Anno X

venerdì, 25 giugno 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

studiostrambi


Ce n'è anche per Cecco a cena


Ce n'è anche per Cecco a cena

25 luglio - 8 settembre 1943: ecco perché noi non possiamo credere né fidarci della classe digerente

venerdì, 18 giugno 2021, 11:22

di aldo grandi

L'ignoranza e la demenza giovanile che alberga nelle ultime generazioni cresciute all'insegna della tecnologia esasperata e dei social elevati a religione dell'anima e del corpo, non solo non sa che cosa accadde tra il 25 luglio e l'8 settembre 1943, ma, presumibilmente, nemmeno crede che il 1943 sia stato un anno, e che anno!, del nostro disgraziato passato e della nostra, ormai, dimenticata Storia nazionale. Per un popolo e in un paese dove la memoria e l'identità sono stati cancellati progressivamente in nome di un Grand Reset europeo e mondiale, economico e sociale, cosa volete che conti ricordarsi di cosa accadde in quella drammatica estate di 78 anni fa? Noi, invece, che ancora non ci siamo venduti il cervello all'ammasso e rivendichiamo il diritto e il dovere della conoscenza di ciò che siamo stati senza se e senza ma, leggevamo, in questi giorni anzi, rileggevamo per l'ennesima volta, un libro che, per la nostra crescita culturale e interiore, è stato fondamentale: 1943: l'8 settembre, scritto da Ruggero Zangrandi e pubblicato da Feltrinelli apparso negli anni Sessanta in più edizioni. Ehi, gioventù bruciata, sapete che cosa avvenne il 25 luglio 1943? Cadde il fascismo, ma mentre gli italiani festeggiavano per le strade incendiando e distruggendo tutto ciò che era testimonianza di una dittatura che aveva gettato il paese nella tragedia e nella rovina, qualcuno, proprio tra coloro che avevano fornicato con Mussolini sin dall'inizio, cercava di sopravvivere a spese, proprio, del popolo italiano ignaro di cosa sarebbe accaduto di lì a poco...


Avvocato Francesconi

lamm

tuscania

prenota_spazio


Ultime notizie brevi


Prenota questo spazio


giovedì, 24 giugno 2021, 16:22

La rata costante di Gaia soddisfa gli utenti

Si dicono soddisfatti gli utenti che hanno attivato la Bolletta dell'acqua a Rata Costante di GAIA, assegnando alte votazioni alla nuova formula di pagamento lanciata dal Gestore idrico lo scorso dicembre. I dati sono raccolti da GAIA S.p.A.


mercoledì, 23 giugno 2021, 15:08

Fantozzi (FdI): "Una vittoria del mondo della disabilità. I parchi inclusivi sono un segno di civiltà"

"E' una vittoria del mondo della disabilità, non una vittoria di parte ma di tutti, che prende spunto dal riconoscimento del lavoro già fatto in Toscana". Lo dichiara il Consigliere regionale di Fratelli d'Italia, Vittorio Fantozzi, la cui mozione per la realizzazione dei parchi giochi inclusivi è stata approvata dal...


Prenota questo spazio


martedì, 22 giugno 2021, 18:29

Selvicoltura, Petrucci (FdI): "Basta con l'ambientalismo da salotto, facilitiamo il lavoro dei boscaioli"

"Basta con le ricostruzioni da salotto che non corrispondono alla realtà della montagna. Il vero ambientalismo è prendersi cura dell'ambiente e i boscaioli, le aziende di selvicoltura, sono i migliori custodi delle nostre foreste e del nostro territorio.


venerdì, 18 giugno 2021, 16:08

Asl: le indicazioni per le vaccinazioni degli under 18

L’Azienda USL Toscana nord ovest chiarisce quali sono le modalità per la vaccinazione degli “under 18”.


giovedì, 17 giugno 2021, 11:03

Lavoro agile: la provincia pronta all'organizzazione post-pandemica

La provincia, con un provvedimento a firma del presidente Luca Menesini, ha approvato nei giorni scorsi, il Piano di Performance e Piano di Gestione 2021/2023 e, contestualmente, il Piano organizzativo del lavoro agile (Pola), studiato per promuovere il benessere e la qualità della vita dei dipendenti, dando omogeneità organizzativa.


martedì, 15 giugno 2021, 10:42

'Nessun luogo è lontano': mercoledì si parla della situazione del Brasile

Il Brasile è il protagonista del terzo e ultimo appuntamento del ciclo di incontri 'Nessun luogo è lontano', organizzato dalla Provincia e dal Centro cooperazione missionaria della Diocesi di Lucca, in collaborazione con i comuni di Lucca e Capannori, in programma mercoledì 16 giugno alle 17:30.


domenica, 13 giugno 2021, 12:40

Collaborare insieme per la conservazione della natura: mercoledì 16 testimonianze per i primi 20 anni del Parco nazionale dell'Appennino

Alleanze e collaborazioni necessarie per affrontare efficacemente le sfide della conservazione della natura dell'oggi e del futuro saranno presentate e condivise dal parco con la cittadinanza in occasione della seconda tappa per il 20ennale del Parco nazionale dell'Appennino tosco-emiliano.La portata delle minacce all'ambiente in cui viviamo, dal cui stato dipende...


venerdì, 11 giugno 2021, 16:40

Al convento francescano si ricorda la festa di S.Antonio

Sabato 12 giugno, alle 16, nella chiesa del convento francescano di Borgo a Mozzano, in occasione della festa di S. Antonio da Padova, sarà celebrata una Santa Messa con la presenza del lucchese Fra Mario Panconi dell’Ordine dei Frati Minori.Al convento del Borgo, oggi sede di una conosciuta ed apprezzata...


mercoledì, 9 giugno 2021, 17:01

L'Asl si rivolge alle associazioni di volontariato per l’accoglienza della cittadinanza agli hub vaccinali anti-Covid

La ASL Toscana nord ovest ha pubblicato un avviso rivolto alle Associazioni di Volontariato e alle organizzazioni del Terzo Settore per reclutare volontari da destinare all’accoglienza della cittadinanza agli hub vaccinali e regolare i flussi della numerosa utenza.


mercoledì, 9 giugno 2021, 15:29

Gaia: appuntamento a settembre con nuovi progetti per le scuole

Il Gestore idrico GAIA S.p.A. augura "buone vacanze" a tutti gli studenti e dà appuntamento a settembre per nuovi progetti sull'ambiente e sull'acqua. "Quest'anno a causa del Covid abbiamo svolto le lezioni in classe in modalità a distanza e non ci è stato possibile organizzare visite agli impianti per evitare assembramenti.