prenota_spazio

Anno 3°

martedì, 23 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Attivo il sistema di sorveglianza sugli stili di vita, centinaia di alunni coinvolti

lunedì, 15 aprile 2019, 10:37

L’Azienda USL Toscana nord ovest partecipa anche quest’anno ad un’importante iniziativa chiamata “Okkio alla salute”, promossa dal Ministero della Salute e dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca; si tratta di un sistema di sorveglianza sulle abitudini alimentari e sull’attività fisica dei bambini delle scuole primarie finalizzato a realizzare interventi utili ed efficaci per il miglioramento delle condizioni di vita e della salute dei bambini, in particolare contro l’eccesso di peso.

Per favorire in particolare l’attività fisica ed una sana alimentazione, è necessario conoscere cosa mangiano e quanto si muovono i bambini. Per questo la Asl, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Provinciale e con i dirigenti scolastici delle scuole interessate, raccoglierà informazioni in forma anonima sullo stato ponderale, sull’alimentazione e sul movimento degli alunni di un campione di classi terze di alcune scuole primarie selezionate dall’Istituto Superiore di Sanità. In totale le classi individuate sono circa 40, con centinaia di bambini coinvolti su tutto il territorio aziendale.

Per l’ambito di Lucca gli istituti interessati sono le scuole primarie “G.Giusti” e “L. Donatelli” di Lucca, la scuola primaria “Don Bosco-Don Bigongiari” di Capannori, le scuole primarie di Gallicano e di Barga.

Per l’ambito di Massa Carrara gli istituti interessati sono le scuole primarie “Le Grazie”, “D. Alighieri”, “Bondano”, “Rinchiostra” di Massa, le scuole primarie di Mirteto, Aulla, Fosdinovo, Bagnone, Montignoso, Mulazzo, Pontremoli, Marina di Massa, “Finelli” di Avenza, “Paradiso”, “E. Chiesa”, “G. Rodari”, “Saffi”, “A.M. Menconi” di Carrara.

Per l’ambito di Pisa gli istituti interessati sono le scuole primarie “Don Milani” di Vicopisano, “V. Veneto” di Calci, “E. de Amicis” di Pontedera, “C. Lorenzini” di Santa Maria a Monte, “ Moretti” di Pisa, “Cipolli” e “Galilei” di Cascina.

Per l’ambito di Livorno gli istituti interessati sono le scuole primarie “Benci”, “De Amicis” e “Natali” di Livorno, “Rodari” di Cecina, “De Amicis” di Capoliveri, “Argentina Altobelli” di Campiglia.

Per l’ambito della Versilia gli istituti interessati sono le scuole primarie “G. Pascoli” di Forte dei Marmi, “V. Vassalle” di Viareggio, “Rita Levi Montalcini” di Camaiore, “E. Bibolotti” di Pietrasanta.

Tra questo mese di aprile ed il mese di maggio, come già avvenuto in anni precedenti, sono previsti sopralluoghi nelle classi individuate da parte degli operatori dell’unità funzionale Igiene Pubblica e Nutrizione del Dipartimento di Prevenzione dell’ASL Toscana nord ovest per misurare il peso e l’altezza degli alunni.

Nel corso dell'iniziativa i bambini vengono poi invitati a compilare dei semplici questionari, con domande sui cibi che mangiano abitualmente e sulla loro attività fisica quotidiana. Anche i genitori sono chiamati a  compilare un breve questionario per la raccolta di informazioni sulle abitudini alimentari, sull’attività fisica e l’eventuale sedentarietà dei loro figli.

Il progetto viene portato avanti nel pieno rispetto delle esigenze degli alunni, in tranquillità ed in totale sicurezza. Tutti i dati sono raccolti mantenendo la riservatezza e l’anonimato.

Alle scuole vengono tra l’altro consegnati appositi strumenti di comunicazione, per la classe e per la scuola, da utilizzare con gli alunni per approfondire le tematiche della corretta alimentazione e di un sano stile di vita, con l’obiettivo di promuovere un maggior benessere dei bambini, sia nel contesto scolastico che familiare. I risultati dell’indagine, che viene ripetuta ogni tre anni in tutte le regioni italiane, verranno poi discussi con il personale scolastico e sanitario, comunicati alle famiglie e utilizzati per la programmazione di iniziative di promozione della salute degli alunni.

Da evidenziare che secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) i bambini in eccesso di peso nel mondo sono oltre 40 milioni. L’impatto dell’obesità e le conseguenti ripercussioni dirette sulla salute sottolineano come sia prioritario e necessario contrastare tempestivamente tale fenomeno. Anche nel nostro Paese la tendenza preoccupante all’eccesso ponderale, facilitato da comportamenti quali la sedentarietà e le abitudini alimentari scorrette, riguarda un numero sempre crescente di bambini. Secondo i dati disponibili, infatti, in Italia più di un bambino su tre, tra gli 8 e i 9 anni, presenta un eccesso di peso: il 21,3% è in  sovrappeso, il  9,3% decisamente obeso. Per maggiori informazioni  è possibile consultare il sito internet dell’Istituto Superiore di Sanità: http://www.epicentro.iss.it/okkioallasalute/.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


tuttonatura2016


notini


prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


puntoeacapo


martedì, 23 aprile 2019, 17:51

I lupi colpiscono ancora: allevamento di capre decimato a Campo

E’ di questa mattina la denuncia di una cittadina del comune di Gallicano che ha testimoniato, attraverso la pubblicazione di una serie di foto, l’ultimo raid compiuto, probabilmente da un branco di lupi, in un allevamento di capre in località Campo


martedì, 23 aprile 2019, 17:19

Lunardi ci riprova con "Uniti per Fosciandora": "Due novità in lista"

Il primo cittadino uscente di Fosciandora, Moreno Lunardi, annuncia ufficialmente la propria ricandidatura a sindaco del suo comune con la lista "Uniti per Fosciandora". Confermati tutti i componenti del gruppo, con la sola eccezione di Gianpaolo Donati e Adriano Cassettari, i quali hanno deciso di farsi da parte per far spazio...


Prenota questo spazio


martedì, 23 aprile 2019, 16:23

La Fiera della Libertà celebra il 650° anniversario

Il prossimo fine settimana torna l’appuntamento con la storica Fiera della Libertà di Pieve Fosciana, che richiama tutti gli anni migliaia di visitatori. La festa ha origini antiche, celebrandosi quest’anno il 650° anniversario


martedì, 23 aprile 2019, 15:28

Francesco Pioli si ricandida a Villa: “Obiettivo sesto mandato”

Ufficiale la candidatura a sindaco di Villa Collemandina per Francesco Pioli, per il gruppo “Tradizione e Futuro”. Dopo il terzo mandato consecutivo non era più possibile per Dorino Tamagnini candidarsi, così la scelta è caduta su un nome… noto


martedì, 23 aprile 2019, 12:27

Al via una rassegna di spettacoli di teatro-circo in Garfagnana

Il Teatro nelle Foglie, Società Cooperativa di Fivizzano che si occupa di teatro itinerante, propone per il ponte del Primo Maggio una rassegna di spettacoli di teatro-circo in Garfagnana, a Gallicano. Per l’occasione allestirà un tendone da circo tra l’area attrezzata e l’istituto I.C. Gallicano, in via Maresciallo Guazzelli


martedì, 23 aprile 2019, 12:21

Il Parco Apuane cerca volontari per il censimento dei mufloni

Torna l'appuntamento per il rilevamento dei mufloni sulle Apuane. Ormai dal lontano 2003 il Parco svolge l'attività di monitoraggio della popolazione dei mufloni attraverso l'osservazione da punti favorevoli


Ricerca nel sito


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio