Anno 3°

domenica, 24 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Castelnuovo

Pubblicato un volume a 100 anni di distanza dal tragico terremoto

lunedì, 4 gennaio 2021, 12:44

A cento anni di distanza dal tragico terremoto che il 7 settembre 1920 colpì la Garfagnana, la Lunigiana e le vicine aree emiliane e toscane, l’Associazione Pro Loco di Castelnuovo di Garfagnana, ha appena annunciato l’uscita della pubblicazione dalla veste grafica elegante e contenuti storici di valenza scientifica dal titolo “Il Terremoto del 1920. Visioni e memorie delle regioni devastate”.

Due sono gli autori che hanno unito i loro intenti e le loro ricerche per offrire ai lettori un prodotto editoriale di qualità: Silvano Benedetti, contrammiraglio della Marina, già direttore del Museo Navale di La Spezia, comandante della Scuola Interforze di Telecomunicazioni e vicecomandante della base navale di La Spezia, e Silvio Fioravanti, archeologo di professione e presidente della Pro Loco Castelnuovo di Garfagnana, entrambi già noti per i loro studi e le loro pubblicazioni di ambito storico.

Il volume, che si aggiunge alla vasta gamma di pubblicazioni edite a cura della Pro Loco di Castelnuovo di Garfagnana riguardanti il territorio, la storia e le tradizioni, offre una visione precisa dei danni, delle vittime, delle tante storie che sono emerse dall’oblio attraverso i documenti ufficiali e i giornali dell’epoca, come omaggio alle centinaia di persone che persero la vita e di quanti dovettero emigrare per riappropriarsi della loro.

La prima parte del libro è dedicata al territorio della Garfagnana e della Valle del Serchio, la seconda alla Lunigiana e alle altre province colpite, e la terza parte agli approfondimenti tematici.

La pubblicazione è patrocinata da Unione Comuni Garfagnana, Parco Regionale delle Alpi Apuane, Parco Nazionale dell'Appennino Tosco Emiliano, Provincia di Lucca, Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana.

In attesa di una presentazione ufficiale, che si terrà non appena le disposizioni vigenti lo permetteranno, il volume è già in distribuzione e disponibile presso la Pro Loco di Castelnuovo di Garfagnana, tel. 0583.641007.

Scheda

Titolo: Il terremoto del 1920. Visioni e memorie delle regioni devastate

Autori: Silvano Benedetti e Silvio Fioravanti

Editore: Pro Loco Castelnuovo di Garfagnana

Anno: 2020

Prezzo: € 25,00

Formato: Pagine 216, 23,5 x 31 cm, con oltre 200 illustrazioni e fotografie

Descrizione: Ricerca di carattere storico-documentario con un eccezionale apparato iconografico sul terremoto del 7 settembre 1920 che distrusse tragicamente la Garfagnana, la Lunigiana e le adiacenti aree emiliane e toscane. Questo libro è il primo lavoro che ricostruisce i fatti attraverso un lungo e straordinario lavoro di ricerca di documenti e immagini dell’epoca. Attento alla affidabilità delle fonti, presenta, per la prima volta e con precisione, le distruzioni del sisma e come le comunità della Garfagnana e della Lunigiana abbiano vissuto quel triste periodo, in un’Italia appena uscita dalla prima guerra mondiale. Fatti, personaggi e racconti diretti che ci fanno rivivere un periodo difficile, sicuramente di sacrificio ma anche di speranza in un futuro migliore basato sul duro lavoro e su una vita semplice ma serena. Paese per paese, ci offre una visione precisa dei danni, delle vittime, delle tante storie che sono emerse dall’oblio attraverso i documenti ufficiali e i giornali dell’epoca, come omaggio alle centinaia di persone che persero la vita e di quanti dovettero emigrare per riappropriarsi della loro.

ISBN: 978-88-943335-1-0


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

lammcaste

prenota_spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Castelnuovo


sabato, 23 gennaio 2021, 19:23

Ciao Luigi: la famiglia Viviani ringrazia per i tanti messaggi di affetto

Sono state tante le persone che oggi pomeriggio, a Torrite, hanno voluto dare l'ultimo saluto a Luigi Viviani, operaio forestale di 47 anni, tragicamente scomparso nella mattinata di giovedì mentre stava eseguendo interventi di taglio in un bosco al Poggio


venerdì, 22 gennaio 2021, 15:48

Domani i funerali dell’operaio forestale morto sul lavoro

Si svolgeranno domani, sabato 23 gennaio alle 15 nel cimitero di Torrite, i funerali di Luigi Viviani, lo sfortunato lavoratore forestale di Castelnuovo morto ieri, travolto da una pianta mentre stava eseguendo interventi di taglio con la propria azienda, la coop. Centro Legno Ambiente


Prenota questo spazio


martedì, 19 gennaio 2021, 15:08

Uil: "Nuova Rsa a Castelnuovo, i conti non tornano"

A firmare il duro affondo sono il segretario della Uil Giacomo Saisi, della UIL Fpl Lucca, Pietro Casciani, Stefania Fontanini e Guido Carignani Uil Pensionati


martedì, 19 gennaio 2021, 13:08

Accusa malore mentre guida il camion: muore giovane padre

Un malore improvviso e fatale non ha lasciato scampo a Tiziano Bergamini, autotrasportatore 49enne originario di Parma ma che da diversi anni viveva a Castelnuovo di Garfagnana


sabato, 16 gennaio 2021, 10:33

2,4 milioni di euro per realizzare il nuovo distretto socio-sanitario di Castelnuovo

L'Azienda USL Toscana nord ovest ha approvato la documentazione tecnica dello studio di fattibilità per realizzare il nuovo distretto socio-sanitario di Castelnuovo Garfagnana


giovedì, 14 gennaio 2021, 09:50

Segreteria e social media: prorogate le iscrizioni al corso gratuito per under 18 a Castelnuovo

Sono prorogate le iscrizioni al corso SEMED - Segreteria Social Media che forma addetti all'organizzazione e gestione delle attività di segreteria, all'accoglienza e alle informazioni, organizzato a Castelnuovo Garfagnana dall'agenzia formativa Per-Corso in collaborazione con l'ISI Garfagnana


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!