Anno 3°

giovedì, 4 giugno 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Fondazione CRL: aperto il “Bando Innovazione Scolastica”

venerdì, 17 maggio 2019, 09:55

Ancora la scuola tra le priorità della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. È infatti aperto il bando annuale “Innovazione scolastica” per l’attribuzione di contributi valevoli per il 2019, che ha per obiettivo il sostegno a progetti e iniziative che promuovano l’innovazione in campo educativo.

Il bando è pensato per garantire agli istituti l’opportunità di acquistare strumenti didattici come avvenuto negli anni passati, ma anche per sostenere quei progetti didattici in grado di migliorare le condizioni di apprendimento, anche in un’ottica di alternanza scuola/lavoro, e le attività integrative strategiche per prevenire la dispersione scolastica, favorire l’accoglienza, l’inclusione e la valorizzazione delle potenzialità individuali. Insomma tutte le attività che, stimolando le abilità cognitive, emotive e relazionali, conducono gli studenti ad acquisire comportamenti versatili e positivi.

Continua dunque la pubblicazione dei bandi della Fondazione CRL, quest’anno più numerosi e specifici proprio per dare risposte efficaci e puntuali su tematiche di interesse ampiamente condiviso. Una scelta che va in un’ottica di sempre maggiore trasparenza nell’assegnazione dei contributi. Una scelta improntata su una fase preliminare di ascolto e valutazione delle esigenze del territorio, da cui nascono appunto bandi “cuciti” sulle necessità più sentite e condivise da enti, associazioni e cittadini.

C’è un budget complessivo di 220.000 euro per questo bando riservato ai soggetti, pubblici e privati, che operano istituzionalmente all’interno del Sistema Scolastico.

Il bando sarà aperto fino al 14 giugno 2019: è possibile partecipare facendo richiesta mediante la procedura online di presentazione delle domande disponibile sul sito www.fondazionecarilucca.it.

Le richieste cartacee, precedentemente inserite e confermate on-line, dovranno essere inviate in un secondo momento, esclusivamente per posta, entro il 28/06/2019.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

prenota_spazio

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


mercoledì, 3 giugno 2020, 22:42

Torna la ztl a Castiglione

Da sabato 6 giugno fino a domenica 13 settembre torna la Z.T.L. nel borgo di Castiglione. Ad annunciarlo la stessa amministrazione comunale


mercoledì, 3 giugno 2020, 19:15

Si riparte: via autocertificazione, ok spostamenti su territorio nazionale

Dopo quasi novanta giorni di lockdown, dopo 33 mila 539 morti, l'Italia, oggi, riparte. L'autocertificazione non serve più, non dovremo più giustificare uno spostamento, non ci saranno limitazioni e gli spostamenti potranno avvenire su tutto il territorio nazionale


Prenota questo spazio


mercoledì, 3 giugno 2020, 18:41

Scuola, nessun taglio per il personale docente

A dirlo l’assessore all’istruzione e formazione Cristina Grieco a conclusione dell’incontro tenutosi oggi con i sindacati di categoria e il direttore dell’Ufficio scolastico regionale, Ernesto Pellecchia, che si è impegnato a scongiurare tagli di organico tramite una proposta operativa, su cui dovrà pronunciarsi il Miur


mercoledì, 3 giugno 2020, 18:37

Test sierologici ai lavoratori delle Poste, c'è la svolta

Postini e addetti al pubblico negli uffici postali erano rimasti 'a secco' dei test sierologici gratuiti della Regione. Lo aveva segnalato qualche giorno fa la segretaria territoriale Slp-Cisl di Lucca, Filomena Del Prete che oggi comunica almeno un parziale lieto fine


mercoledì, 3 giugno 2020, 16:13

In pensione il dottor Ferdinando Cellai: in prima linea nell’emergenza Covid

Dal 2002 è divenuto direttore della struttura complessa di Anestesia e rianimazione del presidio ospedaliero della Valle del Serchio e poi dal 2007 anche del presidio ospedaliero di Lucca


mercoledì, 3 giugno 2020, 15:43

Il commercio sulle aree pubbliche chiede la riapertura delle fiere

Nel giorno dell’apertura dei confini fra le Regioni italiane ci sono ancora settori di attività che non vedono all’orizzonte la possibilità di riprendere il proprio lavoro. Nonostante molte evidenti incongruenze fra le varie merceologie. E’ il caso dei mercati e delle fiere, riaperti i primi, ancora ferme le seconde


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio