prenota

Anno 3°

domenica, 26 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Servizio civile, quattro posti alla Misericordia di Camporgiano

lunedì, 16 settembre 2019, 08:39

Anche quest’anno la Misericordia di Camporgiano mette a disposizione dei giovani volontari quattro posti per il Servizio Civile Universale.

I requisiti rimangono gli stessi:

1. cittadinanza italiana, ovvero di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra Unione Europea purché il candidato sia regolarmente soggiornante in Italia;

2. aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;

3. non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

 Non possono presentare domanda i giovani che:

- appartengano ai corpi militari e alle forze di polizia;

- abbiano già prestato o stiano prestando servizio civile nazionale o universale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista;

- abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, oppure abbiano avuto tali rapporti di durata superiore a tre mesi nei 12 mesi precedenti la data di pubblicazione del bando.

Possono presentare domanda di servizio civile i giovani che, fermo restando il possesso dei requisiti di cui al presente articolo:

- abbiano interrotto il servizio civile nazionale o universale a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell’ente che ha causato la revoca del progetto, oppure a causa di chiusura del progetto o della sede di attuazione su richiesta motivata dell’ente, a condizione che, in tutti i casi, il periodo del servizio prestato non sia stato superiore a sei mesi;

- abbiano interrotto il servizio civile nazionale o universale a causa del superamento dei giorni di malattia previsti, a condizione che il periodo del servizio prestato non sia stato superiore a sei mesi;

- abbiano già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani”,  nell’ambito del progetto sperimentale europeo International Volunteering Opportunities for All e nell’ambito dei progetti per i Corpi civili di pace.

Cambia la modalità di iscrizione che potrà avvenire esclusivamente on-line

Gli aspiranti operatori volontari dovranno presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it. Le domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre le ore 14.00 del 10 ottobre 2019.

Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda sulla piattaforma DOL occorre essere riconosciuto dal sistema, che può avvenire in due modalità:

  1. I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero e i cittadini di Paesi extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede.
  2. I cittadini appartenenti ad un Paese dell’Unione Europea diverso dall’Italia o a Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein, che ancora non possono disporre dello SPID, e i cittadini di Paesi extra Unione Europea in attesa di rilascio di permesso di soggiorno, possono accedere ai servizi della piattaforma DOL previa richiesta di apposite credenziali al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.

Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


tuttonatura2016


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


sabato, 25 gennaio 2020, 13:49

Frana a Fabbriche, sul posto anche Remaschi e Fratoni

Prosegue la solidarietà istituzionale al sindaco di Fabbriche di Vergemoli, Michele Giannini, a seguito del movimento franoso che ha minacciato due condomini popolari costringendo sei famiglie ad evacuare i propri alloggi


sabato, 25 gennaio 2020, 13:09

Piano integrato per il Parco, Putamorsi: “Ridurre l’escavazione e rafforzare le altre economie”

Si è tenuto nei giorni scorsi il primo incontro tra gli Uffici del Parco e il Gruppo di lavoro esterno incaricato della redazione del Piano integrato per il Parco composto da professionisti di varie discipline tra geologi, esperti botanici e forestali, esperti di zoologia e agronomia, biologia, economia ed ecologia,...


Prenota questo spazio


sabato, 25 gennaio 2020, 13:06

Piano del Parco: al via il percorso di partecipazione

Verrà presentato ufficialmente lunedì 3 febbraio dalle ore 16 presso la Sala della Resistenza di Palazzo Ducale a Massa, l’avvio del procedimento per il Piano del Parco Regionale delle Alpi Apuane, dalla Regione Toscana, il Garante regionale per l’Informazione e l’ente Parco


sabato, 25 gennaio 2020, 11:50

Trasporto pubblico, l'allarme di Paolinelli

Il segretario provinciale Ugl/Fna provincia di Lucca e coordinatore Ugl/Fna Toscana Nord Cipriano Paolinelli esprime preoccupazione per il Tpl


venerdì, 24 gennaio 2020, 17:56

La scuola primaria di San Romano celebra la "Giornata della Memoria"

Per celebrare questa ricorrenza, gli alunni ed insegnanti della scuola primaria di San Romano in Garfagnana lunedì 27 gennaio a partire dalle ore 11.00 presso il plesso scolastico sito in Via degli Studi attueranno varie iniziative che vedranno coinvolti tutti gli studenti


venerdì, 24 gennaio 2020, 16:02

Giornata Mondiale dell'Educazione: studenti della valle in prima linea

Gli Istituti comprensivi di Gallicano e Bagni di Lucca in prima linea per questa ricorrenza, proclamata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite per onorare l’educazione e la sua centralità per il benessere umano e lo sviluppo sostenibile


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio