Anno 3°

martedì, 17 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana : pieve fosciana

A Pontecosi un “Rudere” senza barriere architettoniche

mercoledì, 12 giugno 2019, 14:29

Pontecosi, caratteristico paesino del comune di Pieve Fosciana, è conosciuto in tutta la Valle del Serchio per le sue “feste in riva al lago”, organizzate e animate dalla Associazione Lago sì con l’aiuto di molti volontari. Sono ormai più di 20 anni che l’Associazione ha iniziato ad impegnarsi con lo scopo di valorizzare l’ambiente i territorio ed un patrimonio che è di tutti. L’ultimo successo è quello del recupero del “Rudere”, una bella struttura, chiamata affettuosamente così, che si affaccia sulla piazzetta in riva al lago.

In realtà rudere lo era davvero quando, quasi appunto 20 anni fa, i volontari dell’Associazione Lago sì decisero  di impegnarsi per il  suo recupero; da allora festa dopo festa il Rudere è diventato il fiore all’occhiello del paese di Pontecosi, diventando luogo indispensabile per la gestione della cucina che sarà a disposizione per organizzare le nostre feste, e il piano superiore con una sala riunioni e una bellissima terrazza panoramica. Le rifiniture interne, portate avanti da volenterosi e capaci membri dell’Associazione, stanno progredendo verso il termine. E da qualche giorno il Rudere si è arricchito di un’altra perla.

Grazie all’aiuto del sindaco di Pieve Fosciana, Francesco Angelini ed alla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, il cui contributo economico ne ha reso possibile la realizzazione, è stato installato un ascensore che ha permesso a questa costruzione di diventare accessibile a tutti. Ora questo è veramente un luogo di aggregazione e di ritrovo per tutti, pontecosini e non solo.

"Questo traguardo - dichiara il presidente dell’associazione Franco Suffredini - riempie di orgoglio tutti i volontari che in questi anni si sono impegnati e nello stesso tempo, cercano di sensibilizzare i giovani ad impegnarsi  per permettere il ricambio generazionale, per continuare queste attività impegnative ma anche tanto gratificanti.

Per questo rivolgo un appello a tutti i giovani affinchè si rendano conto di quanto siano importanti le associazioni di volontariato nella valorizzazione del territorio.

Rivolgo un appello anche a coloro che in alcuni giorni estivi patiscono alcuni disagi  in occasione delle feste: un po’ di disagio permette la realizzazione di cose importanti per tutta la comunità, come è successo per il nostro “Rudere” che, ormai, somiglia sempre più ad un piccolo castello".

 

 

                                                                                                                                      


Questo articolo è stato letto volte.


tuttonatura2016


notini


prenota_spazio


prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


martedì, 17 settembre 2019, 12:02

Asl: "Pronto soccorso, personale potenziato"

La distribuzione territoriale dei 40 medici assegnati all’Azienda USL Toscana nord ovest si concluderà, come detto, entro la fine dell’anno e vedrà, a regime, 9 specializzandi entrare in servizio al pronto soccorso della Versilia, 7 al pronto soccorso di Livorno, 6 tra Pontedera e Volterra, 5 tra Lucca e la...


martedì, 17 settembre 2019, 08:31

Al via un corso di introduzione alla speleologia

Il corso, organizzato sotto l’egida della scuola Nazionale di Speleologia del CAI e della Lega Montagna UISP, è patrocinato dal comune di Castelnuovo di Garfagnana e dall’Unione dei Comuni della Garfagnana. Le lezioni teoriche (presso la sede CAI Castelnuovo di G.na) e pratiche (in ambiente, in Apuane)


Prenota questo spazio


lunedì, 16 settembre 2019, 22:45

"Ancora non allertati per soccorso": Conapo chiede incontro in prefettura

Il Conapo, sindacato autonomo dei vigili del fuoco, torna a denunciare un episodio, accaduto in Garfagnana, in cui il 115 non è stato allertato dalla sala operativa del 118, preferendo l'intervento sul posto del soccorso alpino


lunedì, 16 settembre 2019, 16:51

Lutto per la scomparsa del direttore Inac Sergio Pagliai

Un grave lutto ha colpito la Cia Toscana Nord e il Patronato Inac di Lucca: questa notte è venuto improvvisamente a mancare il direttore Sergio Pagliai. Il Patronato, in segno di rispetto e lutto, resterà chiuso nelle giornate di oggi e domani


lunedì, 16 settembre 2019, 08:39

Servizio civile, quattro posti alla Misericordia di Camporgiano

Anche quest’anno la Misericordia di Camporgiano mette a disposizione dei giovani volontari quattro posti per il Servizio Civile Universale. I requisiti rimangono gli stessi


domenica, 15 settembre 2019, 18:30

Cade mentre cerca funghi, grave 62enne

E' caduto da oltre tre metri mentre era in montagna a cercare funghi. Grave un 62enne, originario della zona di Pisa, che oggi pomeriggio, intorno alle 16.40, è stato soccorso in località Fontanacci a Careggine, non lontano dalla fonte dell’acqua Azzurrina


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio