Anno 3°

venerdì, 10 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Il progetto "Rural SKILLS" approda in Valle del Serchio

giovedì, 19 luglio 2018, 14:01

Lo sviluppo rurale trae vantaggio dallo scambio di competenze e buone pratiche supportato dal programma Erasmus+, questo il messaggio che i Gal partecipanti al progetto Rural SKILLS hanno portato sul territorio. Il Gal Montagnappennino ha infatti ospitato la settimana di formazione dello staff, organizzata nell’ambito del progetto Erasmus+ di cui è capofila.

L’evento si è svolto tra il 9 e il 13 luglio scorso in Garfagnana, Media Valle del Serchio e Montagna Pistoiese ed ha visto la partecipazione di 16 rappresentanti dello staff e del corpo sociale dei gruppi di azione locale partecipanti al progetto, MontagnAppennino, ADRAT (Portogallo), CORANE (Portogallol), ZIED ZEME (Latvia), Medimurski doli i Bregi (Croatia) e dell’agenzia di sviluppo spagnola IRMA SL.

La settimana di formazione si è articolata attraverso una serie di attività di approfondimento e studio concernenti le tematiche dello sviluppo rurale ed in particolare le metodologie legate alla gestione dei Gruppi di Azione Locale.

L’evento ha preso avvio a Lucca con un meeting iniziale, nei giorni successivi lo staff ha avuto modo di conoscere il territorio della Montagna Pistoiese, tramite l’Ecomuseo della Montagna Pistoiese e di approfondire la gestione delle emergenze culturali insieme alla Dott.ssa Manuela Geri, Presidente dell’Ass. Ecomuseo della Montagna P.se. I partner hanno avuto modo inoltre di conoscere gli aspetti peculiari della gestione del programma LEADER in Toscana e sono stati organizzati speed date con i rappresentanti del GAL Montagnappennino e delle manifestazioni del territorio, tra gli altri la Coldiretti, la CIA Toscana Nord, l’Unione dei Comuni Media Valle del Serchio e l’Unione dei Comuni Garfagnana, il Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano, Barga Jazz, il mondo delle cooperative.

La visita si è poi spostata nel cuore della Gafagnana, dove si è avuto modo di visitare aziende del turismo, come la Selva del Buffardello, il centro di accoglienza turistica di Castelnuovo di Garfagnana, gestito da Antonella Poli e interventi di riqualificazione delle fortezze ed edifici storici, con la visita alla Fortezza delle Verrucole. Oltre che a progetti pilota, come quelli gestiti dal Vivaio La Piana e l’opportunità di conoscere le produzioni tipiche del territorio presso la Garfagnana Coop.

Particolarmente interessante è stato il workshop organizzato in collaborazione con il Prof. Di Iacovo dell’International Master of Science in Rural Development (IMRD) dell’Università di Pisa. I 16 partner hanno partecipato ad un confronto con gli studenti del Master riguardante tematiche come il turismo rurale, il policy making dello sviluppo rurale, la salvaguardia delle biodiversità e dell’ecosistema, condividendo le proprie esperienze e portando suggerimenti e nuove idee utili ad accrescere le competenze specifiche di tutti i partecipanti, e a promuovere la cooperazione tra tutti gli operatori.

La visita dei partner europei è stata anche naturalmente una gradita occasione di incontro e di scambio che ha offerto l'opportunità di far conoscere il territorio, la cultura e le tradizioni alle delegazioni provenienti da altri territori rurali d’Europa.

 


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

prenota_spazio

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


giovedì, 9 luglio 2020, 22:53

L'amministrazione replica alla minoranza: "Lago di Gramolazzo, le foto parlano da sole"

L'amministrazione comunale di Minucciano interviene in risposta alla minoranza sullo stato del Lago di Gramolazzo allegando alcune foto a corredo del comunicato


giovedì, 9 luglio 2020, 22:48

Concerto nella suggestiva Chiesa Santuario di San Pellegrino in Alpe

Il Circolo Amici della musica "Alfredo Catalani" continua la propria attività concertistica. Un singolare evento si terrà sabato 18 luglio (ore 18) nella suggestiva Chiesa Santuario di San Pellegrino in Alpe


Prenota questo spazio


giovedì, 9 luglio 2020, 19:41

Puglia: "Cooperativa Apuana, concessa autorizzazione per lavorazione marmi per 10 anni"

Concessa per 10 anni l'autorizzazione per la lavorazione dei marmi alla Cooperativa Apuana. La notizia è stata annunciata oggi, con un post su Facebook, dal vice-sindaco del comune di Vagli Sotto Mario Puglia


giovedì, 9 luglio 2020, 18:07

Uniti Svoltiamo: "Raccolta firme, Giannini ci tenga fuori dai suoi affari"

Il movimento civico "Uniti Svoltiamo" ha raccolto le impressioni di alcuni cittadini del comune di Fabbriche di Vergemoli ed è intervenuto dopo l'annuncio del sindaco Michele Giannini


giovedì, 9 luglio 2020, 15:31

Gaia: la trasformazione sarà affrontata in una assemblea specifica

L'assemblea di domani di GAIA è dedicata all'approvazione del bilancio 2019, un tema centrale che necessita della corretta attenzione di tutti i Soci, a maggior ragione verificandosi dopo l'evento eccezionale della pandemia da Covid-19 nel nostro Paese


giovedì, 9 luglio 2020, 14:11

Coronavirus, stabili i casi in provincia di Lucca

In Toscana sono 10.314 i casi di positività al Coronavirus, 1 in più rispetto a ieri. I nuovi casi sono lo 0,01% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,03% e raggiungono quota 8.857 (l’85,9% dei casi totali)


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio