Anno X

martedì, 13 aprile 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Castelnuovo

La minoranza: "Preoccupati per la sanità, nonostante gli annunci"

venerdì, 2 aprile 2021, 12:58

Il gruppo di minoranza di Castelnuovo di Garfagnana, nonostante non se parli quasi più, continua ad essere fortemente preoccupato per la sanità nella nostra valle.

"Le criticità, a tutt’oggi, riguardano vari settori - spiegano i consiglieri -. E non ci sollevano dalle nostre preoccupazioni gli annunci di sindaco e Asl, con i quali entrambi promettono da anni grandi lavori e miglioramenti del servizio sanitario, perché, nella realtà, di tali miglioramenti, non si vede alcun segnale, anzi!"

"In generale - attaccano - la mancanza di personale continua a mettere in difficoltà molti servizi essenziali. Gli ambulatori al pubblico sono spesso sospesi o hanno tempi di attesa lunghissimi costringendo i pazienti a spostarsi a Lucca o a rivolgersi a studi privati, dunque a pagamento. Come succede per esempio per le visite cardiologiche (cosa che avevamo già segnalato nell’ottobre 2020!)".

"Molti medici - incalzano - sono prossimi al pensionamento e non si parla ancora di sostituzioni. Dove andremo a finire di questo passo? La Asl risponde che i giovani medici non vogliono venire in Garfagnana. Sarà forse che questi vedono negli ospedali della nostra Valle un futuro incerto o quantomeno non allettante sotto nessun punto di vista? Le cose non vanno meglio per quanto riguarda la strumentazione. La vecchia Tac, che doveva essere sostituita da tempo con un nuovo macchinario, al momento è sostituita con una posizionata fuori dall’ospedale, in un container, dunque con evidenti disagi per lo spostamento dei pazienti costretti ad uscire dall’ospedale per raggiungere il macchinario. Inoltre questo strumento non effettua esami con metodo di contrasto, per i quali dunque i pazienti dovranno essere inviati a Lucca. Di notte i tecnici non sono presenti ma reperibili. E per le urgenze?"

"Sindaco e maggioranza - concludono - non hanno mai brillato per un loro interesse sul problema “sanità”, e noi siamo stanchi di essere convocati solo per sentirci dire “che tutto va bene” e che presto partiranno i lavori per le sale operatorie, come se questo ci dovesse far tacere su tutto il resto! Se l’ospedale non funziona ad un certo regime, per forza di cose piano piano si spegne… Questo per noi è inaccettabile!"


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

lammcaste

prenota_spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Castelnuovo


martedì, 13 aprile 2021, 14:21

Uil Fpl: "Ospedale Santa Croce, cardiologia a rischio collasso"

A puntare i fari sull'emergenza è la Uil fpl Medici, riportando il malessere dei dipendenti che attendono da settimane una soluzione che, a oggi, non è stata neppure annunciata


martedì, 13 aprile 2021, 11:13

Isi Garfagnana: dal liceo scientifico alla gara nazionale delle olimpiadi di fisica

Grande massima soddisfazione per la notizia che Emanuele Rossi, alunno della classe V sez. A del Liceo Scientifico “G. Galilei” dell’ISI Garfagnana, è stato ammesso alla Gara Nazionale delle Olimpiadi di fisica


Prenota questo spazio


martedì, 13 aprile 2021, 08:32

Zona arancione accolta con sollievo: “Non basta, adesso vogliamo solo poter lavorare”

Nella giostra dei colori di questi strani, primi, mesi del 2021 la Toscana può tirare un sospiro di sollievo: dopo due settimane di zona rossa, con ieri, torna in zona arancione


domenica, 11 aprile 2021, 18:05

Scovato un criminale del sabato sera

Mirabile operazione di pattugliamento in località Castelnuovo di Garfagnana delle nostre forze dell’ordine impegnate nella loro delicata funzione di controllo dei criminali del sabato sera. La popolazione deve essere tranquilla perché lo Stato c’è e nessuno può farla franca con uscite clandestine


giovedì, 8 aprile 2021, 16:05

Frana Acquabona, arriva il finanziamento per concludere i lavori

Buone notizie per i comuni di Gallicano e Castelnuovo di Garfagnana e per i cittadini di tutta la Valle del Serchio: grazie a un ulteriore finanziamento regionale di 500 mila euro, infatti, i lavori per il ripristino e la messa in sicurezza della sr 445 in località Acquabona, potranno finalmente concludersi


martedì, 6 aprile 2021, 14:40

Asl replica alla minoranza: "Ospedale di Castelnuovo tutt'altro che dimenticato"

In merito al recente intervento del gruppo consiliare di minoranza di Castelnuovo Garfagnana, l’Azienda USL Toscana nord ovest evidenzia che il “Santa Croce” è tutt’altro che un ospedale dimenticato


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!