prenota

Anno 3°

domenica, 19 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana : piazza al serchio

Piazza Bechelli diventa un museo a cielo aperto con "Open Your Eyes"

martedì, 10 settembre 2019, 11:08

Un museo a cielo aperto che in futuro “potrà crescere e magari essere imitato”. Verrà inaugurata domenica 15 settembre, in Piazza Bechelli, a Piazza al Serchio, alle ore 16.30, l’opera pubblica realizzata dal tatuatore ed artista pietrasantino Federico Benedetti.

“Benedetti – afferma il vicesindaco di Piazza al Serchio e presidente della locale ProLoco, Luca Cardosi – è uno dei più affermati tatuatori in Italia. Ma è anche un grande artista. E proprio in questa veste ha deciso donare al paese il suo lavoro, ispirato e realizzato appositamente per Piazza al Serchio. Ne siamo orgogliosi. L’opera andrà ad abbellire una delle nostre piazze più importanti e contribuirà ad attrarre sempre più persone nel nostro comune. Quest’inaugurazione arriva alla fine di un’estate ricca di eventi: iniziative che hanno visto una grande partecipazione e che hanno portato a Piazza al Serchio tantissime persone”.

L’opera, intitolata ‘Open Your Eyes’, è totalmente ispirata dal territorio e dalla location nella quale verrà installata. “L’idea – spiega Bendetti - nasce dall'incontro con il vicesindaco Luca Cardosi. Mi ha invitato a visitare Piazza al Serchio e quando ho visto Piazza Bechelli è subito scattato qualcosa: osservando il panorama che si apre davanti agli occhi ho sentito la voglia di rendere omaggio allo spettacolo delle montagne che si parano all'orizzonte, dialogando con esse. L’opera guarderà le montagne e le montagne guarderanno l’opera”.

Nato a Pietrasanta nel 1972, è uno dei tatuatori italiani più importanti come dimostrano gli oltre quaranta premi vinti personalmente nelle Tattoo Conventions nazionali ed internazionali. I suoi lavori sono stati pubblicati su riviste specializzate di tutto il mondo. Ma Benedetti è un artista poliedrico. E così, parallelamente alla carriera da tatuatore, scrive romanzi e dipinge. Come artista la svolta arriva nel 2013 quando inizia a realizzare quadri in bianco e nero che iniziano a riscuotere successo.

Osservando i suoi quadri spesso la gente si chiede se siano stampe o fotografie. “Alcuni - continua Benedetti - stentano a credere che possano essere realizzati a mano, visti i risultati e mi domandano quale tecnica utilizzi. La realtà è che c’è nessuna tecnica particolare: uso solo un tubetto di bianco, un tubetto di nero, un pennello piccolo, un pennello un poco più grande”.

L’idea di Benedetti per Piazza al Serchio è quella di “realizzare una pinacoteca a cielo aperto, trasformando una porzione di Piazza Bechelli nella parete di un museo, di un palazzo seicentesco sulle cui pareti se ne stanno in bella mostra dipinti incorniciati uno accanto all'altro. Non sarà un pezzo singolo ma un insieme di dipinti, simili ma diversi. É la prima volta che ho occasione di realizzare pubblicamente una cosa del genere. Voglio creare qualcosa che possa essere apprezzato dalla gente del posto ma anche da chi sarà di passaggio, dai visitatori della Garfagnana”.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


tuttonatura2016


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


sabato, 18 gennaio 2020, 18:27

Sala gremita per la presentazione del libro di Fabrizio Riva

Grande successo di pubblico per la presentazione del libro “Il Pettorale”, scritto da Fabrizio Riva. La sala consiliare della sede comunale non è bastata a contenere le numerose persone accorse ad ascoltare, dalla viva voce dell'autore, le vicissitudini della Rocca di Gallicano e, più in generale, 600 anni di storia...


sabato, 18 gennaio 2020, 18:08

Nasce l'associazione "Pendolari Toscana Nord Ovest"

I comitati pendolari Pisa-Lucca, Lucca-Aulla e Viareggio-Pistoia-Firenze si sono uniti e trasformati in associazione, ed in particolare in associazione di promozione sociale dei due comitati pendolari


Prenota questo spazio


sabato, 18 gennaio 2020, 15:07

Ladri colpiscono due volte a Gallicano: indagano i carabinieri

Nella nottata, ignoti hanno cercato di accedere all'interno della casa di riposo “Villa Verde” in Via Santa Maria non riuscendo però ad asportare nulla. Mercoledì, invece, ignoti malviventi sono entrati in una villetta di Via Palagio, sempre a Gallicano, approfittando dell'assenza della proprietaria, ed hanno rubato diversi gioielli


sabato, 18 gennaio 2020, 14:21

Vento forte, scatta codice giallo

A partire dal pomeriggio di domenica è previsto in Toscana un rinforzo del vento di Grecale che diventerà vento forte in serata e nella notte tra domenica e lunedì


sabato, 18 gennaio 2020, 11:00

Successo per la Festa di Sant'Antonio Abate a Pieve Fosciana

Grande successo per la Festa di Sant'Antonio Abate, patrono degli animali, che si è svolta ieri a Pieve Fosciana e che ha richiamato moltissime persone nell'antico borgo garfagnino


sabato, 18 gennaio 2020, 09:45

In provincia di Lucca si coltivano 14 varietà di legumi: boom importazioni dall’estero

La provincia di Lucca è il territorio, in Toscana, con la più ricca varietà di fagioli ma tre piatti su quattro consumati nel nostro paese sono in realtà stranieri e provengono soprattutto da Paesi come gli Stati Uniti e il Canada dove vengono fatti seccare con l’utilizzo in pre-raccolta del...


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio