prenota_spazio

Anno 3°

martedì, 23 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Pci: "Edilizia scolastica, molti edifici privi dei requisiti di sicurezza"

venerdì, 14 settembre 2018, 17:05

Con l’approssimarsi del primo giorno di scuola, la federazione del PCI di Lucca/Versilia riporta l’attenzione sul tema dell'edilizia scolastica e sullo stato in cui versano gli edifici sul nostro territorio.

"Ci sono molti edifici - esordisce -, in particolare quelli che ospitano gli studenti delle scuole superiori che, come sappiamo, fanno capo all’ente provinciale, privi dei requisiti di sicurezza relativi al rischio sismico, strutturale, impiantistico ecc. Condizioni, queste, di estrema pericolosità che i rattoppi dell'ultima ora non possono sicuramente risolvere".

"La situazione - spiega - è determinata da anni e anni di mancanza di risorse ministeriali e locali in cui la scuola è stata considerata uno dei tanti servizi da dover erogare più che un settore primario su cui investire per lo sviluppo della persona e del Paese. Per questo è sempre stato difficile fare semplicemente ordinaria manutenzione, figuriamoci la messa a norma ovvero la costruzione di nuovi edifici".

"C’è poi un altro aspetto non secondario - aggiunge -: quello relativo all’inadeguatezza degli spazi a disposizione dei ragazzi stipati in classi sempre più numerose perché mancano le aule o per risparmiare sul numero dei docenti, oppure quello di non avere edifici in cui le temperature, la luminosità ed il ricambio di aria favoriscono maggiori profitti e benessere a chi studia e lavora al proprio interno. La situazione però è precipitata da quando le province, di cui era prevista la soppressione dal perfido disegno di modifica costituzionale (poi definitivamente naufragato per il risultato del noto referendum) si sono ritrovate, senza soldi, a dover continuare a gestire una delega così importante per un servizio fondamentale reso alle nostre comunità. Purtroppo non solo l'edilizia scolastica, ma anche la viabilità obbedisce a questa logica ed è il motivo per il quale le strade sono spesso sconnesse, con segnaletica insufficiente e pericolose".

"Il PCI - conclude - ritiene che chi amministra la cosa pubblica deve porre la questione al primo posto nell’agenda politica e la cittadinanza, in particolare quella che fruisce dei servizi, farsi stabilmente portavoce di una forte pressione democratica e non solo quando si verificano i problemi. Il nostro Partito, da sempre attento a porre queste questioni, è a disposizione per dare il proprio contributo di idee e di azione concreta".


Questo articolo è stato letto volte.


fishandchips


tuttonatura2016


notini


prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


crisciolette


lunedì, 22 luglio 2019, 18:07

Vagli si "avvicina" alla Versilia: -18 chilometri grazie a strada forestale

Con il finanziamento di 650 mila euro ottenuto dalla regione, il comune di Vagli realizzerà una strada forestale che collegherà il campeggio agli impianti sportivi di Careggine, evitando così di passare da Castelnuovo per raggiungere la Versilia


lunedì, 22 luglio 2019, 12:37

Controlli antidroga nel week-end: tre segnalati

Sono stati segnalati alla prefettura di Lucca tre soggetti trovati in possesso, complessivamente, di circa 12 grammi di sostanza stupefacente. Sono stati inoltre rinvenuti 4 grammi di droga, abbandonata nelle immediate adiacenze dei posti di controllo da persone rimaste ignote, probabilmente alla vista delle pattuglie


Prenota questo spazio


lunedì, 22 luglio 2019, 11:23

A Molazzana le premiazioni del concorso “Sulla Linea Gotica”

Stamani mattina, nella sede del Museo Linea Gotica a Molazzana, si sono svolte le premiazioni del concorso storico culturale “Sulla Linea Gotica” II edizione, ideato e organizzato dal gruppo Linea Gotica Garfagnana, in stretta collaborazione con docenti dell’Istituto Comprensivo di Gallicano e dedicato ai ragazzi della scuola secondaria di primo grado


sabato, 20 luglio 2019, 20:36

50 anni di Crisciolette: grande festa a Cascio

Una giornata storica per il piccolo borgo di Cascio che ha voluto celebrare oggi l'importante traguardo dei 50 anni della Sagra delle Crisciolette con una grande festa organizzata nel centro storico del paese


sabato, 20 luglio 2019, 13:36

Consorzio di bonifica, conto economico 2018: 700 mila euro di utili

Lunedì 22 l’Assemblea del Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord è chiamata a discutere la proposta del Conto economico riferito all'esercizio 2018: in pratica, il bilancio consuntivo dello scorso anno. E per il sesto anno consecutivo, l’Ente consortile chiude in attivo


venerdì, 19 luglio 2019, 23:06

Accusa un malessere sul Pisanino, soccorso giovane escursionista

Un giovane escursionista di 26 anni è stato soccorso stasera sul Monte Pisanino per un malessere accusato lungo un sentiero. Sul posto, per il recupero, il soccorso alpino, un'ambulanza medicalizzata di Piazza al Serchio e l’Elicottero Nemo della Guardia Costiera


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio