prenota_spazio

Anno 3°

lunedì, 18 giugno 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Nuove telecamere per Minucciano e Sillano Giuncugnano

martedì, 12 giugno 2018, 12:54

di eliseo biancalana

Si rafforza la sicurezza del territorio in Garfagnana. Il sindaco di Sillano Giuncugnano Roberto Pagani e il consigliere delegato di Minucciano Vittorio Torre hanno siglato due distinti protocolli per la sicurezza in prefettura, con il prefetto Maria Laura Simonetti. Se i progetti andranno in porto, saranno installate nuove telecamere in aree sensibili dei due territori.Il prefetto ha sottolineato che si tratta di un'opportunità importante per migliorare la sicurezza del territorio.

Sono stati cinque i protocolli siglati oggi per l'attuazione della sicurezza urbana, uno ciascuno per i comuni di Lucca, Viareggio, Sillano Giuncugnano, Minucciano e Porcari. I protocolli individuano le aree  in cui verranno installate le telecamere; i progetti dettagliati saranno poi sottoposti al comitato provinciale per la sicurezza e saranno in seguito oggetto di un'apposita valutazione nazionale per l'assegnazione delle risorse necessarie alla loro realizzazione, come previsto dal decreto-legge 14/2017 (Disposizioni urgenti in materia di sicurezza delle città), che ha costituito presso il ministero dell'interno un apposito fondo nazionale dal valore di 37 milioni di euro.

Nella mattinata di oggi, Porcari ha anche siglato un protocollo sul controllo di vicinato.Per quanto riguarda Sillano Giuncugnano, le telecamere dovrebbero essere messe a Madonna del Ponte, presso il villaggio Enel, in località Gragna, nella strada di accesso a Ponteccio per chi viene da Piazza al Serchio, e in via Roma a Sillano. Pagani ha spiegato che il progetto locale si inserisce in un'operazione più ampia che riguarda tutta l'Unione della Garfagnana. A Minucciano, le telecamere saranno messe a Verrucolette, ad Agliano, a Gramolazzo, e in più saranno disposte tre foto-trappole per prevenire i danni ambientali.Erano presenti per le forze dell'ordine il vicequestore Stefano Buselli, il tenente colonnello dei carabinieri Fabrizio Casini e il tenente colonnello della guardia di finanza Walter Mazzei.


Questo articolo è stato letto volte.


tuttonatura2016


prenota_spazio


prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


puntoeacapo


lunedì, 18 giugno 2018, 12:51

Galleria Lupacino, approvato il piano di emergenza esterna

Il prefetto di Lucca Maria Laura Simonetti ha firmato oggi, alla presenza dei rappresentanti degli uffici e comandi coinvolti nella redazione, il decreto di approvazione del Piano di Emergenza Esterna della galleria ferroviaria Lupacino, in alta Garfagnana, situata lungo la linea Lucca – Aulla, fra i comuni di Piazza al...


sabato, 16 giugno 2018, 14:41

Mangia Trekking, alpinismo lento e presidi di montagna “rosa”

Un bell’esempio, nei giorni scorsi, quando alcune appassionate dell’associazione Mangia Trekking  hanno vissuto un ‘esperienza di alpinismo lento “in rosa” salendo verso la cima ancora innevata del gigante Cusna


Prenota questo spazio


venerdì, 15 giugno 2018, 18:19

Pontecosi, nasce "La piccola biblioteca sul lago"

Altra stupenda ed affascinante iniziativa ideata dal Centro socio-culturale San Magno, nelle persone di Alessia Poli, Erica Bertucci e Martina Romei, che si inaugurerà sabato 16 giugno, dalle ore 18.30, presso i locali della spettacolare grotta di San Magno, soprannominata anche la grotta dell'elicriso


venerdì, 15 giugno 2018, 12:47

Sicurezza ferroviaria, un piano di emergenza esterna per la Galleria Lupacino

Lunedì 18 giugno, alle 12, presso la Sala del Bosco del Palazzo Ducale, il prefetto di Lucca Maria Laura Simonetti firmerà il decreto di approvazione del piano di emergenza esterna della galleria ferroviaria Lupacino, in alta Garfagnana, situata lungo la linea Lucca-Aulla, fra i comuni di Piazza al Serchio e...


giovedì, 14 giugno 2018, 16:45

Sabato apertura stagionale della mostra “Caprignana - Frammenti di storia e immagini di vita in paese, lungo i sentieri dell’Alpe, per le strade del mondo”

Sabato 16 giugno ore 17 l’appuntamento si rinnova e, in occasione della sua apertura stagionale, si terrà la consegna di nuove Cittadinanze Affettive dell’Appennino Tosco Emiliano alla presenza del sindaco di San Romano in Garfagnana e vice presidente del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano Pier Romano Mariani


mercoledì, 13 giugno 2018, 16:21

Incidenti in montagna, una giornata di prevenzione con il Sast

Nell'ottica di sensibilizzare e rendere più consapevoli gli escursionisti dei rischi che si possono correre in montagna, il Sast (Soccorso Alpino e Speleologico Toscano) di Lucca sarà presente domenica al Piglionico per una duplice attività di informazione ed esercitazione alle pendici della Pania Secca