Anno 3°

mercoledì, 25 novembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Uffici postali, i sindaci: "Inaccettabile l'ipotesi di diminuire i servizi in Garfagnana"

martedì, 8 ottobre 2019, 15:10

Ieri, in sede di giunta, i sindaci dei comuni componenti l’Unione Comuni Garfagnana, venuti a conoscenza che Poste Italiane sta predisponendo una nuova razionalizzazione degli orari degli uffici postali che prevedrebbe in Garfagnana la chiusura del turno pomeridiano dell’ufficio di Castelnuovo, hanno respinto a voti unanimi l’inaccettabile ipotesi di una ulteriore diminuzione dei servizi in Garfagnana.

"Questa razionalizzazione - spiegano i sindaci - sull’unica realtà della zona ad avere un servizio postale aperto anche nel pomeriggio, peraltro avulsa da ogni forma di concertazione, avrebbe un ennesimo impatto negativo nei confronti del territorio dei comuni ricompresi nell’Unione Comuni Garfagnana e sull'occupazione.

L’Unione - in zona montana e rurale con circa 30 mila abitanti - già subisce da tempo il disservizio di un recapito e di un servizio di uffici postali aperti a giorni alterni e non può essere ulteriormente penalizzata con queste scelte, volte unicamente alla razionalizzazione di costi.

La logica dei costi e del mercato che oggi muove le scelte di ogni azienda, per una Società come Poste Italiane che svolge servizi essenziali di pubblica utilità non può e non deve tradursi con ulteriori contrazioni di orari pomeridiani agli sportelli.

Da tempo sono in corso contatti e approfondimenti con Poste affinché il servizio postale, riconosciuto come diritto universale, sia garantito a tutte le comunità anche quelle più periferiche.

Questa ipotesi di riduzione dei servizi - concludono i primi cittadini - andrebbe inevitabilmente ad incrinare il patrimonio di un'azienda come Poste il cui valore aggiunto più prezioso è la presenza capillare sul territorio.

Per mettere in campo tutte le azioni necessarie a contrastare questa revisione, La giunta dell’Unione Comuni della Garfagnana chiede a Poste Italiane il mantenimento dell’orario pomeridiano dell’Ufficio Postale di Castelnuovo Garfagnana riservandosi contro l’eventuale prospettata decisione il ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale coinvolgendo Regione Toscana, Provincia di Lucca e Organizzazioni Sindacali".


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

lamm

prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


martedì, 24 novembre 2020, 18:00

Domani i funerali di Franco Salotti: le esequie anche in streaming

Le esequie si terranno domani, mercoledì 25 novembre alle 15, presso il cimitero di Villetta. Sarà possibile assistere nel rispetto delle normative anti – covid ma, per chi volesse, è possibile seguire la cerimonia in diretta streaming


martedì, 24 novembre 2020, 15:16

Concorso "Artigianato e Scuola": svetta la primaria di Castelnuovo

Ecco gli elenchi dei premiati della XL^ edizione del Concorso "Artigianato e Scuola". La mostra si svolge nei locali adiacenti la sede della Confartigianato di Lucca Viale Castracani Trav. IV ed è aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 17.00 escluso...


Prenota questo spazio


martedì, 24 novembre 2020, 14:39

Coronavirus, solo quattro casi in tutta la Valle del Serchio

Segnali incoraggianti dal bollettino giornaliero dell'Asl sui nuovi casi di contagio in Valle del Serchio. Oggi solo quattro: Barga 1, Camporgiano 2, Piazza al Serchio 1


martedì, 24 novembre 2020, 13:47

Coronavirus, calano i contagi: 76 in tutta la provincia

Sono 962 i positivi in più rispetto a ieri (566 identificati in corso di tracciamento e 396 da attività di screening) su un totale complessivo, da inizio epidemia, di 96.990 unità. I nuovi casi sono l’1% in più rispetto al totale del giorno precedente


martedì, 24 novembre 2020, 13:37

Gaspari: "Altri due importanti lavori messi in cantiere"

In un anno difficile come questo, l'amministrazione guidata dal sindaco Daniele Gaspari vuole dare un forte segnale di normalità e continuare sulla strada intrapresa sei anni fa di valorizzazione e conservazione del patrimonio storico culturale a Castiglione di Garfagnana


martedì, 24 novembre 2020, 13:01

L'addio a Paolo Bosi, storico imprenditore dell’alta Garfagnana

E’ deceduto a Villa Soraggio di Sillano, all’età di 86 anni, uno degli imprenditori storici dell’alta Garfagnana: Paolo Bosi. La benedizione della salma è stata impartita dal parroco don Michel Murenzi e ora Paolo riposa nel cimitero della sua Villa Soraggio dove ha sempre vissuto


Ricerca nel sito


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio