prenota_spazio

Anno 3°

lunedì, 24 settembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Torna il treno storico a vapore in Garfagnana

martedì, 13 marzo 2018, 12:23

Dopo il successo riscontrato in occasione della manifestazione “Castelnuovo Città della Castagna”, torna anche questa primavera, nella giornata di Pasquetta 2 aprile, il tradizionale treno a vapore che da La Spezia va a Castelnuovo di Garfagnana. A renderlo possibile sarà ancora una volta l’Unione Comuni Garfagnana in sinergia con Regione Toscana e Fondazione FS Italiane Servizio Rotabili Storici grazie a una collaborazione che si è creata per mezzo di un importante contributo regionale finalizzato a mantenere continuità e sviluppo dell’intervento che costituisce da anni una concreta opportunità di conoscenza e promozione turistica per la Garfagnana in un periodo poco interessato dal flusso di visitatori nella Valle. Il Settore Sviluppo Economico dell’Unione ha provveduto alla presentazione del progetto operativo per il finanziamento presso la Regione Toscana andando a coordinarne la promozione  e il lavoro dei soggetti a livello locale tramite l’ufficio IAT.

“Pasquetta tra le Nuvole” è il primo degli eventi della Saga degli Elementi organizzati dall’Amministrazione comunale di Castelnuovo di Garf.na in collaborazione con l’Unione Comuni Garfagnana, è infatti la “Giornata dell'aria e del volo”. La Manifestazione, che darà il benvenuto alla stagione primaverile, si snoderà fra il Centro Storico cittadino e la cinquecentesca Fortezza di Mont'Alfonso, la più grande fortificazione muraria della Provincia dopo le mura di Lucca. Piazza Umberto ospiterà il mercatino dell'artigianato e del prodotto tipico locale, vi sarà animazione e i ristoranti proporranno menù a tema. Nei prati della Fortezza si svolgerà la giornata dell'Aria con gonfiabili, artisti di strada, gastronomia, aeromodelli, palloncini, escursioni in elicottero e in deltaplano a motore, aquiloni, noleggio e-bike ed escursioni guidate. In questo contesto, l’arrivo del treno a vapore è stato accolto ancora una volta con entusiasmo andando a costituire un elemento decisamente caratterizzante dell’offerta turistica della manifestazione, a conferma della sua validità e originalità che, solo per questo mezzo, consentirà a centinaia di persone di raggiungere il territorio dal resto della Toscana e Liguria.

Il Presidente dell’Unione Comuni Garfagnana Nicola Poli e il Sindaco Andrea Tagliasacchi esprimono ancora una volta la propria soddisfazione. “E’ un’iniziativa in cui l’Unione ha sempre creduto molto e per quale impegna le sue forze di coordinamento sovracomunale per alimentare la sinergia e collaborazione con le Ferrovie. Il successo riscosso nelle precedenti edizioni e la rinnovata combinazione strategica con eventi di richiamo del territorio quale “Pasquetta tra le Nuvole” dimostra quanto il progetto rappresenti un valido strumento per rendere più accessibile la nostra alla valle e che la strada intrapresa è quella giusta. Vi aspettiamo numerosi a festeggiare l’arrivo della Primavera in Garfagnana con “Pasquetta tra le Nuvole”.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


tuttonatura2016


notini


prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


puntoeacapo


domenica, 23 settembre 2018, 09:34

Passeggiata per la pace sul “Chemin d’Assise”, nuovo appuntamento a Turritecava

Sabato 29 settembre, già dalle prime ore del mattino, avrà luogo la “Passeggiata per la pace” sul un tracciato per esperti e principianti scelto tra le varie località della nostra valle, da Trassilico a S.Luigi, da Cardoso fino a rientrare a Turritecava


sabato, 22 settembre 2018, 22:33

Due alpiniste bloccate in parete sulla Pania Secca, recuperate dal Sast

Un intervento a lieto fine che si è concluso con il recupero da parte del soccorso alpino, in piena notte, di due alpiniste che erano rimaste bloccate nella parete ovest sui denti della Pania Secca


Prenota questo spazio


sabato, 22 settembre 2018, 14:31

Una strada per Andrea: volere è potere a San Pellegrinetto

Grazie alla sensibilità e al conseguente intervento del sindaco di Fabbriche di Vergemoli, ora a San Pellegrinetto le barriere architettoniche che ostacolavano l'accesso di Andrea alla casa dei nonni sono state superate, con la costruzione di una piccola strada che lo porta proprio sotto casa dei nonni


venerdì, 21 settembre 2018, 18:18

Pietro Raffaelli, ancora un'assoluzione

Con decisione del giudice monocratico, Salvatore Flaccovio, del tribunale di Palermo 5^ sezione, Pietro Raffaelli, difeso dagli avvocati Nico D’Ascola e Antonino Reina, è stato nuovamente assolto dalle imputazioni per i reati previsti e puniti dall’art. 4 del D.Lgs.


venerdì, 21 settembre 2018, 17:21

Torna la "Castagnata in Piazza" a Cascio

Domenica 7 ottobre torna la “Castagnata in Piazza” a Cascio con il percorso degustativo a partire dalle 12:30 per le vie del paese. Ci saranno affettati tipici locali con infarinata, polente garfagnine (granoturco e neccio), dolci di Cascio


venerdì, 21 settembre 2018, 12:28

Lutto nel mondo della scuola e dello sport per la scomparsa di Lucia Evangelisti

Cordoglio nel mondo della scuola per la scomparsa a soli 50 anni, dopo una malattia, di Lucia Evangelisti, attuale dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo di Castelnuovo di Garfagnana. Originaria di Borgo a Mozzano, dove viveva tuttora, Lucia era insegnante