Anno 3°

domenica, 9 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Confcommercio

Torna il concorso “La Pasimata d’Oro”

giovedì, 14 marzo 2019, 11:26

Dopo il successo dell’edizione 2018, in Garfagnana si cerca ancora la Pasimata d’Oro. Il concorso lanciato da Slow Food Garfagnana e Valle del Serchio in collaborazione con Confcommercio Lucca è aperto sia ai professionisti che ai privati e si svolgerà sabato 6 aprile.

L’idea è nata lo scorso anno da alcuni ristoratori locali per promuovere un prodotto tipico della zona, la regina dei dolci pasquali della Garfagnana. Due categorie per il concorso: una per premiare le migliori pasimate artigianali e celebrare l’eccellenza dei forni e delle pasticcerie della zona ed una per eleggere la miglior pasimata tra le “casalinghe” della Garfagnana. Tutto nella giornata del 6 aprile, dal mattino al tardo pomeriggio nel Loggiato Porta di Catelnuovo. I giudici eleggeranno la Pasimata d’Oro in base ad alcune caratteristiche fondamentali come l’aspetto, la cottura, l’aroma, la fragranza, la fedeltà alla tradizione, l’equilibrio, la persistenza e naturalmente il gusto. Le pasimate dovranno essere realizzate prima dell’evento. Le iscrizioni termineranno questo venerdì 5 aprile per i professionisti, mentre saranno aperte fino al giorno stesso della gara per i privati. A tutti i partecipanti sarà consegnato un attestato di partecipazione.

Il vincitore della categoria Professionisti riceverà una targa e una serie di bollini adesivi da poter utilizzare sui propri prodotti riportanti la scritta “La Pasimata d’Oro Garfagnina 2018”. Anche il vincitore della categoria Privati sarà premiato con una targa e con un buono acquisto del valore di 100 euro messo in palio dall’associazione Compriamo a Castelnuovo ed altri premi dallo sponsor Supermercati Simply di Andrea Baiocchi.

Per poter partecipare si deve compilare l’apposita scheda di iscrizione e consegnandola all’ufficio Ass. Compriamo a Castelnuovo (via Farini, 2 Castelnuovo G) o via mail a info@castelnuovoeventi.it. La partecipazione per i Privati è gratuita, per i Professionisti invece è fissato un costo di 50 euro più iva comprensivo della possibilità di vendere le proprie pasimate in loco. Per maggiori info: Gianni 338-5976955

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Confcommercio


Prenota questo spazio


lunedì, 27 luglio 2020, 14:04

Minucciano ascolta Confcommercio: niente Tari per il 2020 ed altri sgravi per le imprese

Esonero totale della Tari 2020, esonero della prima rata IMU e conferma dell’addizionale comunale IRPEF allo 0,30%. Sono queste le misure anticrisi messe che il comune di Minucciano ha ufficializzato e comunicato a Confcommercio Lucca in risposta alla richiesta che la stessa associazione aveva fatto ad inizio lockdown per aiutare...


venerdì, 24 luglio 2020, 14:08

Confcommercio e Consorzio Garfagnana Produce: nasce la sinergia per il turismo in Valle

Seguire i vari aspetti, sia in termini promozionali che sindacali, sia in termini di servizi da dare agli operatori, è l’obiettivo che si sono posti Confcommercio e Consorzio, stringendo una sinergia che unirà i propri iscritti allo stesso tavolo


Prenota questo spazio


lunedì, 20 luglio 2020, 19:36

Pasquini attacca il Governo su mancato posticipo delle tasse

In merito alla decisione del Governo di non concedere ulteriori posticipi nel pagamento delle imposte alle imprese commerciali e alle partite Iva, il presidente di Confcommercio Province di Lucca e Massa Carrara Rodolfo Pasquini esprime le sue considerazioni


venerdì, 17 luglio 2020, 17:16

Smart Working, una boiata pazzesca: Pasquini forever

Il neo presidente di Palazzo Sani Rodolfo Pasquini attacca la decisione del Governo di prolungare la modalità Smart Working per l'emergenza Covid-19


martedì, 14 luglio 2020, 16:43

Dati preoccupanti su chiusure, Confcommercio: "Annullare tutte le tasse"

L'associazione: "In autunno scade il posticipo dei tributi, subito interventi da parte degli enti locali e nazionali per evitare il tracollo definitivo delle imprese"


venerdì, 26 giugno 2020, 15:16

Inizio dei saldi estivi posticipato e vendite promozionali consentite: Confcommercio ricorda le regole

A causa del coronavirus, come noto, quest'anno i saldi estivi prenderanno il via il prossimo 1 agosto anziché – come da tradizione – il primo sabato di luglio


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio