prenota_spazio

Anno 3°

lunedì, 20 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Simonini: "A Molazzana possibile danno erariale?"

mercoledì, 15 maggio 2019, 12:28

Simone Simonini torna a parlare delle problematiche del suo comune, Molazzana, in uno dei suoi ultimi interventi come consigliere uscente.

"Sono venuto a conoscenza - esordisce Simonini - di un fatto abbastanza anomalo che farebbe presagire un episodio di cattiva amministrazione della giunta uscente. In particolare una sentenza che obbligherebbe la stessa amministrazione di Molazzana a pagare la cifra vicina ad una decina di migliaia di euro per una causa civile persa nella frazione di Cascio".

"La vicenda - spiega - riguarderebbe una situazione relativa ad una proprietà privata, con la quale a suon di ordinanze, il comune negli anni avrebbe commesso diverse irregolarità a discapito di un cittadino. Curiosa infatti, e forse non del tutto casuale, la dinamica, in quanto sembrerebbe che la situazione in oggetto, sia adiacente ad una proprietà di un'amministratore comune".

"Difficilmente e poco comprensibile - attacca il consigliere - come il comune si sia interessato così nello specifico e con accanimento ad un terreno rurale, senza che si evidenziassero reali interessi o benefici per la popolazione. A questo punto, a ragion di logica, è probabile che i cittadini di Molazzana pagheranno situazioni riguardanti, più che fatti di interesse pubblico, un contenzioso personale? Oltre al danno, inoltre, è possibile che vi sia la beffa? In quanto sembrerebbe vi siano estremi per un risarcimento danni, dovuto ad altri aspetti connessi al fatto rilevato? Infine, tra le altre cose, la sentenza avrebbe invitato il comune di Molazzana ad astenersi per il futuro, da ogni attività di molestia della proprietà della ricorrente".

"Insomma - conclude Simonini - potremmo essere di fronte a un danno erariale? In ogni caso una domanda viene spontanea: il vicesindaco attuale, e candidato alla carica di sindaco, ne era a conoscenza dell'operato della sua amministrazione? Che ruolo ha avuto in tutto ciò in qualità di vicesindaco?"


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


tuttonatura2016


notini


prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


puntoeacapo


lunedì, 20 maggio 2019, 11:13

Il ristorante "La Ceragetta" vince il concorso "Gustando le Apuane - Menù a km zero"

E' il Ristorante "la Ceragetta" il vincitore del Concorso  "Gustando le Apuane - Menù a km zero" edizione 2019 organizzato dal Parco delle Alpi Apuane per promuovere i piatti della tradizione, la filiera corta e le strutture certificate del Parco


lunedì, 20 maggio 2019, 11:10

Un laboratorio di orienteering per la giornata mondiale della biodiversità

In occasione della giornata mondiale della biodiversità, 22 maggio, l'Unione Comuni Garfagnana organizza un pomeriggio dedicato ai ragazzi e ai coltivatori custodi della Garfagnana per fare il punto della situazione della biodiversità locale


Prenota questo spazio


domenica, 19 maggio 2019, 15:28

Giornate al mare per gli over 65: aperte le iscrizioni

C’è tempo fino a domenica 26 maggio per iscriversi a “Mare d’Argento”, il progetto promosso da Croce Verde P.A. Lucca con il contributo del comune di Castelnuovo Garfagnana


domenica, 19 maggio 2019, 13:36

Al via le Giornate Nazionali delle Guide Ambientali Escursionistiche

Ben 150 eventi gratuiti. Si inizierà il 24 maggio in occasione della Giornata Europea dei Parchi. Si concluderanno il 2 giugno per la Festa della Repubblica e la Giornata dei Piccoli Borghi


domenica, 19 maggio 2019, 12:33

Imprenditori, commercianti e dipendenti: premiati i campioni del lavoro

Ha aperto sulle note di Johann Sebastian Bach la cerimonia per le premiazioni della "Fedeltà al lavoro e del Progresso economico", promossa come ogni anno dalla camera di commercio di Lucca per celebrare imprenditori e dipendenti che con il loro impegno rappresentano il tessuto vivo dell’economia lucchese


sabato, 18 maggio 2019, 13:10

Pronto Soccorso: pubblicato l'avviso per 150 nuovi medici da inserire a livello regionale

Per continuare a garantire l'erogazione dei livelli essenziali di assistenza nell'ambito del sistema di emergenza urgenza, la Regione Toscana ha messo in campo una serie di misure straordinarie, grazie a due delibere approvate alla fine del mese di aprile, in grado di fornire delle risposte importanti


Ricerca nel sito


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio