Anno 3°

martedì, 26 maggio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Servizio civile regionale in pro loco: prorogata scadenza domande

martedì, 11 giugno 2019, 10:29

Sei un appassionato di turismo, cultura e promozione? Ti piacciono gli eventi? Vorresti fare qualcosa per il tuo territorio? Se hai risposto sì ed hai un’età tra i 18 ed i 29 anni, fai domanda di servizio civile per la pro loco!

La pro loco non è solo una “fabbrica di eventi” ma svolge un’importante attività di promozione e valorizzazione del proprio territorio, mantenendo vivo quel patrimonio immateriale che lo caratterizza e lo rende unico, anche attraverso la gestione dei moltissimi Uffici Informazione ed Accoglienza Turistica distribuiti sul territorio.

Il servizio civile non è un lavoro ma un periodo dedicato alla formazione e alla crescita individuale. È un modo per mettersi in gioco ed imparare.

Se vuoi fare domanda potrai scegliere tra cinque progetti, che interessano tutto il territorio toscano.

I 64 giovani che prenderanno servizio affiancheranno le Pro Loco nell’informazione turistica, nella promozione del territorio, nell’organizzazione e in tutte quelle attività che la Pro Loco porta avanti, ricevendo un contributo mensile di 433,80 euro per una durata di 12 mesi.

I progetti  “Comunità Narrative” e “Territorio Anima e Cuore” impegnano anche le pro loco della provincia di Lucca con 12 posti suddivisi tra i borghi di Bagni di Lucca, Barga, Borgo a Mozzano, Castelnuovo di Garfagnana, Montecarlo, Querceta e Seravezza.

Possono presentare domanda, entro il 28 giugno alle 14, tutti i ragazzi e le ragazze diplomati o laureati con un’età compresa fra i 18 ed i 29 anni, che conoscano almeno una lingua straniera e siano inattivi, disoccupati, inoccupati o studenti.

La presentazione delle domande dovrà essere effettuata esclusivamente online, corredata da documento d’identità in corso di validità e curriculum vitae datato e firmato. Si consiglia ai ragazzi di recarsi comunque presso la sede prescelta per ulteriori informazioni e per un eventuale supporto.

La rete delle pro loco realizza progetti che posso diventare un importante momento di crescita personale, oltre a gettare le basi per una formazione anche professionale in campo turistico e di promozione, che permette altresì ai giovani di rapportarsi con realtà e persone diverse, associazioni ed enti pubblici.

Per tutte le informazioni consultare il sito www.unplitoscana.it


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

prenota_spazio

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


lunedì, 25 maggio 2020, 17:33

Coronavirus, un nuovo caso in Valle: a Gallicano

Asl invia l’aggiornamento sui casi di Coronavirus “Covid-19”  di oggi, lunedì 25 maggio. Si ricorda ancora che l’Azienda USL Toscana nord ovest con la sua statistica lavora sulla residenza delle persone e incrocia vari dati legati ai pazienti mentre l’informazione in possesso della Regione fa riferimento alla provincia di segnalazione


lunedì, 25 maggio 2020, 16:51

Agricoltura, un bando per finanziare progetti in Valle del Serchio

Oltre 3 milioni di euro dal Programma di sviluppo rurale (Psr) della Toscana per un bando che finanzierà progetti speciali delle aree interne, presentati da soggetti pubblici e privati dell’area Garfagnana, Lunigiana, Media Valle del Serchio e Appennino Pistoiese


Prenota questo spazio


lunedì, 25 maggio 2020, 16:35

Coronavirus, nessun nuovo caso in provincia

In Toscana sono 10.067 i casi di positività al Coronavirus, 5 in più rispetto a ieri. I nuovi casi sono lo 0,05% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono del 0,9% e raggiungono quota 7.416 (il 73,7% dei casi totali)


lunedì, 25 maggio 2020, 15:20

La minoranza di Vagli: "Gravi i capi d'accusa, valuteremo se chiedere le dimissioni del sindaco"

Il gruppo di minoranza del comune di Vagli Sotto, guidato dal capogruppo Edoardo Fazzani, interviene in merito alla notizia dell'operazione giudiziaria scattata stamattina


lunedì, 25 maggio 2020, 14:40

Terremoto giudiziario a Vagli di Sotto, amministratori pubblici sotto accusa

Amministratori pubblici, loro familiari e imprenditori indagati, in tutto una trentina di persone, per associazione a delinquere finalizzata alle truffe, al falso ideologico, all'abuso d'ufficio, alla corruzione, alla turbativa d'asta e al riciclaggio


lunedì, 25 maggio 2020, 13:53

Giovani e movida: nel week-end un primo passo verso la normalità

Al termine della prima settimana dalla riapertura di negozi, bar e ristoranti, è arrivato anche il momento tanto atteso soprattutto dai più giovani: il week-end. In Valle del Serchio sono stati molti coloro che hanno vissuto questo appuntamento come un timido ritorno alla "normalità" dopo il periodo di isolamento forzato dovuto...


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio