prenota_spazio

Anno 3°

lunedì, 20 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana : villa collemandina

Francesco Pioli si ricandida a Villa: “Obiettivo sesto mandato”

martedì, 23 aprile 2019, 15:28

di simone pierotti

Ufficiale la candidatura a sindaco di Villa Collemandina per Francesco Pioli, per il gruppo “Tradizione e Futuro”. Dopo il terzo mandato consecutivo non era più possibile per Dorino Tamagnini candidarsi, così la scelta è caduta su un nome… noto. La storia amministrativa e politica del comune degli ultimi 40 anni è indissolubilmente legata al nome di Pioli: sindaco per cinque mandati ininterrotti, dal 1980 al 2004, consigliere provinciale per tre mandati, consigliere comunale dal 1975 al 1980, e dal 2004 al 2014. Soltanto nell’ultima amministrazione Tamagnini, Pioli era rimasto fuori, pur lavorando con il gruppo.

Dopo l’era Tamagnini, una candidatura quasi naturale…

“Possiamo dire così. Il gruppo “Tradizione e Futuro” si è espresso in maniera unitaria nella scelta del mio nome e, per spirito di servizio, ho accettato”.

Una scelta nel segno della continuità ma proiettata al futuro.

“E’ vero che io non sono sicuramente “nuovo” ma la lista dei candidati, ad eccezione di un paio di consiglieri (Dorino Tamagnini compreso), è completamente rinnovata, tutti volti nuovi e giovani, anche giovanissimi. Saranno sei donne e quattro uomini ed, estranei, finora, alla politica. Nel caso che i cittadini ci confermeranno la fiducia, abbiamo già deciso la squadra di “governo”, con Graziano Clari e Francesca Romei assessori”.

La vostra lista guarda pertanto al futuro...

“Indubbiamente, non è nemmeno facile coinvolgere i giovani nella politica ma ho trovato molto entusiasmo dopo un primo impatto di sorpresa. Voglio mettere a disposizione la mia esperienza per questi giovani”.

Inevitabile tornare a parlare di fusione di comuni: la riproporrete nel programma?

“Ero convinto che la fusione con Castiglione di Garfagnana fosse la scelta giusta e ne sono fortemente convinto ancora. Lavoreremo perché si creino le condizioni”.

Quali sono i punti del programma?

“Il nostro territorio è prevalentemente a vocazione naturalistica e paesaggistica, lavoreremo come sempre per sfruttare le sue caratteristiche principali, valorizzando le attività legate all’ambiente, alle bellezze paesaggistiche, alle attività agricolo – silvo – pastorali, alla valorizzazione dei centri abitati, all’accoglienza diffusa e al turismo”.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


tuttonatura2016


notini


prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


puntoeacapo


lunedì, 20 maggio 2019, 11:13

Il ristorante "La Ceragetta" vince il concorso "Gustando le Apuane - Menù a km zero"

E' il Ristorante "la Ceragetta" il vincitore del Concorso  "Gustando le Apuane - Menù a km zero" edizione 2019 organizzato dal Parco delle Alpi Apuane per promuovere i piatti della tradizione, la filiera corta e le strutture certificate del Parco


lunedì, 20 maggio 2019, 11:10

Un laboratorio di orienteering per la giornata mondiale della biodiversità

In occasione della giornata mondiale della biodiversità, 22 maggio, l'Unione Comuni Garfagnana organizza un pomeriggio dedicato ai ragazzi e ai coltivatori custodi della Garfagnana per fare il punto della situazione della biodiversità locale


Prenota questo spazio


domenica, 19 maggio 2019, 15:28

Giornate al mare per gli over 65: aperte le iscrizioni

C’è tempo fino a domenica 26 maggio per iscriversi a “Mare d’Argento”, il progetto promosso da Croce Verde P.A. Lucca con il contributo del comune di Castelnuovo Garfagnana


domenica, 19 maggio 2019, 13:36

Al via le Giornate Nazionali delle Guide Ambientali Escursionistiche

Ben 150 eventi gratuiti. Si inizierà il 24 maggio in occasione della Giornata Europea dei Parchi. Si concluderanno il 2 giugno per la Festa della Repubblica e la Giornata dei Piccoli Borghi


domenica, 19 maggio 2019, 12:33

Imprenditori, commercianti e dipendenti: premiati i campioni del lavoro

Ha aperto sulle note di Johann Sebastian Bach la cerimonia per le premiazioni della "Fedeltà al lavoro e del Progresso economico", promossa come ogni anno dalla camera di commercio di Lucca per celebrare imprenditori e dipendenti che con il loro impegno rappresentano il tessuto vivo dell’economia lucchese


sabato, 18 maggio 2019, 13:10

Pronto Soccorso: pubblicato l'avviso per 150 nuovi medici da inserire a livello regionale

Per continuare a garantire l'erogazione dei livelli essenziali di assistenza nell'ambito del sistema di emergenza urgenza, la Regione Toscana ha messo in campo una serie di misure straordinarie, grazie a due delibere approvate alla fine del mese di aprile, in grado di fornire delle risposte importanti


Ricerca nel sito


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio