Anno 3°

domenica, 12 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Presunti abusi su minori: dalla Procura di Prato un'indagine che coinvolge l'Eremo di Calomini

mercoledì, 29 gennaio 2020, 15:46

La notizia dell'indagine in corso - come riportato anche dall'Ansa - coinvolge nove religiosi dell'ex comunità Discepoli dell'Annunciazione, che ha visto anche l'Eremo di Calomini tra le sue tre sedi. Proprio nella struttura garfagnina, nei giorni scorsi ci sarebbe stata una perquisizione da parte della squadra mobile di Prato.

Gravi i reati contestati: violenza sessuale su minori e violenza sessuale di gruppo. Gli indagati sono cinque sacerdoti, un frate e tre religiosi. Tra questi figura anche il fondatore della comunità stessa, che si ispira alla vergine Maria, don Giglio Gilioli.

Le accuse dei presunti abusi sessuali sono scaturite dalle denunce fatte da due fratelli, minorenni all'epoca dei fatti, che sarebbero stati affidati alla comunità religiosa direttamente dalla famiglia.

E' stata la Diocesi stessa di Prato a fornire le prime notizie sulla vicenda: ovvero che nel giugno dello scorso anno, all'allora vescovo di Prato Franco Agostinelli era stata presentata una denuncia da parte di un giovane in cui si denunciava che diversi anni prima, quando lui era minorenne, aveva subìto abusi sessuali e psicologici all’interno della comunità in questione. Abusi che si erano poi estesi anche al fratello.

Della notizia il vescovo aveva dato immediatamente comunicazione alla Congregazione per la Dottrina della Fede. La comunità Discepoli dell'Annunciazione era stata poi soppressa definitivamente dal Vaticano nel dicembre scorso, con la spiegazione di "gravi inadempienze".

A presentarsi spontaneamente alla Procura della Repubblica di Prato è stato invece l'attuale Vescovo Monsignor Giovanni Nerbini, alla quale ha offerto fattiva collaborazione per lo svolgimento delle indagini.

L'Eremo di Calomini, perquisito nei giorni scorsi dagli agenti alla ricerca di prove, fa parte delle sedi gestite dalla comunità fondata da don Gilioli (le altre sono Aulla e Prato). La struttura era stata concessa dalla Curia di Lucca nel 2011, e si era insediata con tanto di cerimonia a cui avevano partecipato sia l'allora Vescovo Italo Castellani sia numerosi religiosi della valle.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

prenota_spazio

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


domenica, 12 luglio 2020, 14:45

Coronavirus, oggi un solo caso in Toscana

In Toscana sono 10.322 i casi di positività al Coronavirus, 1 in più rispetto a ieri. I nuovi casi sono lo 0,01% in più rispetto al totale del giorno precedente. Stabili i guariti a quota 8.869 (l’85,9% dei casi totali)


sabato, 11 luglio 2020, 15:30

Remaschi a Molazzana: “Valorizzare il bosco Toscana per creare lavoro e sviluppo”

“Il bosco Toscana va valorizzato ancora di più, perché può creare lavoro, crescita e sviluppo”. Lo sostiene l'assessore regionale all'agricoltura, Marco Remaschi, intervenuto ieri al convegno


Prenota questo spazio


sabato, 11 luglio 2020, 15:27

Coronavirus, ancora zero casi in provincia

In Toscana sono 10.321 i casi di positività al Coronavirus, 5 in più rispetto a ieri. I nuovi casi sono lo 0,05% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,05% e raggiungono quota 8.869 (l’85,9% dei casi totali)


sabato, 11 luglio 2020, 13:17

Cascio, salta edizione 2020 delle Crisciolette

Le difficoltà nel garantire la serenità e la sicurezza dei volontari e di tutti i partecipanti non consentono lo svolgimento della manifestazione che, raggiunto lo scorso anno il traguardo delle 50 edizioni, ha ormai dimensioni tali da non permettere leggerezze o sottovalutazioni dei rischi di contagio da Covid19 ancora presenti


sabato, 11 luglio 2020, 12:58

Il recupero della Fortezza delle Verrucole protagonista su Rai Due

Nel corso della puntata si parlerà anche del grande intervento che negli scorsi anni ha consentito il recupero della Fortezza delle Verrucole nel comune di San Romano in Garfagnana. Interverrà l’autore del progetto, architetto Gianclaudio Papasogli Tacca


sabato, 11 luglio 2020, 12:50

Convegno a Molazzana sul patrimonio forestale toscano

Tutela dell’ambiente e del territorio e sviluppo di un’economia forestale sostenibile. Sono questi i punti cardine emersi al convegno “Toscana - Ambiente e Territorio: una governance di prospettiva per il futuro sostenibile” organizzato da CGIL e FLAI


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio