prenota_spazio

Anno 3°

mercoledì, 21 novembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Pit, incontro pubblico a San Romano

giovedì, 8 novembre 2018, 12:19

Il comune di San Romano in Garfagnana si fa promotore, in qualità di capofila, di un Progetto Integrato Territoriale attraverso la partecipazione al bando emanato dal Gal Montagnappennino pubblicato sul BURT n. 40, parte III mercoledì 3 ottobre 2018, PARTE III n. 41 del 10 ottobre 2018 e facente parte della Strategia Integrata di Sviluppo Locale (approvata con DGRT 1243/2016).

Si tratta di un progetto per lo sviluppo economico, la qualificazione e la valorizzazione di piccolo lembo di territorio garfagnino fortemente influenzato da dinamiche socio economiche che hanno indotto fenomeni di abbandono dei luoghi, dei borghi storici, dell’agricoltura e della vita sociale della montagna appenninica nel suo complesso.

Il bando, in merito alla individuazione delle criticità presenti, offre la possibilità di sviluppare azioni e programmi di investimento volti al superamento delle difficoltà riscontrate, nonché di costruire un sistema di rapporti e di relazioni tra i diversi attori della filiera, mediante la sottoscrizione di uno specifico “Accordo Territoriale”, per ottenere il consolidamento della filiera stessa ed una più equa distribuzione del valore.

L’idea progettuale è quella di realizzare un progetto integrato a forte impronta territoriale che, coinvolgendo diversi attori, dagli agricoltori di base del territorio comunale, alle imprese di trasformazione e commercializzazione, al Parco Nazionale, al Comune stesso permetta di valorizzare un’area della Garfagnana fortemente depressa sotto l’aspetto economico che, al contempo, mantiene caratteri identitari molto forti sotto l’aspetto sociale, peculiarità naturalistiche ed ambientali, tipicità enogastronomiche, particolarità di borghi e piccoli centri storici.

Il progetto prevede lo sviluppo di una filiera strutturata sul territorio, a basso impatto ambientale, che mediante una strategia integrata pubblico-privato permetta lo sviluppo di un turismo eco-sostenibile, dell’agricoltura di montagna ed il recupero dei centri urbani storici ad oggi abbandonati. 

Gli obiettivi che si intendono perseguire con l’attivazione del progetto riguardano:

  1. la valorizzazione dei piccoli centri urbani storici ad oggi in abbandono, mediante interventi diretti volti allo sviluppo turistico sostenibile;
  2. l’ammodernamento delle aziende agricole mediante innovazione tecnologica per favorire il mantenimento del contesto paesaggistico agro-silvo-pastorale;
  3. la valorizzazione dei prodotti tipici, a forte impronta territoriale, ottenuti dalla lavorazione e dalla trasformazione

Data la natura ed i contenuti del bando che implicano una integrazione e corresponsabilità di ciascun partecipante nei confronti di tutti gli altri, sono previste penali per la mancata osservanza degli impegni assunti nell'accordo territoriale, date anche le negative ripercussioni che questo comporta nei confronti degli altri aderenti.

A tal fine sono previsti finanziamenti (aiuti) in conto capitale per la realizzazione degli investimenti ai soggetti che sottoscriveranno il predetto Accordo Territoriale, secondo le disposizioni previste dal suddetto bando. Le sottomisure/operazione attivabili sono:

  1. Sottomisura 7.5 “Infrastrutture ricreative pubbliche, centri di informazione turistica e infrastrutture turistiche di piccola scala”
  2. Operazione 7.6.1 “Sviluppo e rinnovamento dei villaggi”
  3. Operazione 4.1.1 Miglioramento della redditività e competitività delle aziende agricole
  4. Operazione 6.4.5 “Sostegno a investimenti nella creazione e nello sviluppo di attività turistiche”
  5. Operazione 6.4.4 Sostegno a investimenti nella creazione e nello sviluppo di attività commerciali

Per illustrare il progetto, approfondirne i contenuti e per l’adesione allo stesso, il comune di San Romano in Garfagnana, soggetto capofila, convoca per mercoledi 14 novembre 2018 alle ore 18:00 presso la sala consiliare del comune in Via Roma n. 9 – 55038 in San Romano In Garfagnana un incontro pubblico aperto a tutti i soggetti interessati siano essi come eventuali partecipanti diretti o indiretti.

Per maggiori informazioni si prega di rivolgersi presso l’ufficio tecnico comunale nella persona del geometra Valerio Mattei dal lunedì al venerdi dalle ore 8.30 alle ore 11.30 email  uff.tecnico@comunesanromano.it - tel. 0583 613181 - fax. 0583 613306.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


tuttonatura2016


notini


prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


puntoeacapo


martedì, 20 novembre 2018, 22:18

Pieve Fosciana, una panchina rossa contro la violenza di genere

Bella e interessante iniziativa che si svolgerà domenica 25 novembre, alle ore 11.00 e presso il Convento di S.Anna di Pieve Fosciana, dove ci sarà l'inaugurazione di una panchina rossa contro la violenza di genere, organizzata e ideata dal comitato S.Anna in collaborazione con "Il Ritrovo di Roberta" e con,...


martedì, 20 novembre 2018, 12:01

Istruzione, contributi alle famiglie meno abbienti

E’ di 100 mila euro complessivi il contributo che la provincia di Lucca, grazie all'assegnazione ottenuta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, destinerà alle famiglie meno abbienti del territorio per l'acquisto di libri scolastici e per altri sussidi all'attività didattica


Prenota questo spazio


martedì, 20 novembre 2018, 09:04

Riunione a Gallicano su opportunità per le imprese

L'amministrazione comunale di Gallicano, in collaborazione con i comuni di Fabbriche di Vergemoli (capofila) e Molazzana, è interessata a partecipare al bando pubblicato dal Gal Montagnappennino per la presentazione di un PIT (Progetto Integrato Territoriale)


lunedì, 19 novembre 2018, 17:39

Operazione "Week-end sicuro", segnalati cinque giovani: tre per droga e due per furto

Tre giovani sono stati segnalati poiché, a seguito di un controllo alla stazione ferroviaria di Piazza al Serchio, sono stati trovati in possesso di alcuni grammi di hashish; altri due, di cui un minore, sono stati invece segnalati all’autorità giudiziaria per furto in concorso in quanto sorpresi a Bagni di...


lunedì, 19 novembre 2018, 17:36

Tpl, Ctt Nord indaga sulla soddisfazione degli utenti

A partire da questa settimana, addetti CTT Nord, riconoscibili mediante apposito cartellino esposto sul petto, chiederanno ai passeggeri di partecipare, con intervista diretta, alla indagine di soddisfazione della clientela per l’anno 2018


lunedì, 19 novembre 2018, 17:00

L’associazione “Il Ritrovo di Roberta” a Gramolazzo

Venerdì 23 novembre alle 21, presso la sala congressi della Banca di Credito Cooperativo di Gramolazzo, l’associazione il Ritrovo di Roberta terrà un incontro con i presenti interessati per spiegare questa importante realtà associativa sorta allo scopo di insegnare alle donne l’importanza della prevenzione per quanto riguarda il controllo del...