prenota_spazio

Anno 3°

mercoledì, 21 novembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Parte il corso "Il bambino con diabete a scuola"

sabato, 15 settembre 2018, 10:02

Le vacanze sono finite e la scuola ricomincia, anche per i bambini e ragazzi affetti da diabete di tipo 1.

L'Associazione Giovani Diabetici Lucca (AGD LUCCA) Onlus da oltre venti anni opera sul territorio a fianco dei bambini e giovani con diabete di tipo 1 e delle loro famiglie.

Il diabete di tipo 1, da non confondere con quello di tipo 2 detto anche "alimentare" o "dell'anziano", è una patologia cronica autoimmune, dall'esordio improvviso e violento, attualmente non prevenibile, in crescita esponenziale fra bambini, anche in tenerissima età, ed adolescenti. Richiede la somministrazione di insulina più volte al giorno e per tutta la vita.

La tecnologia avanzata e la ricerca su insuline sempre più efficaci aiutano i nostri figli ad avere una vita del tutto normale e uguale a quella dei loro coetanei, anche se si tratta di una normalità che costa molto impegno durante tutto l'arco della giornata.

Si tratta di una patologia che impone al bambino e alla famiglia alcuni significativi cambiamenti nella che coinvolgono tutti coloro con i quali entra in relazione, come la scuola, le amicizie, lo sport e il tempo libero; ma nonostante questo, se ben controllato e ben gestito, il diabete di tipo 1 non rappresenta alcun ostacolo alla vita sociale, scolastica e sportiva del bambino prima e della persona adulta poi.

La gestione in ambito scolastico è supportata da un'apposita delibera regionale che pone al centro la formazione degli operatori scolastici. A livello nazionale il coordinamento nazionale AGD Italia, a cui facciamo riferimento, ha svolto negli ultimi anni un importantissimo lavoro sul tema in sinergia con i Ministeri della Salute e dell'Istruzione.

Stanti le molte richieste arrivateci dai nostri soci e da molti insegnanti, in occasione dell'inizio dell'anno scolastico abbiamo organizzato un corso di formazione strutturato e completo destinato al personale docente ed ausiliario operante nelle scuole del nostro territorio, con il patrocinio dell'Ufficio Regionale Scolastico, di molti Enti Pubblici ed associazioni di stampo regionale e nazionale, e con la collaborazione dell'Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze e dell'Ospedale San Luca di Lucca a testimonianza dell'efficacia della Rete Regionale di Diabetologia Pediatrica coordinata dal Centro Regionale di Riferimento del Meyer.

Lo staff della Diabetologia Pediatrica del Meyer diretto dalla D.ssa Sonia Toni, insieme alla D.ssa Franca Benucci dell'Ospedale di Lucca, dopo una breve introduzione generale sul diabete si focalizzeranno quello di tipo 1 e su tutti gli aspetti che interessano la sua gestione in orario scolastico, allo scopo promuovere le condizioni per la piena integrazione ed il benessere psico-fisico degli studenti affetti da diabete di tipo 1 all'interno delle scuole di ogni ordine e grado, nonché la sicurezza del personale che lavora nella scuola.

Il personale scolastico sarà istruito anche sulla prevenzione, il riconoscimento ed il trattamento delle possibili complicanze che possono verificarsi anche durante l'orario scolastico, ed evitare il verificarsi di quelle situazioni di emergenza alle quali è stato dedicato, grazie alla competenza del Dr. Pasquale Sgrò, uno dei massimi esperti nazionali in tema di sicurezza sui luoghi di lavoro, il capitolo "Forza Plinio" del secondo volume dell'Ispettore Felicino presentato in occasione di Lucca Comics 2017.

Il corso è gratuito (con prenotazione obbligatoria confermata) e si terrà venerdì 12 ottobre 2018 alle ore 14:30 presso l'Auditorium della Scuola Media Statale "Leonardo Da Vinci" a Lucca, Piazza Aldo Moro n°185, località San Concordio. Ringraziamo per la gentile concessione della sala il Prof. Gino Carignani, Dirigente Scolastico dell'Istituto Comprensivo Lucca 2, che ci ha manifestato grande disponibilità.

Ottima è stata la risposta della scuola, tanto che i posti disponibili sono quasi esauriti.

E' possibile comunque scrivere una mail ad agdlucca@gmail.com richiedendo informazioni.

Il corso è co-finanziato da CESVOT (Centro Servizi Volontariato della Toscana)tramite il bando "Sviluppo e promozione territoriale del volontariato", a testimonianza di quanto sia importante l'opera del volontariato nel creare ponti fra mondi diversi quali scuola, famiglia, e medici.

Si tratta di un'occasione unica per il personale scolastico della Piana di Lucca, della Valle del Serchio, della Garfagnana, e del territorio provinciale tutto.

Una scuola accogliente rappresenta la necessaria premessa per un buon vissuto del diabete da parte del bambino; la formazione della scuola rappresenta una premessa indispensabile affinché l'inserimento del bambino e la somministrazione dei farmaci in orario scolastico possano essere affrontati con sicurezza e nel miglior modo possibile.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


tuttonatura2016


notini


prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


puntoeacapo


martedì, 20 novembre 2018, 22:18

Pieve Fosciana, una panchina rossa contro la violenza di genere

Bella e interessante iniziativa che si svolgerà domenica 25 novembre, alle ore 11.00 e presso il Convento di S.Anna di Pieve Fosciana, dove ci sarà l'inaugurazione di una panchina rossa contro la violenza di genere, organizzata e ideata dal comitato S.Anna in collaborazione con "Il Ritrovo di Roberta" e con,...


martedì, 20 novembre 2018, 12:01

Istruzione, contributi alle famiglie meno abbienti

E’ di 100 mila euro complessivi il contributo che la provincia di Lucca, grazie all'assegnazione ottenuta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, destinerà alle famiglie meno abbienti del territorio per l'acquisto di libri scolastici e per altri sussidi all'attività didattica


Prenota questo spazio


martedì, 20 novembre 2018, 09:04

Riunione a Gallicano su opportunità per le imprese

L'amministrazione comunale di Gallicano, in collaborazione con i comuni di Fabbriche di Vergemoli (capofila) e Molazzana, è interessata a partecipare al bando pubblicato dal Gal Montagnappennino per la presentazione di un PIT (Progetto Integrato Territoriale)


lunedì, 19 novembre 2018, 17:39

Operazione "Week-end sicuro", segnalati cinque giovani: tre per droga e due per furto

Tre giovani sono stati segnalati poiché, a seguito di un controllo alla stazione ferroviaria di Piazza al Serchio, sono stati trovati in possesso di alcuni grammi di hashish; altri due, di cui un minore, sono stati invece segnalati all’autorità giudiziaria per furto in concorso in quanto sorpresi a Bagni di...


lunedì, 19 novembre 2018, 17:36

Tpl, Ctt Nord indaga sulla soddisfazione degli utenti

A partire da questa settimana, addetti CTT Nord, riconoscibili mediante apposito cartellino esposto sul petto, chiederanno ai passeggeri di partecipare, con intervista diretta, alla indagine di soddisfazione della clientela per l’anno 2018


lunedì, 19 novembre 2018, 17:00

L’associazione “Il Ritrovo di Roberta” a Gramolazzo

Venerdì 23 novembre alle 21, presso la sala congressi della Banca di Credito Cooperativo di Gramolazzo, l’associazione il Ritrovo di Roberta terrà un incontro con i presenti interessati per spiegare questa importante realtà associativa sorta allo scopo di insegnare alle donne l’importanza della prevenzione per quanto riguarda il controllo del...