Anno 3°

lunedì, 17 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana : vagli sotto

Caso Coltelli, la minoranza: “Rinviata la seduta del consiglio comunale”

lunedì, 10 febbraio 2020, 19:39

Il gruppo di minoranza del comune di Vagli Sotto, guidato dal capogruppo Edoardo Fazzani, interviene in merito al consiglio comunale che avrebbe dovuto tenersi nella giornata di oggi. 

“Oggi – esordisce il gruppo - era convocato il consiglio comunale a Vagli Sotto. Improvvisamente, alle 16,30, il sindaco in persona, dottor Giovanni Lodovici, ha contattato i consiglieri di minoranza per informarli che la seduta del consiglio comunale, su comunicazione della prefettura di Lucca, sarebbe stata rinviata a data da destinarsi”.

“Subito dopo – spiega il gruppo di opposizione - è arrivata una e-mail ai consiglieri di minoranza, da parte del comune di Vagli Sotto, del seguente tenore: “E’ pervenuta alle 16,19 di oggi 10 febbraio 2020, risposta al quesito avanzato dalla scrivente amministrazione al Ministero dell’interno con la quale è stata data interpretazione della disposizione di cui all’art. 22  comma 8 del D.Lgs. n. 150/2011. La sospensione dell’efficacia esecutiva dell’ordinanza del Tribunale consegue solamente alla presentazione del ricorso in Appello e non in pendenza del termine per la proposizione del gravame. Alla luce di quanto sopra esposto si rende necessario disporre il rinvio a data da destinarsi nei modi di legge, del Consiglio Comunale convocato per oggi lunedì 10 febbraio 2020 alle ore 18,45 “.

“Ci duole constatare – è il commento dei consiglieri - che in questa e-mail si dica che il comune ha chiesto parere al ministero dell’interno, ma noi conosciamo la verità dei fatti: è la prefettura che ha richiesto parere al ministero e ci sembra veramente strano che un comune che si avvale di molti studi legali non sapesse che, nel caso non fosse stato proposto appello, doveva convocare in consiglio il dottor Coltelli essendo la sentenza esecutiva”.

“Certamente – conclude il gruppo - il consiglio comunale di Vagli, fregandosene delle regole democratiche e del voto popolare, farà ricorso in appello, quindi aspettiamo la decisione: ma, come diciamo noi della minoranza, il nostro condottiero fa proprio paura; tanto, prima o poi, sui quei banchi ci dovrà sedere. Certo, nel piccolo comune di Vagli, la notizia ha fatto scalpore, essendo la prima volta dal 1948 che si rinvia un consiglio comunale dietro ordine della prefettura”.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania


tuttonatura2016


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


lunedì, 17 febbraio 2020, 08:45

Caso Coltelli, la minoranza attacca la Lega

Il gruppo di minoranza del comune di Vagli Sotto, guidato dal capogruppo Edoardo Fazzani, attacca la Lega dopo il "caso" riguardante l'ex candidato a sindaco Mario Giuseppe Coltelli


domenica, 16 febbraio 2020, 19:56

Una cerimonia in ricordo del giovane Damiano Riva

Ieri mattina, nel palazzo comunale di Gallicano, si è tenuta una commuovente cerimonia per commemorare la tragica scomparsa di Damiano Riva, giovane gallicanese


Prenota questo spazio


domenica, 16 febbraio 2020, 16:04

Nuovo incendio sul Monte Croce: bruciati 20 ettari di bosco

Ancora fiamme sul Monte Croce. Nella mattinata una colonna di fumo è stata avvistata vicino alla zona dove il 6 febbraio si era verificato un altro incendio. Sul posto squadre dalla Garfagnana


sabato, 15 febbraio 2020, 18:12

Viabilità Garfagnana, Simonini: “Situazione difficile, tante le criticità evidenziate durante il mio mandato”

Prosegue la nostra inchiesta “viabilità in Valle del Serchio”. E’ il turno di Simone Simonini, oggi referente di “Cambiamo! con Toti” ma già consigliere provinciale. Non si occupava direttamente di viabilità e strade, ma da parte sua sono stati tanti gli interventi e le istanze legate a questa problematica territoriale


sabato, 15 febbraio 2020, 16:04

Viabilità Garfagnana, Giannoni: "Presenterò interrogazione su sicurezza"

Sempre più al centro del dibattito politico in questi giorni la sicurezza della cosiddetta “Fondovalle”, numerosi sono stati infatti gli incidenti avvenuti lungo la principale arteria di collegamento di tutta la Mediavalle e Garfagnana


venerdì, 14 febbraio 2020, 14:38

Maxi-frana, tre settimane per riaprire un primo collegamento con Isola Santa

Le ditte incaricate dall'amministrazione provinciale già operative da lunedì 17 febbraio. Si perfeziona la convenzione tra Provincia ed Enel per il rimborso dei primi interventi di somma urgenza stimati in 350 mila euro


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio