prenota_spazio

Anno 3°

lunedì, 17 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Unione Comuni, concluso l’iter procedurale per la riscossione dei sovracanoni BIM

mercoledì, 17 aprile 2019, 11:35

Il complesso lavoro svolto dall’Unione Comuni Garfagnana in materia di recupero dei sovracanoni BIM, in un anno di febbrile e complicato lavoro, ha permesso di mappare per la prima volta le centrali idroelettriche e le relative opere di presa finalizzato alla riscossione dei tributi dovuti dai concessionari, a vantaggio dei comuni della Valle.

Il sovracanone BIM consiste in una forma di “ristoro” economico versato dai concessionari di derivazioni idroelettriche a fronte del consistente sfruttamento delle risorse idriche montane, previsto da una legge del 1953 attraverso l’istituzione dei Bacini Imbriferi Montani - ossia aree più o meno ampie corrispondenti ad un complesso geografico unitario. In questo senso furono costituiti i Consorzi obbligatori tra i Comuni compresi in tutto o in parte in tali aree. Il sovracanone BIM, pertanto, restituisce alle comunità che si vedono sottratte risorse idriche alle loro esigenze una certa quantità di risorse da finalizzare al progresso economico e sociale delle popolazioni e alla realizzazione di opere da sistemazione montana.

In valle del Serchio, in seguito alla soppressione del Consorzio BIM – composto dai Comuni di: Camporgiano, Careggine, Castelnuovo di Garfagnana, Castiglione di Garfagnana, Fabbriche di Vergemoli, Fosciandora, Gallicano, Minucciano, Molazzana, Piazza al Serchio, Pieve Fosciana, San Romano in Garfagnana, Sillano Giuncugnano, Vagli Sotto, Villa Collemandina, Bagni di Lucca, Barga, Borgo a Mozzano, Capannori, Coreglia Antelminelli, Lucca, Pescaglia, Villa Basilica, Camaiore, Seravezza, Stazzema – l’Unione Comuni Garfagnana, subentrando alla Comunità Montana della Garfagnana (a sua volta succeduta al precedente Consorzio BIM del fiume Serchio), ne ha assunto le funzioni di capofila tra gli Enti destinatari dei sovracanoni idroelettrici. L’Unione ha avviato il procedimento di recupero avvalendosi anche del contributo di Federbim, l’Associazione degli Enti gestori dei sovracanoni BIM, volto a richiedere il pagamento di quanto dovuto dai concessionari dovuto per il periodo 2013 – 2017, oggetto di lunghi contenziosi a seguito dell’estensione delle aree soggette a sovracanone, aprendosi al contempo un confronto con i concessionari obbligati al pagamento di tali sovracanoni per facilitarne l’incasso e superare, ove possibile, il contenzioso giudiziario.

Si è così proceduto all’approvazione di una convenzione tra l’Unione Comuni Garfagnana, l’Unione Comuni Mediavalle del Serchio e Versilia volta a stabilire i criteri di ripartizione delle somme dovute dai concessionari di derivazione d’acqua, ricadenti nei Comuni componenti o di riferimento delle Unioni medesime, e ad approvare una transazione con Enel che ha consentito di realizzare gli introiti evitando un lungo e costoso contenzioso. Il risultato consiste nel recupero dei canoni non versati dai concessionari, a vantaggio dei comuni della Valle del Serchio per un totale di oltre 12 milioni di euro, di cui circa 8 Milioni saranno destinati alla Garfagnana.

Il presidente dell’Unione Nicola Poli esprime massima soddisfazione per l’immane lavoro svolto dal punto di vista politico, tecnico, giuridico e amministrativo degli uffici dell’Unione Comuni Garfagnana a cui va un profondo ringraziamento congiuntamente a tutti i Sindaci dei Comuni interessati, ai Presidenti delle Unioni Comuni Media Valle del Serchio e Versilia per l’attenzione e senso di responsabilità dimostrato, che ha permesso di raggiungere in tempi ristretti questo importante risultato che consentirà ai territori una crescita sociale e in sicurezza con risvolti positivi in termini occupazionali.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


tuttonatura2016


notini


prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


puntoeacapo


domenica, 16 giugno 2019, 20:06

Il Golf Club Garfagnana festeggia i suoi primi 25 anni

Il Golf Club Garfagnana ha festeggiato oggi, nella splendida cornice di località Braccicorti a Pieve Fosciana, l'importante traguardo dei 25 anni raggiunti con una cerimonia sportiva e conviviale


venerdì, 14 giugno 2019, 21:59

Inizia il mandato Gaspari-bis. L'opposizione: "Ora basta scontri, lavoriamo per il comune"

Si è insediato stasera a Castiglione il nuovo consiglio comunale. Il riconfermato sindaco Daniele Gaspari ha nominato due assessori esterni al suo fianco: Emanuele Rocchiccioli e Doriana Morganti. Capigruppo: Gino Masini (per la maggioranza) e Alessandro Lupetti (per la minoranza)


Prenota questo spazio


venerdì, 14 giugno 2019, 18:46

A Vagli inaugura il nuovo parco avventura per... temerari

Nuova attrazione estiva in vista dell'estate: inaugura domani, a Vagli, il nuovo parco avventura aereo per grandi e piccini nei pressi del ponte a funi sospeso


giovedì, 13 giugno 2019, 16:03

Nuovo ponte sul Serchio, provincia a lavoro per gara di appalto e procedure espropri

Elaborazione del delicato bando di gara per un'opera da 15 milioni di euro e procedure di esproprio dei terreni. E' su questi due fronti che sta lavorando la provincia di Lucca per la realizzazione del nuovo ponte sul fiume Serchio, a Lucca, che collegherà la Ss12 del Brennero con la...


giovedì, 13 giugno 2019, 14:17

Insediata la nuova giunta Poli: l'opposizione chiede subito le dimissioni del sindaco

Insediato ieri sera il consiglio comunale a Minucciano e subito "scintille" tra il gruppo di minoranza e il sindaco Nicola Poli, a causa della richiesta (non accolta) di formalizzare le proprie scuse per gli episodi accaduti durante la sfilata di festeggiamento della maggioranza la sera prima dello scrutinio


giovedì, 13 giugno 2019, 10:24

Il farro della Garfagnana Igp a Buy Food Toscana 2019

L’evento, che ha portato a Siena 50 buyer da tutto il mondo e 50 aziende con 16 Consorzi e Associazioni di tutela, è stata un’importante occasione di promozione per il Farro della Garfagnana IGP


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio