Anno 3°

martedì, 17 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana : vagli sotto

Si insedia la giunta Lodovici: Coltelli, ritenuto incompatibile, lascia l'aula

mercoledì, 12 giugno 2019, 15:14

di andrea cosimini

Inizia con un "colpo di scena" il mandato del sindaco di Vagli Sotto Giovanni Lodovici. Durante la partecipatissima seduta di insediamento di ieri sera, infatti, il capogruppo di opposizione, Giuseppe Coltelli, ha abbandonato l'aula al punto uno dell'ordine del giorno, quello sulla verifica della condizione degli eletti ai sensi di legge, perché ritenuto, dalla maggioranza, incompatibile per lite pendente con il comune. 

A sollevare la questione sarebbe stato proprio l'ex sindaco vaglino, Mario Puglia, nominato dal primo cittadino, per questo mandato, vice-sindaco con deleghe al personale, al bilancio, all'anagrafe, alla polizia municipale e ai lavori pubblici. La maggioranza del consiglio avrebbe quindi votato per l'incompatibilità del consigliere e quest'ultimo avrebbe scelto di abbandonare l'aula anzitempo. 

"Ho abbandonato la seduta - ha spiegato Coltelli -, non per protesta, ma semplicemente perché ho preso atto che il consiglio comunale aveva votato per la mia incompatibilità dandomi 10 giorni di tempo per difendermi. Mi sembrava una decisione logica. Ora preparerò le mie memorie difensive, avvalendomi di un pool di avvocati composto da Armando Pasquinelli, Chiara Bindi e Alessandro Massari, e presenterò le mie osservazioni al consiglio che dovrà per forza prenderle in esame ed, eventualmente, respingerle o accettarle. Se verranno respinte io sarò fuori, fino a che esisterà lite pendente; se verranno accettate, invece, rimarrò dentro il consiglio. E' chiaro però che se verranno respinte bisognerà aspettare la decisione del giudice. In questo caso, se condannato, sarò pronto a pagare il mio debito civile; se invece avessi ragione, chiederò risarcimenti civili e le dimissioni del sindaco".

Al momento, in attesa di ulteriori sviluppi, Coltelli rimane comunque inquadrato come consigliere comunale e capogruppo di minoranza. "Sono consapevole - ha ammesso Coltelli - che questa vicenda mi sta portando tanta pubblicità. Ci tengo però a fugare pubblicamente qualsiasi dubbio su una mia ipotetica ambizione a qualche candidatura importante. Non me ne frega sinceramente nulla. Faccio tutto questo solo per una questione di diritto e di democrazia".

Tornando alle nomine, infine, oltre a quella del vice-sindaco, il primo cittadino vaglino ha voluto confermare l'incarico di assessore a Mirna Pellinacci, affidandole le deleghe al sociale e alle scuole. Da stabilire, invece, tutte le altre deleghe (comprese quelle del sindaco) che comunque saranno distribuite tra i vari consiglieri. Sui banchi della maggioranza siederanno: Piero Franchi, Angelo Girolami, Luigi Pellegrinotti, Franco Bertagni e Simone Braccini. Mentre all'opposizione: Marcello Livio Baisi, Luciano Braccini ed Edoardo Fazzani.

 


Questo articolo è stato letto volte.


tuttonatura2016


notini


prenota_spazio


prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


martedì, 17 settembre 2019, 12:02

Asl: "Pronto soccorso, personale potenziato"

La distribuzione territoriale dei 40 medici assegnati all’Azienda USL Toscana nord ovest si concluderà, come detto, entro la fine dell’anno e vedrà, a regime, 9 specializzandi entrare in servizio al pronto soccorso della Versilia, 7 al pronto soccorso di Livorno, 6 tra Pontedera e Volterra, 5 tra Lucca e la...


martedì, 17 settembre 2019, 08:31

Al via un corso di introduzione alla speleologia

Il corso, organizzato sotto l’egida della scuola Nazionale di Speleologia del CAI e della Lega Montagna UISP, è patrocinato dal comune di Castelnuovo di Garfagnana e dall’Unione dei Comuni della Garfagnana. Le lezioni teoriche (presso la sede CAI Castelnuovo di G.na) e pratiche (in ambiente, in Apuane)


Prenota questo spazio


lunedì, 16 settembre 2019, 22:45

"Ancora non allertati per soccorso": Conapo chiede incontro in prefettura

Il Conapo, sindacato autonomo dei vigili del fuoco, torna a denunciare un episodio, accaduto in Garfagnana, in cui il 115 non è stato allertato dalla sala operativa del 118, preferendo l'intervento sul posto del soccorso alpino


lunedì, 16 settembre 2019, 16:51

Lutto per la scomparsa del direttore Inac Sergio Pagliai

Un grave lutto ha colpito la Cia Toscana Nord e il Patronato Inac di Lucca: questa notte è venuto improvvisamente a mancare il direttore Sergio Pagliai. Il Patronato, in segno di rispetto e lutto, resterà chiuso nelle giornate di oggi e domani


lunedì, 16 settembre 2019, 08:39

Servizio civile, quattro posti alla Misericordia di Camporgiano

Anche quest’anno la Misericordia di Camporgiano mette a disposizione dei giovani volontari quattro posti per il Servizio Civile Universale. I requisiti rimangono gli stessi


domenica, 15 settembre 2019, 18:30

Cade mentre cerca funghi, grave 62enne

E' caduto da oltre tre metri mentre era in montagna a cercare funghi. Grave un 62enne, originario della zona di Pisa, che oggi pomeriggio, intorno alle 16.40, è stato soccorso in località Fontanacci a Careggine, non lontano dalla fonte dell’acqua Azzurrina


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio