prenota_spazio

Anno 3°

martedì, 19 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana : gallicano

Cooperative di comunità, un progetto di sviluppo per arrestare lo spopolamento

venerdì, 7 dicembre 2018, 15:25

In genere sono costituite da quasi tutti i cittadini di un borgo o di un paese. In questo caso giovani e donne sono i primi promotori. Sono le cooperative di comunità, nate per superare la crisi e lo spopolamento, e la Regione Toscana ha deciso di investire un milione e 200 mila euro nei loro progetti più interessanti.

Ad aprile, quando è stato annunciato il bando, erano stati stanziati 400 mila euro. Ma poi così tante sono state le domande presentate che la giunta ha deciso di aumentare le risorse a disposizione, pronta ad aggiungere altri 800 mila euro nel bilancio 2019 che dovrà essere approvato entro la fine dell'anno. In 32 hanno risposto infatti al bando, anche se solo 25 avevano i requisiti indispensabili: il triplo di quelle ipotizzate ed anche se molte sono ancora da costituire si tratta di una cifra impensabile pochi mesi fa, visto che in tutta Italia lo scorso anno si contavano solo una settantina di queste esperienze.

C'è chi punta al turismo sostenibile o alla valorizzazione dell'ambiente o dei beni culturali del posto. C'è chi pensa all'agricoltura, alla pesca o alla promozione di altre eccellenze enogastronomiche. Tutti investiranno comunque gli utili in servizi ai residenti o per la manutenzione di sentieri, strade, arredi urbani ed altri beni comuni. Un modo, concreto, anche per combattere lo spopolamento dei borghi più isolati.

Tra i 25 progetti di altrettante cooperative di comunità, costituite o da costituire, ammesse a contributo e che la regione intende finanziare uno riguarda il comune di Gallicano. L'intervento, nello specifico, si riferisce alla frazione di Verni e si inserisce all'interno di un progetto più ampio avviato in collaborazione con altri comuni della Garfagnana e della Lunigiana, con cui Gallicano ha sottoscritto una convenzione per la costituzione dell'Ecomuseo delle Alpi Apuane. Con la cooperativa di comunità da costituire a Fabbriche di Vergemoli si punta a sviluppare attività che possano produrre reddito e permettano ai giovani di restare nel borgo, arrestandone lo spopolamento. Si va dalla ripresa di attività legate alla filiera corta agricola e pastorale ai servizi e le escursioni legati al turismo, da attività commerciali collegate con le aziende agricole all'albergo diffuso fino alla riattivazione della storica produzione e lavorazione della seta. Nel progetto rientrano anche la manutenzione permanente del territorio e servizi al cittadino.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


tuttonatura2016


notini


prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


puntoeacapo


lunedì, 18 febbraio 2019, 16:43

Presentato il nuovo itinerario per scoprire le meraviglie dell’Ecomuseo delle Alpi Apuane

A presentare l’itinerario, come rappresentate dell’Ecomuseo delle Alpi Apuane e dei comuni della Garfagnana, è stato il sindaco di Fabbriche di Vergemoli, Michele Giannini. Il primo cittadino ha spiegato come molti dei turisti all’aria aperta siano famiglie e che l’offerta dell’Ecomuseo è stata diversificata per offrire il meglio dei territori


lunedì, 18 febbraio 2019, 12:37

Parco delle Alpi Apuane, nasce il progetto "Sapori Mestieri e Natura"

Nei giorni scorsi a Massa, nella sede del Parco Regionale delle Alpi Apuane, è nato un nuovo progetto di turismo lento per contribuire ad apportare nuove energie nei territori delle montagne


Prenota questo spazio


lunedì, 18 febbraio 2019, 08:39

Franchini (Pd): "Più risorse per le aree interne"

Tania Franchini, componente della segreteria territoriale del Pd con incarico al turismo, e Mario Puppa si sono attivati per portare all’attenzione della Regione Toscana la necessità di misure e risorse per supportare politiche di sviluppo sostenibili sul nostro territorio


domenica, 17 febbraio 2019, 17:35

Comitato per l'attuazione della Costituzione: "No al regionalismo differenziato"

Il Comitato per l'attuazione della Costituzione della Valle del Serchio interviene a proposito del dibattito sul cosiddetto "regionalismo differenziato" dichiarando la propria contrarietà


domenica, 17 febbraio 2019, 16:58

Sono lucchesi le migliori "birre dell'anno"

Medaglia d'oro per il Birrificio Brúton di Lucca che ha conquistato i giudici con la sua Brúton di Brúton nella categoria delle chiare e ambrate. Ha conquistato un oro e un bronzo il Birrificio La Petrognola di Piazza al Serchio


sabato, 16 febbraio 2019, 19:44

Precipita lungo una parete sul monte Cavallo, muore alpinista

Tragedia oggi pomeriggio sulle Apuane. Due alpinisti, in cordata sul canale nord-ovest del monte Cavallo, sono precipitati lungo una parete di neve e ghiaccio rotolando per oltre 100 metri. Sul posto l'elisoccorso Pegaso che ha trasportato i due (entrambi genovesi) in ospedale. Uno dei due, S.M.


Ricerca nel sito


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio