prenota_spazio

Anno 3°

martedì, 16 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana : gallicano

Matteo Franchini, un talento garfagnino della musica

mercoledì, 15 maggio 2019, 08:44

di viola pieroni

Matteo Franchini, gallicanese classe ’96, è un talento scoperto quasi per caso: chitarrista e cantante, è da poco stato promosso alle fasi nazionali del concorso “Coppa Italia", una piattaforma di lancio per coloro il cui sogno è diventare artisti di successo, visti i numeri delle case discografiche (cieca 70) che saranno presenti alla serata che si terrà a luglio nella bellissima cornice cittadina di Bologna.

Ma partiamo dal principio: Matteo coltiva questa passione sin dalla nascita e a tre anni inizia la sua carriera da autodidatta con la sua prima chitarra: canta e suona in cameretta, essendo un ragazzo dal carattere un po’ riservato, crescendo con la musica di Ligabue, Vasco e Baglioni. Ebbe la consapevolezza di avere un vero talento quando a Castelnuovo, durante una serata karaoke, notò la reazione positiva del pubblico; lui che fino allora non era stato sicuro delle potenzialità che poteva esprimere con la sua musica, decide di mettersi in gioco.

Un giorno un suo amico lo presentò ad un produttore della scuola di Musicantiere a Carrara, Alessandro, che sentendo in lui qualcosa di particolare lo propose come partecipante al concorso che ora si appressa a concludere, dove i giudici lo hanno promosso da una categoria C ad una A, riuscendo a raggiungere la finale nazionale. Spera in una vittoria, o almeno in qualcuno che si emozioni sinceramente ascoltandolo, e ci racconta: “Per me la musica è qualcosa che ho dentro, ho sempre sentito di dover raccontare qualcosa alle persone, di dover dire qualcosa in più degli altri, e ciò non mi ha portato pochi ripensamenti: la paura, magari, della delusione qualora nessuno ti aiuti... e se nessuno ti sente non si può fare molto. Sono felice di aver fatto il primo passo e ora non mi resta che continuare su questa strada. Non ho un piano B, semplicemente perché sono certo che questo sia il mio destino.”

Alla nostra domanda su cosa lo abbia spinto, ci dice: “Se tante persone ti dicono di avere talento, magari hanno ragione: è così che ho iniziato a crederci. A breve usciranno i miei inediti su YouTube, il mio è uno stile pop-soul (come Ultimo, ad esempio, ma mi piace cantare un po’ di tutto) e non vedo l’ora di farmi sentire così da trasmettere le stesse emozioni che provo io, anche perché voglio sempre dare il meglio: sono molto critico con me stesso, e difficilmente mi accontento.”

E così, una passione che viene dal profondo può riuscire a dare un senso al nostro percorso e a formarlo: in questo caso, abbiamo l'esempio lampante di come anche grazie a delle persone che credono in te, si possono abbattere tutti i muri che ci separano da ciò che sentiamo di poter esprimere al mondo.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


tuttonatura2016


notini


prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


crisciolette


lunedì, 15 luglio 2019, 18:22

Rubata auto nella notte, indagano i carabinieri

Un'auto, una Fiat Panda bianca, è stata rubata nella notte di sabato dopo essere stata lasciata parcheggiata come sempre sotto casa dalla proprietaria sulla via provinciale 72 a Pieve Fosciana. Subito è stata sporta denuncia al comando dei carabinieri 


lunedì, 15 luglio 2019, 11:27

Mangia Trekking: "Addestramento, equipaggiamento e conoscenza significano prevenzione e attività piacevoli"

Si è svolta una interessante attività didattica dell’associazione Mangia Trekking. Scopo dell’iniziativa confermare i concetti relativi alla tipologia di calzature da utilizzarsi in montagna


Prenota questo spazio


lunedì, 15 luglio 2019, 10:04

Al Museo Italiano dell’Immaginario Folklorico si presenta il libro di Andrea Campoli

Nuovo appuntamento con gli eventi estivi organizzati dal Museo Italiano dell’Immaginario Folklorico: giovedì 18 luglio alle 21, presso la sede in via Ducale 4 a San Michele di Piazza al Serchio, avrà luogo la presentazione del libro Apuani di Andrea Campoli, introduce il curatore del Museo, professor Umberto Bertolini


sabato, 13 luglio 2019, 20:46

L'ultimo saluto ad Alberto Tognocchi

Un funerale partecipato e commosso, con le atlete della Lucchese Pallavolo in maglia da gara, e in prima fila le ragazzine di Pallavolo Valdiserchio, la sua società storica, e Pallavolo Garfagnana, la realtà in cui avrebbe dovuto allenare da settembre


sabato, 13 luglio 2019, 18:08

La Villetta riabbraccia il suo storico bar

Grande festa oggi alla Villetta per l'inaugurazione dello storico bar "Mattei", riaperto dopo più di 10 anni dalla sua chiusura. Il locale sarà aperto tutti i giorni, da mattina a sera, con la possibilità di pranzare e cenare sia all'interno che all'esterno. Il menù prevede pizza cotta in forno a...


sabato, 13 luglio 2019, 11:02

A Villa Collemandina grande spettacolo di magia con Zazza e Spiderman

La Pro Loco di Villa Collemandina organizza una manifestazione all’insegna della magia e del … buon cibo. Oggi, sabato 13 luglio, appuntamento alle 18 in località Valligori per uno spettacolo di magia con Zazza the Magician e con la partecipazione di Spiderman e Minion


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio