. Non può quindi non esserci che soddisfazione presso il comune di Castelnuovo di Garfagnana per l’ottenimento di un contributo regionale di 164.396,00 mila euro


lunedì, 26 ottobre 2020, 10:49

Camion spacca tubo dell'acqua, due famiglie a secco

Stamattina, poco prima delle 10, un grosso camion, proveniente da via N.Fabrizi, nell'atto di svoltare su via Roma, ha danneggiato il muro del grande edificio posto all'incrocio causando la rottura di una tubatura dell'acqua che si è riversata a grandi fiotti sulla carreggiata. Foto


venerdì, 23 ottobre 2020, 14:33

Covid, spostata a Castelnuovo la sede del "drive through"

Si tratta di una sede più idonea nel periodo invernale, in quanto struttura coperta con possibilità di percorsi sicuri e coperti sia per il personale che per gli utenti


giovedì, 22 ottobre 2020, 17:15

La minoranza interroga Tagliasacchi: “Quando inizieremo ad occuparci di sanità?”

Attacca così il gruppo consiliare di minoranza di Castelnuovo di Garfagnana che ha interrogato sulla questione il primo cittadino del capoluogo Andrea Tagliasacchi


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!