prenota

Anno 3°

domenica, 19 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana : camporgiano

Pullman finisce fuori strada a Cascianella. Cub: "Trovare una soluzione per quel tratto"

mercoledì, 15 gennaio 2020, 10:15

Avrebbe fatto una manovra necessaria per girarsi nello spazio consentito e, probabilmente a causa del terreno cedevole e della presenza di ghiaccio sulla carreggiata, il mezzo sarebbe partito all'autista uscendo di strada mentre al suo interno si trovavano, oltre al conducente, anche quattro ragazzi con l'assistente.

L'episodio è accaduto ieri mattina, intorno alle 8.22, nella piccola frazione di Cascianella, nel comune di Camporgiano. Protagonista un pullman della VaiBus, modello 404, che può contenere al suo interno 44 persone. Fortunatamente non si è registrato alcun ferito, anche se per gli occupanti si è trattato di un bello spavento.

Sul fatto è voluto intervenire il sindacato Cub Trasporti: "L'azienda ci impone di espletare quel servizio - spiega - con un veicolo di 10 metri per arrivare fino a Cascianella e fermarsi all'ingresso del paese. Con quel mezzo, di quelle dimensioni, infatti, non si può entrare all'interno del borgo. Così che succede: dall'ingresso di Cascianella è necessario fare una lunga manovra all'indietro. Ma spesso capita che la strada è buia, ghiacciata, i vetri sono appannati. Insomma, tutta una serie di problemi che noi, come sindacato, abbiamo fatto presenti alla provincia, alla prefettura, all'azienda e al comune più volte".

"L'azienda impone agli autisti di coprire quel tratto - continua il sindacato -, ma quel servizio è inutile perché non carichiamo più nessuno. E' un viaggio a vuoto: nessuno monta e nessuno scende. Per questo avevamo proposto all'azienda di fare delle modifiche per fare una manovra con più tranquillità. Lo stesso problema che si è verificato ieri mattina, tra l'altro, gli autisti ce lo hanno anche quando devono andare via da Cascianella perché, la discesa per reinserirsi sulla statale ha un forte pendio, con insidiose curve, e senza alcun tipo di parapetto. Gli autisti la percorrono in tutte le condizioni. Pensate a cosa è successo a una velocità così bassa, e immaginate cosa sarebbe potuto accadere in caso di presenza di neve e di ghiaccio".

"Forse qualcuno aspetta che succeda qualcosa - conclude amareggiata la Cub Trasporti -. Noi abbiamo già dato incarico ai legali per incontrare prefettura e provincia. Ognuno si deve assumere le proprie responsabilità. Bisogna trovare una soluzione prima che qualcuno si faccia male".

La foto è stata pubblicata ieri su Facebook dal consigliere Massimo Puppa


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


tuttonatura2016


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


sabato, 18 gennaio 2020, 18:27

Sala gremita per la presentazione del libro di Fabrizio Riva

Grande successo di pubblico per la presentazione del libro “Il Pettorale”, scritto da Fabrizio Riva. La sala consiliare della sede comunale non è bastata a contenere le numerose persone accorse ad ascoltare, dalla viva voce dell'autore, le vicissitudini della Rocca di Gallicano e, più in generale, 600 anni di storia...


sabato, 18 gennaio 2020, 18:08

Nasce l'associazione "Pendolari Toscana Nord Ovest"

I comitati pendolari Pisa-Lucca, Lucca-Aulla e Viareggio-Pistoia-Firenze si sono uniti e trasformati in associazione, ed in particolare in associazione di promozione sociale dei due comitati pendolari


Prenota questo spazio


sabato, 18 gennaio 2020, 15:07

Ladri colpiscono due volte a Gallicano: indagano i carabinieri

Nella nottata, ignoti hanno cercato di accedere all'interno della casa di riposo “Villa Verde” in Via Santa Maria non riuscendo però ad asportare nulla. Mercoledì, invece, ignoti malviventi sono entrati in una villetta di Via Palagio, sempre a Gallicano, approfittando dell'assenza della proprietaria, ed hanno rubato diversi gioielli


sabato, 18 gennaio 2020, 14:21

Vento forte, scatta codice giallo

A partire dal pomeriggio di domenica è previsto in Toscana un rinforzo del vento di Grecale che diventerà vento forte in serata e nella notte tra domenica e lunedì


sabato, 18 gennaio 2020, 11:00

Successo per la Festa di Sant'Antonio Abate a Pieve Fosciana

Grande successo per la Festa di Sant'Antonio Abate, patrono degli animali, che si è svolta ieri a Pieve Fosciana e che ha richiamato moltissime persone nell'antico borgo garfagnino


sabato, 18 gennaio 2020, 09:45

In provincia di Lucca si coltivano 14 varietà di legumi: boom importazioni dall’estero

La provincia di Lucca è il territorio, in Toscana, con la più ricca varietà di fagioli ma tre piatti su quattro consumati nel nostro paese sono in realtà stranieri e provengono soprattutto da Paesi come gli Stati Uniti e il Canada dove vengono fatti seccare con l’utilizzo in pre-raccolta del...


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio