Anno X

domenica, 7 marzo 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Castelnuovo

Nelle parole di Francolino Bondi, la celebrazione del giorno della memoria

giovedì, 28 gennaio 2021, 14:12

Come in tutta Italia, anche a Castelnuovo di Garfagnana, si sono tenute ieri le celebrazioni per la Giornata della Memoria. In consiglio comunale la commemorazione è stata svolta dal presidente Francolino Bondi con il seguente intervento in apertura di riunione.

“Cari consiglieri, riunendoci nel giorno della Memoria in cui si celebrano le vittime dell’Olocausto, certo di interpretare i sentimenti dell’intera assemblea, sento il dovere di rivolgere un commosso pensiero al popolo ebraico e a tutti coloro - militari e civili - che subirono deportazione, persecuzione prigionia e morte nei campi nazisti. Ad essi credo sia giusto accumunare un pensiero grato e riconoscente nei confronti dei tanti italiani che con grande generosità e molti rischi, si sono opposti coraggiosamente al progetto di sterminio proteggendo i perseguitati e adoperandosi per salvare la vita di tante persone”.

“Anche il nostro comune ha inteso sottolineare questa ricorrenza con una semplice e al contempo solenne cerimonia che si è svolta stamane presso l’Istituto Comprensivo con l’attiva partecipazione degli alunni della Terza B che hanno declamato in un’atmosfera di viva commozione una bella poesia. Il coinvolgimento delle scuole su questi accadimenti è un fatto molto importante al fine di conservare e trasmettere nel futuro la memoria di un tragico periodo della storia in Europa e nel nostro Paese e che ci ha toccato anche tanto direttamente. Per l’occasione il comune di Castelnuovo ha diffuso anche un significativo manifesto, unitamente ad un altro, dedicato alla Giornata del Ricordo, giornata che come si sa, è riferita ai massacri delle Foibe e all’esodo Giuliano Dalmata e viene celebrata il 10 febbraio. Due date intrise di lutti e drammatici eventi che restano un perenne monito per l’Italia e per il mondo intero”.

Al termine dell’intervento Bondi ha voluto ricordare il tragico evento che ha portato alla morte del concittadino Luigi Viviani, anni 47, dipendente della cooperativa Centro Legno Ambiente molto conosciuto e stimato in tutta Castelnuovo e in particolare nella località di Torrite dove Luigi ha vissuto per parecchio tempo. “Alla famiglia, ai figli Lorenzo e Greta così duramente colpiti da questa gravissima incalcolabile perdita il Consiglio Comunale di Castelnuovo Garfagnana, qui  riunito, porge e rinnova le più sentite, profonde condoglianze”.  


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

lammcaste

prenota_spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Castelnuovo


venerdì, 5 marzo 2021, 14:47

Incontro positivo tra comune ed Enel su servizio elettrico

Alla riunione hanno preso parte il sindaco Andrea Tagliasacchi, la responsabile “Zona Lucca, Pistoia, Massa” Laura Ventura e il capo unità operativa Lucca e Garfagnana di E-Distribuzione Stefano Biagioni


giovedì, 4 marzo 2021, 17:39

Evento online in occasione della giornata internazionale della donna

In Arte Donna, è l'evento online pensato da Progetto Donna per la Giornata Internazionale della Donna quale completamento di “Donna, Arte e Scienza” realizzato solo in parte nel 2020 per il sopraggiungere del Covid-19


Prenota questo spazio


mercoledì, 3 marzo 2021, 11:03

Antica Valserchio forma i tessitori del futuro

Antica Valserchio riceve il marchio ‘Sodalitas Call For Future’ per le iniziative formative “I tessitori del futuro”


martedì, 2 marzo 2021, 13:00

Donati due tablet ai pazienti della medicina di Castelnuovo

Due tablet donati dalla ditta SMAI Srl di Pieve Fosciana per consentire ai pazienti ricoverati nella struttura di Medicina dell'ospedale di Castelnuovo Garfagnana di restare collegati con i propri familiari


lunedì, 1 marzo 2021, 08:29

Vincenzo Placido, le condoglianze del sindaco Andrea Tagliasacchi

Il saluto a Vincenzo Placido, scomparso ieri all'età di 79 anni, da parte del primo cittadino di Castelnuovo di Garfagnana Andrea Tagliasacchi


domenica, 28 febbraio 2021, 08:29

Turismo fermo da oltre un anno: le agenzie di viaggio si reinventano

Delusione, rabbia, disperazione? Sono tre dei sentimenti ricorrenti quando parliamo con chi lavora nel settore ma, almeno dalle nostre parti, si è affrontata la crisi con spirito e determinazione, cercando di limitare i danni


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!