prenota_spazio

Anno 3°

sabato, 20 ottobre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Osservazione delle stelle all'Orecchiella

venerdì, 10 agosto 2018, 11:13

Il reparto carabinieri biodiversità di Lucca in collaborazione con l’unione astrofili lucchesi organizza, presso la riserva naturale statale dell’Orecchiella in Garfagnana, al centro visitatori - centro didattico Gaia, sabato 11 agosto dalle 21, “..e infine uscimmo a riveder le stelle..” . Come è ormai consuetudine da diversi anni, negli spazi dell’Orecchiella viene organizzata una serata di osservazione per poter ammirare il cielo da uno dei luoghi più adatti della nostra regione.

Grazie alla sua posizione, lontano dell’inquinamento luminoso delle città, l'Orecchiella rappresenta una delle ultime località della Toscana dove il cielo, ancora molto buio, permette l’osservazione anche degli oggetti più deboli con i telescopi messi a disposizione dall’associazione. Le suggestive scie delle Perseidi, le meteore note a tutti con il nome di stelle cadenti di San Lorenzo, questa estate promettono uno spettacolo davvero eccezionale. Evento realizzato condizioni meteo permettendo.

In questo periodo durante il giorno, presso la sala espositiva Lamarossa, sono visitabili anche mostre fotografiche, come quella di David Bonaventuri dal titolo “Paesaggi della Val di Lima”, esposta fino al 10 agosto ed esposizioni di artigianato locale come “Artigiani all'opera” che sarà visitabilile dall'11 al 21 agosto.

Contatti utili

  • Punto Informazione Biodiversità – Orecchiella tel 0583/619098
  • Reparto Carabinieri Biodiversità di Lucca tel 0583/955525; email 043594.001@carabinieri.it

Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


tuttonatura2016


notini


prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


puntoeacapo


venerdì, 19 ottobre 2018, 13:11

Agricoltori contro la violenza sulle donne a Gallicano

Coldiretti sarà nuovamente protagonista, sabato 20 ottobre (dalle 16.30 in poi) a Gallicano, in località Ponte di Campia (presso le ex scuole elementari) in occasione dell’inaugurazione della 50esima panchina rossa della Valle del Serchio, con uno speciale agriaperitivo firmato da Campagna Amica e dai suoi produttori agricoli


venerdì, 19 ottobre 2018, 08:28

Inaugura la 50^ panchina rossa contro la violenza a Ponte di Campia

Sabato 20 ottobre a Ponte di Campia, nella ex scuola elementare, sede del centro di ascolto antiviolenza, le associazioni "Non ti scordar di te" e "Filo d'Arianna" inaugureranno la 50^ panchina rossa della Valle del Serchio, in collaborazione con l'amministrazione comunale di Gallicano e Coldiretti


Prenota questo spazio


giovedì, 18 ottobre 2018, 12:54

Bonifica: i dipendenti esperti si fanno volontari per Calci

Gesto di solidarietà per Calci da parte dei dipendenti del Consorzio 1 Toscana Nord e dell'amministrazione tutta, che ha organizzato tre squadre di intervento nelle zone colpite dall'incendio


giovedì, 18 ottobre 2018, 12:25

GrIG: "Niente nuove cave o riattivazione delle dismesse nella zona di protezione speciale delle Alpi Apuane"

L'associazione ecologista Gruppo d'Intervento Giuridico onlus ha inviato una specifica istanza di accesso civico, informazione ambientale e adozione degli opportuni provvedimenti riguardo i piani attuativi dei bacini estrattivi che, entro il giugno 2019, dovranno pianificare le attività estrattive in attuazione del Piano di indirizzo territoriale (P.I.T.) 


giovedì, 18 ottobre 2018, 10:27

Tournée del Laboratorio Teatrale dei Contafole in provincia di Milano

Il Laboratorio Teatrale dei Contafole di Camporgiano è stato invitato a rappresentare presso il teatro Tresartes di Vittuone (Milano), sabato 20 ottobre alle 21, il musical "Don Chisciotte", scritto da Giorgio Santarini e musicato da Maurizio Egisto Telloli e già conosciuto e apprezzato in provincia


giovedì, 18 ottobre 2018, 08:53

Paolo Giannotti, nuovo vice-segretario della Lega

E’ ufficiale la nomina a nuovo vice-segretario della Lega Mediavalle e Garfagnana Paolo Giannotti, il quale sostituirà, di fatto, l’avvocato Armando Pasquinelli