prenota

Anno 3°

mercoledì, 20 novembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Uniti per Gallicano: "Si convochi consiglio per discutere della questione del depuratore"

domenica, 13 ottobre 2019, 10:08

I consiglieri comunali di “Uniti per Gallicano”, Furio Valiensi, Zelmiro Corti, Antonella Pellegrinotti e Federico Poli hanno richiesto di convocare un consiglio comunale sulla realizzazione di un nuovo impianto di depurazione.

"Il perdurante disagio creato dalle maleodoranze provenienti dal depuratore del capoluogo - esordisce il gruppo -, di proprietà dell’amministrazione comunale, costituisce l’occasione per affrontare, in maniera urgente, la questione della necessità di trovare una soluzione per superare definitivamente il problema".

"Considerato - spiegano i consiglieri - che, a seguito della convenzione stipulata dall’amministrazione con la Kedrion Spa, la società ha finanziato un intervento di “revamping” dell’infrastruttura, con il conseguente incremento della portata dei reflui che confluiscono nel depuratore e ritenuto che l’impianto di depurazione, di per sé già datato, sia anche da ritenersi inidoneo a sopportare il potenziamento di cui sopra e che non abbia più le caratteristiche tecniche necessarie per garantire la depurazione dei reflui in entrata senza produrre le ormai ben note problematiche olfattive, che peraltro, si sono manifestate, non solo nelle immediate vicinanze della struttura ma in buona parte del capoluogo, chiediamo al sindaco, nella sua veste di presidente del consiglio comunale, la convocazione di una seduta straordinaria dell’assemblea consiliare, inserendo all’ordine del giorno la trattazione dell’argomento in oggetto indicato".

"Questo - conclude il gruppo - affinchè il consiglio si pronunci al fine di impegnare la giunta comunale a predisporre gli atti necessari alla realizzazione di un nuovo depuratore, ubicato fuori dal centro abitato del capoluogo e tecnicamente più adeguato per le nuove ed incrementate prestazioni richieste al vecchio impianto".                      


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


tuttonatura2016


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


martedì, 19 novembre 2019, 17:06

Frana per Brucciano, Talani: "Strada riaperta a senso unico alternato"

Un isolamento durato l’intera notte scorsa quello della frazione di Bruciano che, a causa di una frana, ha potuto riconnettersi al resto del comune di Molazzana solo questa mattina


martedì, 19 novembre 2019, 16:45

Simonini (Cambiamo): "Il centrodestra unito batta un colpo per le elezioni provinciali"

Arriva anche dal movimento "Cambiamo con Toti" l'appello per l'unità del centrodestra alle elezioni per il rinnovo del consiglio provinciale (due anni) e del presidente (quattro anni)


Prenota questo spazio


martedì, 19 novembre 2019, 16:42

Codice giallo per pioggia e temporali

Ancora un codice giallo per oggi e domani nella maggior parte delle province toscane. Oggi, martedì 19 novembre, il vento di Scirocco soffierà ancora causando piogge sparse deboli o moderate, più frequenti sulla costa, nell'entroterra costiero e nelle zone appenniniche


martedì, 19 novembre 2019, 13:04

Simonini svela le carte: è il nuovo referente provinciale di “Cambiamo! Per Toti”

Il Movimento “Cambiamo! per Toti” sta muovendo i primi passi e, anche nella nostra provincia, inizia ad organizzarsi. Ha fatto discutere e continuerà a farlo l’adesione al movimento di Simone Simonini, ex segretario della Lega Garfagnana e Mediavalle, nonché già consigliere provinciale e comunale di Molazzana


martedì, 19 novembre 2019, 11:51

Elezioni provinciali, l'appello di Giannini al centrodestra

Domenica 15 dicembre si svolgeranno le elezioni provinciali per rinnovare la carica di presidente della provincia di Lucca e dei dodici componenti del consiglio provinciale. Il sindaco di Fabbriche di Vergemoli Michele Giannini lancia un appello di unione a tutto il centro destra


martedì, 19 novembre 2019, 08:38

Raffaella Mariani scelta per il direttivo del Parco

Il Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano rinnova la sua Comunità di Parco. Presidente dell’Assemblea viene confermato Carletto Marconi, sindaco di Bagnone (MS), mentre per la vicepresidenza il testimone passa al sindaco di Corniglio (PR), Giuseppe del Sante


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio