prenota_spazio

Anno 3°

lunedì, 24 settembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Recuperata l'antica Maestà di Passo Sella con il contributo del comune di Vagli

venerdì, 14 settembre 2018, 10:53

La Maestà di Passo Sella, andata distrutta negli anni Settanta, torna al suo antico splendore. E' terminato l'intervento di ricostruzione curato dalla Pubblica Assistenza Croce Verde Arni, con un contributo economico del Parco Regionale delle Alpi Apuane, che ha fornito anche il servizio di progettazione e direzione lavori, il contributo del comune di Vagli Sotto che ha messo a disposizione i terreni, il contributo della Nuova ASBUC di Vagli Sotto, Vagli Sopra, Roggio e Arni e delle aziende del marmo locali,e con l'importante impegno organizzativo di Sauro Mattei, già Vice Presidente del Parco.

Domenica 16 settembre 2018 alle ore 11,30, si svolgerà l'inaugurazione, ma i festeggiamenti cominceranno la sera di sabato. "In sella sotto le stelle" è il titolo della preview con ritrovo alle 18,30 presso la Croce Verde di Arni. Alle 19,00 partirà la fiaccolata verso Passo Sella e alle 20,00 comincerà la Festa.

La Maestà è stata ricostruita, sia per lo svolgimento delle tradizionali feste religiose che la Comunità di Arni celebra annualmente a Passo di Sella, sia per il ruolo che questo piccolo edificio può rivestire nella rete escursionistica delle Alpi Apuane, come punto di ricovero a servizio degli escursionisti. La ricostruzione della Maestà è avvenuta rispettando il principio del "dove era, come era", prima che andasse distrutta, effettuando una operazione di restauro del paesaggio circostante.

Il Passo di Sella è un passo erboso, dall'aspetto appenninico, tra le valli di Arni e di Arnetola a 1.495,7 metri sul livello del mare e rappresenta un importante nodo della sentieristica escursionistica di questa parte di Apuane: da qui passa il sentiero CAI 31 che provenendo da Arni scende ad Arnetola, ancora da Arni, passando dal Passo di Fiocca, arriva il sentiero CAI 144. Dal Passo del Vestito arriva il sentiero CAI 150 e, infine, dalla Focetta dell'Acqua Fredda il sentiero attrezzato Vecchiacchi.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


tuttonatura2016


notini


prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


puntoeacapo


domenica, 23 settembre 2018, 09:34

Passeggiata per la pace sul “Chemin d’Assise”, nuovo appuntamento a Turritecava

Sabato 29 settembre, già dalle prime ore del mattino, avrà luogo la “Passeggiata per la pace” sul un tracciato per esperti e principianti scelto tra le varie località della nostra valle, da Trassilico a S.Luigi, da Cardoso fino a rientrare a Turritecava


sabato, 22 settembre 2018, 22:33

Due alpiniste bloccate in parete sulla Pania Secca, recuperate dal Sast

Un intervento a lieto fine che si è concluso con il recupero da parte del soccorso alpino, in piena notte, di due alpiniste che erano rimaste bloccate nella parete ovest sui denti della Pania Secca


Prenota questo spazio


sabato, 22 settembre 2018, 14:31

Una strada per Andrea: volere è potere a San Pellegrinetto

Grazie alla sensibilità e al conseguente intervento del sindaco di Fabbriche di Vergemoli, ora a San Pellegrinetto le barriere architettoniche che ostacolavano l'accesso di Andrea alla casa dei nonni sono state superate, con la costruzione di una piccola strada che lo porta proprio sotto casa dei nonni


venerdì, 21 settembre 2018, 18:18

Pietro Raffaelli, ancora un'assoluzione

Con decisione del giudice monocratico, Salvatore Flaccovio, del tribunale di Palermo 5^ sezione, Pietro Raffaelli, difeso dagli avvocati Nico D’Ascola e Antonino Reina, è stato nuovamente assolto dalle imputazioni per i reati previsti e puniti dall’art. 4 del D.Lgs.


venerdì, 21 settembre 2018, 17:21

Torna la "Castagnata in Piazza" a Cascio

Domenica 7 ottobre torna la “Castagnata in Piazza” a Cascio con il percorso degustativo a partire dalle 12:30 per le vie del paese. Ci saranno affettati tipici locali con infarinata, polente garfagnine (granoturco e neccio), dolci di Cascio


venerdì, 21 settembre 2018, 12:28

Lutto nel mondo della scuola e dello sport per la scomparsa di Lucia Evangelisti

Cordoglio nel mondo della scuola per la scomparsa a soli 50 anni, dopo una malattia, di Lucia Evangelisti, attuale dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo di Castelnuovo di Garfagnana. Originaria di Borgo a Mozzano, dove viveva tuttora, Lucia era insegnante