prenota

Anno 3°

venerdì, 18 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Lupi, danni indiretti da predazione: via alle richieste di risarcimento

martedì, 18 giugno 2019, 09:27

Greggi decimati dai predatori in Garfagnana. Gli allevatori potranno richiedere il risarcimento anche per i cosiddetti danni indiretti come la perdita di produzione di latte e di carne ed eventuali capi abortiti (ovini, caprini, bovini, bufalini, equini, asinini e suini). Il risarcimento potrà essere richiesto per la morte di capi di bestiame negli anni 2017 e 2018. Lo rende noto Coldiretti Lucca. “È già possibile procedere, e c’è tempo fino al 12 luglio, con la domanda di danni indiretti connessi ad eventi predatori del 2017 – spiega Andrea Elmi, Presidente Coldiretti Lucca -. Invitiamo gli allevatori interessati a recarsi con sollecitudine negli uffici sul territorio per predisporre la documentazione e la relativa domanda, che deve essere presentata attraverso il sistema informatico di Artea Toscana”.

Le risorse, messe a disposizione dalla Regione Toscana, per indennizzare il danno conseguente la perdita di produzione, ammontano a 700 mila euro per le due annualità (2017 e 2018). Nel 2016 complessivamente le domande presentate erano state appena 13. “Un parziale ma molto opportuno contributo alle aziende che hanno subìto perdite di produzione causate dagli attacchi di animali predatori – spiega ancora Elmi – Sono decine anche in provincia gli allevamenti che hanno denunciato l’uccisione di capi di bestiame da parte dei lupi ma molte, purtroppo, anche a causa della burocrazia non vengono nemmeno denunciate”.

Le domande per gli attacchi avvenuti nel 2018, dovranno essere presentate in un secondo momento, dopo che Regione Toscana avrà approvato la graduatoria delle domande finanziabili (per danni diretti), per le quali è ancora in corso l’istruttoria.


Questo articolo è stato letto volte.


pontecosi


tuttonatura2016


vino


prenota_spazio


prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


giovedì, 17 ottobre 2019, 15:21

Doppia festa alla Misericordia di Piazza al Serchio e Giuncugnano

Domenica 20 ottobre, presso la sede della misericordia di Piazza al Serchio e Giuncugnano, in via Ducale 22 a Piazza al Serchio, saranno inaugurati due nuovi automezzi donati dai volontari, insieme anche ad una piccola chiesa intitolata alla Madonna di Fatima, che sarà benedetta in tale occasione


giovedì, 17 ottobre 2019, 12:50

Controlli delle guardie ambientali nei boschi e sanzioni ai trasgressori

Da mesi sul sito del comune di Fabbriche di Vergemoli è presente la nuova regolamentazione inerente la raccolta dei funghi che vieta la raccolta dei funghi nel territorio di Fabbriche di Vergemoli per i non residenti (tranne nei loro terreni di proprietà) sia il sabato che la domenica


Prenota questo spazio


mercoledì, 16 ottobre 2019, 19:18

Partnership tra FSI e Kedrion, sottoscritto accordo

Oggi, Sestant Internazionale S.p.A., Sestant S.p.A. e FSI Investimenti, attuali soci di Kedrion S.p.A., hanno sottoscritto un accordo con FSI, che prevede l’acquisto da parte di quest’ultima di una partecipazione di minoranza detenuta da Sestant Internazionale S.p.A. in Kedrion e la sottoscrizione di un aumento del capitale di quest’ultima


mercoledì, 16 ottobre 2019, 17:04

Surroga consigliere, la minoranza: "Da parte del sindaco alcune omissioni"

Una vicenda che si sta trascinando ormai da tempo quella riguardante l’ex consigliere di maggioranza e assessore nella passata amministrazione Vittorio Torre


martedì, 15 ottobre 2019, 15:41

Inaugurato il nuovo labaro del gruppo Fratres

I cinque gruppi donatori di sangue Frates del comune di Camporgiano (Camporgiano, Poggio Filicaia Sillicano, Puglianella, Casatico Vitoio e Casciana) sabato 5 ottobre hanno inagurato il nuovo labaro dell'associazione


martedì, 15 ottobre 2019, 14:52

Il piano strutturale intercomunale dell’Unione dei Comuni fa scuola

Dopo il successo riscontrato a Riva del Garda alla VII Rassegna Urbanistica Nazionale (RUN), il Piano Strutturale Intercomunale dell’Unione Comuni Garfagnana sarà nuovamente oggetto di presentazione in occasione della IV Rassegna Urbanistica Regionale (RUR) della Regione Toscana preso a come modello di esperienza valida a livello regionale e non solo


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio