prenota_spazio

Anno 3°

lunedì, 21 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Quattro pullman guasti, lavoratori e studenti lasciati a piedi

giovedì, 10 gennaio 2019, 15:08

Ennesimo disagio sui bus Ctt Nord. A farne le spese, ancora una volta, lavoratori e studenti che oggi sarebbero rimasti a piedi a causa di quattro pullman guasti. 

A denunciare l'episodio una studentessa, Lisa Puppa: "Due sono rimasti fermi nei dintorni di Mologno e due a Castelnuovo di Garfagnana - spiega -, uno era la corsa per gli studenti fino a Camporgiano Roggio, con partenza da Castelnuovo, e l'altro era quello che porta i lavoratori della cartiera fino a Camporgiano. Non è la prima volta, ma fino ad adesso tutto era legato alla mancanza di soldi e ad altri fattori, stavolta però è venuta a mancare la voglia, non c'è altra giustificazione".

"Da ben 15 giorni - incalza la studentessa -, andava cambiata la cinghia del pullman K3023, però non è stato fatto. Il pullman si è fermato a metà corsa causando un ritardo di 40 minuti sul servizio. Ripeto, anche a nome di tutti, con l'aumento del costo degli abbonamenti noi usufruenti ci aspettiamo un miglioramento, non questo schifo". 

"Ancora una volta - conclude Lisa Puppa - ci troviamo a lamentarci del disagio che ogni giorno subiamo per colpa dell'inadeguatezza di questi pullman che ormai non hanno più né capo né coda".

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


tuttonatura2016


notini


prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


puntoeacapo


lunedì, 21 gennaio 2019, 13:41

Fondazione Crl, 42 milioni in 10 anni per l'edilizia scolastica

Tra gli interventi più rilevanti ci sono la nuova edificazione della primaria di Coreglia Antelminelli e ben due istituti di nuova costruzione a Piazza al Serchio


lunedì, 21 gennaio 2019, 11:37

Verso l'accordo di rilancio del museo etnografico di S. Pellegrino in Alpe

In questi giorni si è tenuta a Palazzo Ducale a Lucca una riunione operativa per la definizione del protocollo d'intesa coordinata dal consigliere provinciale con delega alle politiche della Valle del Serchio e della Garfagnana Andrea Carrari e della dirigente competente per la valorizzazione dei beni culturali della provincia Rossana Sebastiani


Prenota questo spazio


lunedì, 21 gennaio 2019, 10:52

Elezioni, nasce il gruppo "Confederazione Civica Toscana"

Il neo gruppo "Confederazione civica Toscana" annuncia la sua ascesa in campo in vista delle prossime elezioni amministrative in Valle del Serchio


domenica, 20 gennaio 2019, 11:47

Inaugurata a Fabbriche di Vergemoli una cooperativa di comunità

Anche Fabbriche di Vergemoli è pronta a migliorarsi grazie alla cooperativa di comunità sostenute della Regione Toscana. L'iniziativa serve a favorire lo sviluppo di aree e territori marginali che però un domani, se aiutati ed incentivati, potrebbero tornare ad essere trainanti per l'economia e la vita dei loro abitanti


sabato, 19 gennaio 2019, 17:45

Giorno della memoria, inaugura mostra a Gallicano

La mostra “Nel vento e nel ricordo, storie di bambini ebrei della Shoah in provincia di Lucca”, a cura di Silvia Quintilia Angelini, Luciano Luciani ed Emmanuel Pesi, sarà inaugurata martedì 22 gennaio a Gallicano nei locali del Ciaf alle 11


sabato, 19 gennaio 2019, 12:18

Paolo Giulietti è il nuovo arcivescovo di Lucca

Ha fama di essere un "pastore dei giovani" il nuovo arcivescovo della diocesi di Lucca, monsignor Paolo Giulietti, 55 anni, finora vescovo ausiliare di Perugia-Città della Pieve e vicario Generale di quella diocesi. La nomina è stata resa nota oggi, nel salone dell'arcivescovado da monsignor Italo Castellani, arcivescovo uscente


Ricerca nel sito


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio