Anno 3°

venerdì, 29 maggio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

"Cambiamo!" ringrazia Poste Italiane dopo l'intervento migliorativo sui portalettere

giovedì, 13 febbraio 2020, 16:41

Il coordinatore provinciale di "Cambiamo! con Toti", Simone Simonini, risponde dopo le polemiche scaturite al comunicato di Poste Italiane.

"Voglio ringraziare Poste Italiane - esordisce - per l'immediata risposta dopo il mia segnalazione sui ritardi nella consegna della posta. Oggi, dopo il mio interessamento "che puntualmente ripropongo ogni anno quando il servizio di consegna sembra diventare più labile", Poste Italiane sembra aver cambiato marcia, con un servizio di consegna puntuale".

"Questo - spiega Simonini -, per quanto riscontrato personalmente, è sicuramente dovuto al ripristino di alcuni portalettere con anzianità di servizio, nuovamente posizionati nelle zone di lavoro più conosciute. Ringrazio quindi Poste italiane per aver preso in considerazione la mia richiesta sulle oggettive difficoltà riscontrate negli ultimi periodi da moltissimi cittadini. La politica ben fatta offre spunti di critica, di riflessione, ma soprattutto deve saper essere costruttiva e riconoscere pur incalzando, i risvolti migliorativi sulle tematiche affrontate".

"La speranza - conclude - è che si continui su questa strada offrendo miglioramenti su un servizio fondamentale per tutte la collettività".


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

prenota_spazio

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


giovedì, 28 maggio 2020, 16:23

Tagli scuola, Guidi (Isi Garfagnana): "Difficile prevedere cosa ci aspetta a settembre"

Anche in Valle del Serchio si discute degli imminenti tagli all’istruzione, preannunciati dal governo, principalmente in merito al calo degli insegnanti. Contattato dalla Gazzetta, il preside dell'Isi Garfagnana, Oscar Guidi, ha spiegato come sia molto complesso, al momento, prendere una posizione su questi cambiamenti


giovedì, 28 maggio 2020, 16:12

Coronavirus, nessun nuovo caso in provincia

In Toscana sono 10.086 i casi di positività al Coronavirus, 4 in più rispetto a ieri. I nuovi casi sono lo 0,04% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono del 1,1% e raggiungono quota 7.677 (il 76,1% dei casi totali)


Prenota questo spazio


giovedì, 28 maggio 2020, 13:47

Emergenza Covid, Maielli: "Grazie agli operatori degli ospedali della Valle del Serchio"

Nella Terapia intensiva del “San Luca” ci sono al momento tre pazienti Covid, di cui due in via di negativizzazione, anche se ancora con problemi rilevanti dal punto di vista clinico.  Per questo la Rianimazione è adesso divisa in due parti: una per i ricoverati Covid e l'altra per i No Covid


mercoledì, 27 maggio 2020, 19:45

Soccorsi due giovani alpinisti sul Pizzo d'Uccello

Il Soccorso Alpino è intervenuto questo pomeriggio sulle Alpi Apuane, nel gruppo del Pizzo d’Uccello, per il recupero di due alpinisti in difficoltà


mercoledì, 27 maggio 2020, 18:42

Dai campeggi alle spiagge e gli estetisti, un’ordinanza con tutte le linee guida anti-Covid

Il presidente della Toscana Enrico Rossi ha firmato una nuova ordinanza sulle riaperture, sette pagine e quasi ottanta di allegati. Riguarda le strutture ricettive all’aperto come i campeggi e i villaggi turistici, gli stabilimenti balneari e i parchi a tema, che avrebbero già potuto riprendere l’attività ma erano privi di...


mercoledì, 27 maggio 2020, 16:13

Fase-2, riaperto al pubblico lo spazio Enel di Fornaci

Con la ripresa dell'attività degli Spazi Enel Partner, hanno riaperto tutti i 69 Spazi Enel Partner di Enel Energia distribuiti in regione. Dispositivi di sicurezza e protezioni in plexiglass a tutela dei clienti e degli operatori.


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio