prenota

Anno 3°

venerdì, 17 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Bonfanti, Andreuccetti e Carrari ricevono le deleghe da Menesini

mercoledì, 15 gennaio 2020, 13:15

Il presidente della provincia Luca Menesini ha assegnato oggi (mercoledì 15 gennaio) le deleghe amministrative ai consiglieri di maggioranza eletti nell'ultima consultazione elettorale del 15 dicembre scorso, durante la quale il sindaco di Capannori è stato riconfermato alla guida dell'ente di Palazzo Ducale per i prossimi quattro anni.

E si tratta in gran parte di deleghe territoriali con una suddivisione dei temi a seconda, quindi, delle macro-aree del territorio provinciale, già sperimentata nella precedente consiliatura con lo "spacchettamento" della delega alla viabilità suddivisa tra Piana di Lucca, Valle del Serchio-Garfagnana e Versilia.

"Sono orgoglioso di questa squadra – dichiara Menesini – formata da ben 5 sindaci e 2 consiglieri comunali che ringrazio ancora una volta e coi quali sono convinto lavoreremo al meglio per garantire i servizi ai cittadini assegnati alle Province. La scelta di molte deleghe territoriali è motivata in particolare dalla conoscenza dei territori; la nostra provincia è varia e articolata, quindi è fondamentale per l'ente di Palazzo Ducale avere amministratori sul territorio che ne conoscono le necessità".

Secondo il presidente, adesso parte la nuova sfida. "Le Province oggi sono enti di secondo livello - aggiunge il Menesini - che hanno mantenuto competenze importanti su scuole e viabilità in particolare. Con la creazione della squadra di governo lavoreremo per affermare l'ente come Provincia dei sindaci. Adesso possiamo guardare avanti con maggiore ottimismo rispetto al passato: archiviata ormai la fase liquitadoria delle Province, superata la fase di emergenza del bilancio, ripartiamo con slancio e determinazione. Assumeremo nuovo personale e questo ci consentirà di affrontare più preparati l'impegno del prossimo triennio dove, in particolare su viabilità e scuole, sono previsti investimenti sul territorio per oltre 200 milioni di euro. L'ente di Palazzo Ducale sarà chiamato ad una nuova sfida che la vede, appunto, come importante riferimento dei sindaci dei 33 Comuni del territorio: dalla Stazione Unica Appaltante alla possibilità di organizzare concorsi, procedure selettive, dalla valorizzazione del patrimonio immobiliare alla digitalizzazione dei processi e dei servizi; fino alla progettazione di opere pubbliche. Ma anche come ente di riferimento per l'accesso e la gestione dei fondi e dei contributi regionali, statali, europei e privati".

Già comunicata nei giorni scorsi la carica di vicepresidente della Provincia di Lucca assegnata a Maurizio Verona (sindaco di Stazzema), il capogruppo dell'unica lista di maggioranza in Consiglio provinciale "Provincia civica e democratici con Menesini" è Iacopo Menchetti (consigliere comunale a Camaiore).

Queste le deleghe assegnate da Menesini ai consiglieri:

Maurizio Verona (vicepresidente): edilizia scolastica, viabilità ed edilizia sportiva relativamente al territorio della Versilia;

Andrea Carrari: edilizia scolastica, viabilità, Pums (Piano urbano della mobilità sostenibile) per i Comuni della Garfagnana, ed eventi Fortezza Mont'Alfonso;

Patrizio Andreuccetti: edilizia scolastica, viabilità, Pums per i territori della Mediavalle del Serchio, ed edilizia sportiva per Lucca e Valle del Serchio, eventi di Palazzo Ducale;

Andrea Bonfanti: edilizia scolastica comune di Lucca, viabilità dei territori di Lucca e Pescaglia, Tpl, Polizia provinciale;

Sara D'Ambrosio: viabilità ed edilizia scolastica per i territori della Piana, Cantiere Giovani Lucca;

Maria Teresa Leone: Programmazione della rete scolastica provinciale, lotta alle diseguaglianze, Pari opportunità;

Iacopo Menchetti (capogruppo): delega al Ptc, Pums Versilia, porto, parchi, eventi di Villa Argentina a Viareggio.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


tuttonatura2016


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


venerdì, 17 gennaio 2020, 11:25

Treni Pisa-Lucca-Aulla, Giovannetti (Pd) a sostegno dei pendolari

La consigliera regionale del Pd, Ilaria Giovannetti, interviene sulle problematiche che riguardano i disagi sulla linea ferroviaria Pisa-Lucca-Aulla


giovedì, 16 gennaio 2020, 19:33

“Basta con le discriminazioni”: lettera congiunta per tutelare il trasporto pubblico locale

Lettera unanime diretta a tutti gli organi di Governo, sia nazionali che locali. In essa, si evidenziano le criticità del trasporto pubblico locale in Toscana e si invitano gli organi competenti ad agire per evitare questi disagi che colpiscono in particolare i più deboli


Prenota questo spazio


giovedì, 16 gennaio 2020, 13:08

Giorni della Memoria e del Ricordo: le iniziative sul territorio provinciale

Numerosi gli appuntamenti promossi da Provincia, Comune di Lucca, ISREC e altre amministrazioni. Previsti mostre, conferenze, Consigli congiunti delle istituzioni e momenti di incontro


giovedì, 16 gennaio 2020, 11:58

Aziende garfagnine protagoniste di "Dolce&Farina2020"

Dolce&Farina, è il quarto contest, cioè una gara tra i produttori di farina di castagne della Riserva di Biosfera UNESCO dell'Appennino Tosco Emiliano. E' un 'Laboratorio gastronomico d'Appennino' con proposte culinarie. Sarà sicuramente un'occasione speciale, sia per le aziende partecipanti, sia per un pubblico sempre più attento alle produzioni di...


mercoledì, 15 gennaio 2020, 14:28

Pullman fuori strada, Bianchi (M5S): "Tragedia sfiorata"

Il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, Gabriele Bianchi, interviene dopo la brutta avventura vissuta da quattro ragazzi della scuola media di Camporgiano mentre erano su un bus che collega la scuola alle frazioni di Casciana e Cascianella


mercoledì, 15 gennaio 2020, 10:15

Pullman finisce fuori strada a Cascianella. Cub: "Trovare una soluzione per quel tratto"

L'episodio è accaduto ieri mattina, intorno alle 8.22, nella piccola frazione di Cascianella, nel comune di Camporgiano. Protagonista un pullman della VaiBus, modello 404, che al suo interno trasportava, oltre all'autista, anche quattro ragazzi e un assistente. Il commento di Cub Trasporti


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio