prenota_spazio

Anno 3°

martedì, 19 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

“Il Destino degli Uomini” nel secondo appuntamento di Effetto Cinema 2019

giovedì, 14 marzo 2019, 17:58

Venerdì 15 marzo, alle 21.15, presso il Cinema Eden di Castelnuovo Garfagnana, secondo appuntamento con“Effetto Cinema 2019”, la rassegna cinematografica organizzata dall’Unione Comuni Garfagnana nell’ambito del “Progetto Radici” cofinanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca con una nuova pellicola da rivedere, al prezzo speciale di 5 euro, e la possibilità di comprenderne le sfaccettature grazie al percorso guidato dal critico cinematografico Marco Vanelli del Cineforum Cinit “Ezechiele 25,17”.

Questa è la volta di “Il Destino degli Uomini” di Leonardo Tiberi  (Italia, 2018 – 71’) con Andrea Sartoretti, Marta Zoffoli, Ralph Palka, Riccardo Angelini, Rike Schmid, Pietro Genuardi..

Leonardo Tiberi prosegue nella sua rievocazione del conflitto '15-'18 completando la trilogia iniziata con Fango e gloria e proseguita con Noi eravamo, che ha adottato la strategia creativa di utilizzare immagini di repertorio, restaurate e colorizzate, per riportare in vita un periodo storico in gran parte relegato alle fotografie in bianco e nero dei nonni.

1916 - La Regia Marina Militare affida all’Ammiraglio Luigi Rizzo un delicato incarico: comandare una squadriglia di M.A.S., i motoscafi armati siluranti che costituirono una vera novità bellica in quanto imbarcazioni piccole, veloci e maneggevoli in grado di contrapporsi alle immense (ma impacciate) corazzate tedesche. Diventa così l’autore dell’Impresa di Premuda: l’affondamento il 10 giugno 1918, della corazzata austriaca Santo Stefano. Un episodio entrato nella mitologia bellica, che contribuì a rompere gli equilibri anche psicologici della guerra a vantaggio dell’esercito italiano.

1944 - L'ammiraglio Rizzo è detenuto in una prigione militare austriaca e interrogato ripetutamente affinché riveli i nomi dei capi partigiani che, soprattutto dopo l'8 settembre, sono i principali rivali degli occupanti teutonici in Italia. Ma Rizzo sa che il vero motivo per cui è tenuto prigioniero è l'eroismo con cui, durante la Prima Guerra Mondiale, ha capitanato l'Impresa culminata nell'affondamento della corazzata: una sconfitta umiliante per la Marina Militare austroungarica, e uno dei prodromi della sua sconfitta, di cui Rizzo è la memoria incarnata.

L’episodio di cui rimangono indelebili drammatiche immagini originali dell’affondamento della corazzata austriaca e dei suoi uomini viene evocato nel film dallo stesso ammiraglio durante un duro interrogatorio da parte di uomini del Terzo Reich. Per loro Rizzo era ancora l’uomo di Premuda.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


tuttonatura2016


notini


prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


puntoeacapo


lunedì, 18 marzo 2019, 14:39

Acquistano legname di sospetta provenienza: denunciati

I militari della stazione dei carabinieri forestali di Camporgiano, nei giorni scorsi, hanno segnalato all'autorità giudiziaria due persone per aver ricevuto del legname, di sospetta provenienza, senza averne accertata la legittima origine


lunedì, 18 marzo 2019, 12:38

Corso di ceramica alla scuola primaria e dell’infanzia di Fabbriche di Vergemoli

Con l’occasione di sporcarsi un po’ e con la volontà di creare qualcosa con le proprie mani per i bambini della scuola primaria e dell’infanzia di Fabbriche di Vergemoli è iniziato un corso di ceramica


Prenota questo spazio


lunedì, 18 marzo 2019, 12:25

Due denunce per possesso abusivo di armi

Denunciati per detenzione abusiva di armi, un 45enne di Careggine incensurato, poiché trovato in possesso di una carabina non denunciata, e un 53enne di Camporgiano incensurato poiché trovato in possesso di un fucile sovrapposto, anch'esso non denunciato e sottoposto a sequestro


sabato, 16 marzo 2019, 14:41

Una Fiat Panda 4x4 dagli Autieri per il gruppo di protezione civile di Villa Collemandina

Il gruppo di protezione civile di Villa Collemandina, nato in seno alla sezione Garfagnana degli Autieri d’Italia, ha vissuto questa mattina un’ulteriore fase di crescita e sviluppo


sabato, 16 marzo 2019, 14:37

Il Caseificio Marovelli tra le eccellenze della Garfagnana

L'ennesimo attestato per il caseificio di San Romano è arrivata dal percorso formativo "C.O.L.T.O. - Cogliere e Offrire Le Tipicità del Territorio", dedicato alla valorizzazione dei prodotti tipici e finanziato dalla Regione Toscana, che ha scelto proprio l'azienda per una visita guidata all'interno delle ore di formazione


venerdì, 15 marzo 2019, 14:45

Si scia nel week-end: aperti i campi scuola al Casone

In Garfagnana la neve ha raggunto un'altezza da 10 a 30 centimetri. Impianti aperti: due su cinque. Sono aperti i campi scuola del Casone di Profecchia, impianti chiusi per fine stagione invece a Careggine


Ricerca nel sito


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio