Anno 3°

domenica, 23 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Avv Alberta Cagnacci Lucca


Ce n'è anche per Cecco a cena


Ce n'è anche per Cecco a cena

Noi stiamo con i carabinieri aggrediti dal marocchino. Sempre e comunque

mercoledì, 19 febbraio 2020, 18:03

di aldo grandi

In un paese come il nostro, l'Italia, nel quale, per una buona parte dei suoi abitanti - tutti, immancabilmente, orientati a sinistra - carabinieri e polizia sono figure dalle quali guardarsi e di cui diffidare a prescindere, noi ci schieriamo senza se e senza ma con chi indossa la divisa, ma, soprattutto, la indossa spaccandosi il fondoschiena ogni giorno - e ogni notte - e rischiando anche la pelle. Questa come premessa. Gli amici della Media Valle e della Garfagnana che ci conoscono, bontà loro, e ci seguono da tempo, sanno e se non lo sanno glielo diciamo noi, che due anni fa, poco prima di Natale, chi scrive, proprio per aver pubblicato un articolo in difesa degli agenti e dei militari dell'Arma, si vide sequestrare, per ben due volte, una rubrica-pagina intera del giornale grazie all'intervento di un alto ufficiale dei carabinieri. Quest'ultimo, evidentemente, fece fatica a comprendere quello che era scritto nel testo e, come lui, fecero fatica anche quelli che, in procura, gli diedero ascolto. Fino a quando, però, il tribunale del riesame non annullò il sequestro in quanto illegittimo. All'epoca furono i carabinieri della compagnia di Castelnuovo Garfagnana a consegnare il verbale di sequestro e relativa denuncia e il sottoscritto, in quel momento al Casone di Profecchia con 39 di febbre, fu costretto a scendere per ritirare il documento. Furono, i carabinieri, gentili e cortesi anche perché sapevano con chi avevano a che fare e quanto l'autore di queste righe abbia sempre tenuto in considerazione, pur senza piaggerie, il loro lavoro...


Ce n'è anche per Cecco a cena

La tata è come il primo amore, non si scorda mai. Beau geste dei Marcucci

sabato, 8 febbraio 2020, 21:51

di aldo grandi

Sgombriamo subito il terreno dai dubbi o dalle sicure perplessità che albergheranno in coloro che leggeranno la notizia che pubblichiamo di apertura ossia il compleanno, i 100 anni addirittura, di Maria Gianfranceschi a Montignoso. La signora Maria è stata la tata della famiglia Marcucci e, tra gli altri, ha allevato il senatore Andrea. Ebbene, oggi pomeriggio, alla festa organizzata presso la casa di riposo a Montignoso, hanno voluto essere presenti tutti e tre i fratelli Marcucci, con Marialina che si è portata dietro, addirittura, Burlamacco da Viareggio. Noi abbiamo seguito con la collega Donatella Beneventi l'evento e non lo abbiamo certamente fatto per piaggeria, non avendo mai noi dimenticato, ma perdonato sì, la causa da 180 mila euro che il senatore e la famiglia ha intentato contro di noi qualche anno fa. Al di là di questo, però, se abbiamo deciso di seguire questa festa è stato perché ci è piaciuto il gesto. In fondo non è da tutti, è vero, avere una tata, ma nemmeno, se la si è avuta, seguirla fino al compimento dei 100 anni di età e andare, addirittura, ricordandosene, alla celebrazione. Un punto, quindi, a favore di tutti e tre i big brothers della Media Valle e della Garfagnana che hanno mostrato, effettivamente, non solo di avere un  cuore, ma anche di saperlo usare...


Ce n'è anche per Cecco a cena

Panchine arcobaleno pro Lgbtq+ in Media Valle e Garfagnana? Sedetevici voi

mercoledì, 5 febbraio 2020, 15:12

di aldo grandi

I giovani democratici di sinistra della Media Valle e della Garfagnana hanno lanciato una proposta. Stando ai sempre più numerosi - ma dove?, ma quando? - episodi di omofobia, propongono ai comuni di realizzare panchine arcobaleno come segno di vicinanza e solidarietà alla comunità Lgbtq+ A proposito, se qualcuno, vista la nostra proverbiale ignoranza, ci spiega cosa vuol dire quel + messo in fondo alla sigla, ci farebbe un favore. Ribadendo il nostro profondo rispetto per ogni orientamento sessuale che, secondo noi, dovrebbe appartenere alla sfera privata dell'individuo e come tale essere configurata e rispettata, crediamo che la teoria Gender di cui la Sinistra vuole farsi portatrice non può e non deve prendere il sopravvento con la scusa di difendere chi ha orientamenti sessuali diversi dalla maggioranza delle persone. Perché, purtroppo, ciò cui si sta andando incontro è proprio questo. Si lancia l'allarme omofobo e, poi, si fa di tutto per far passare la teoria secondo la quale l'identità sessuale non è data dalla nascita, bensì dalla scelta dell'individuo. Quindi, in poche parole, ognuno è ciò che sceglie di essere con le conseguenze che si possono facilmente immaginare. A noi una società dove all'asilo e a scuola si insegna a essere indistintamente uomini e donne, maschi e femmine fa, sinceramente, orrore...


Avvocato Francesconi


prenota_spazio


tuscania


prenota_spazio


Ultime notizie brevi


Prenota questo spazio


sabato, 22 febbraio 2020, 12:34

Covid-19, già in funzione nelle tre aziende sanitarie il numero per comunicare contatti e rientri

Le tre aziende sanitarie della Toscana hanno istituito, come prescritto dall'ordinanza emanata ieri dal presidente Enrico Rossi con le nuove misure contro la diffusione del Covid-19, un numero unico aziendale, attivo dalle 8 alle 20 con operatore e interprete cinese, e dalle 20 alle 8 con segreteria telefonica.


sabato, 22 febbraio 2020, 09:07

Covid-19, emanata dalla Regione un'ordinanza che recepisce quella ministeriale

Alla luce dell’ordinanza emanata oggi dal ministro della salute Roberto Speranza, il presidente Enrico Rossi, insieme all'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi, ha firmato un’ordinanza regionale, che riprende e adegua i precedenti provvedimenti già assunti, i quali finora hanno consentito di tenere sotto sorveglianza attiva oltre 1.300 persone di...


Prenota questo spazio


venerdì, 21 febbraio 2020, 15:20

Prenotazione Cup, servizio sospeso su tutto il territorio da sabato alle 13.30 fino a lunedì

Domani, sabato 22 febbraio a partire dalle 13.30 e per tutta la giornata di domenica 23 febbraio, la procedura di prenotazione di esami e visite sanitarie Cup 2.0 sarà sospesa per interventi di aggiornamento e manutenzione su tutto il territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest.Non sarà quindi possibile prenotare nei punti di erogazione del servizio...


martedì, 18 febbraio 2020, 12:39

Riprendono gli incontri di "Castelnuovo nel mondo"

Riprendono gli incontri di "Castelnuovo nel mondo", la fortunata iniziativa nata da un'intuizione di Severiano Paoli e portata avanti dal Comune di Castelnuovo Garfagnana. Dietro il grande tavolo della bellissima ed ammodernata Sala Suffredini si sono avvicendati nel corso dello scorso anno una decina di Castelnuovesi che, lontano dalla propria...


martedì, 18 febbraio 2020, 10:21

Convocato consiglio comunale a Borgo a Mozzano

Convocazione seduta pubblica straordinaria del consiglio comunale di Borgo a Mozzano, venerdì 21 febbraio, alle 18,30, a Palazzo Comunale.


lunedì, 17 febbraio 2020, 21:01

Simonetti (Lega): "Mi congratulo con chi contribuisce a salvaguardare il nostro pianeta"

Damiano Simonetti, responsabile relazioni esterne della Lega, si congratula con Riccardo Guarascio, proprietario del negozio di agraria "La Zecca" di Chifenti, nella frazione di Borgo a Mozzano, che grazie alla commercializzazione di detersivi alla spina, venduti in contenitori vegetali, ha contribuito a risparmiare l'uso della plastica."So - esordisce Simonetti - che...


venerdì, 14 febbraio 2020, 11:07

"Cambiamo!": Savino Lorusso sarà il nuovo coordinatore sulla disabilità

Savino Lorusso di Viareggio si occuperà delle problematiche legate alla disabilità per "Cambiamo!". Una tematica alla quale "Cambiamo!" tiene molto, soprattutto per rendere giustizia a situazioni troppo spesso trascurate. Da lì è nata l'idea di creare una sezione sulla disabilità gestito in toto da persone che vivono quotidianamente queste difficoltà."È importante -...


venerdì, 14 febbraio 2020, 10:48

Il Nuovo Sindacato Carabinieri querela per diffamazione Achille Lauro

Il Nuovo Sindacato Carabinieri per il tramite del Segretario Generale ha presentato denuncia-querela contro il cantante Achille Lauro per i reati  di diffamazione e vilipendio alle Forze Armate in relazione al video che circola su youtube, in cui definiva i Carabinieri "frustrati e falliti".


giovedì, 13 febbraio 2020, 11:26

Agricoltura: dal 2010 al 2019 calo del -9,2% delle imprese attive in Toscana

Il settore agricolo toscano vive da anni un periodo di crisi. Nel 2019 nella regione sono 37.356 [1] le imprese attive di “agricoltori, allevatori, attività di caccia e servizi connessi”, in calo del -1,3% rispetto al 2018 e del -9,2% sul 2010. Un dato, quest’ultimo, comunque meno critico rispetto alla media nazionale (-14,5%). Una fotografia, quella evidenziata dallo Studio Legale Lacalandra di Milano, specializzato...


mercoledì, 12 febbraio 2020, 11:33

Ungulati, Baragli (Fedagripesca): “Il Reddito di cittadinanza serve ai nostri agricoltori”

"Salvaguardare l'ambiente significa innanzitutto salvaguardarne l'equilibrio. In questo momento invece siamo in una situazione che mette costantemente a rischio l'ecosistema naturale per l'eccessiva presenza di ungulati che, oramai totalmente fuori controllo, stanno distruggendo non solo le nostre produzioni ma anche la possibilità di gestire in maniera sostenibile l'agricoltura e quindi...