Anno 3°

lunedì, 30 marzo 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana : gallicano

Cinghiale ucciso, individuato il responsabile: un pensionato di 70 anni

martedì, 4 febbraio 2020, 16:05

di andrea cosimini

I carabinieri sono arrivati a lui, mentre conducevano le indagini, sentendo le varie persone del posto. Molti infatti avevano dichiarato di aver visto o sentito da lontano qualcosa, ma nessuno aveva chiamato i carabinieri nell'immediatezza nè aveva saputo dare indicazioni utili. Alla fine, però, tra queste persone si nascondeva anche il responsabile che, messo alle strette, ha dovuto gettare la maschera e confessare l'accaduto. 

Ad essere denunciato all'autorità giudiziaria, per esplosioni pericolose e uccisione di animale, un anziano di 70 anni, pensionato, del posto. E' stato lui stesso a dichiararsi responsabile di quanto accaduto nella giornata di domenica, presso gli impianti sportivi di Gallicano, dove una cinghialina, ribattezzata dagli abitanti "Jolanda", era misteriosamente sparita e, in una zona del prato, era stata rinvenuta una grossa chiazza di sangue. L'uomo ha ammesso di aver ucciso l'ungulato con una pistola che - gli agenti hanno accertato - deteneva regolarmente.

Si risolve così il "giallo" che aveva scatenato numerose polemiche tra gli abitanti del paese e non solo. A preannunciare l'individuazione del responsabile, nel primo pomeriggio di oggi, era stato il sindaco di Gallicano, David Saisi, che fin da subito aveva preso a cuore la vicenda.

Rimane quindi l'amaro per come si è risolto il caso, ma anche un senso di giustizia per aver fatto luce sull'accaduto e aver consegnato il responsabile alla legge. 


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

prenota_spazio

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


domenica, 29 marzo 2020, 22:10

Pieve Fosciana: attivato il servizio "supporto alla spesa"

Giornata molto positiva nel comune di Pieve Fosciana dove fortunatamente non si sono registrati nuovi casi di coronavirus e nemmeno di quarantena. Inoltre tale comune ha ufficializzato l'attivazione del servizio "supporto alla spesa" con il quale verranno portati a domicilio i generi alimentari a quelle persone bisognose (anziani, in quarantena,...


domenica, 29 marzo 2020, 20:54

Saisi aggiorna su Rsa Paoli Puccetti: "Due persone hanno presentato sintomi e sono state portate in strutture più attrezzate"

A riportarlo il primo cittadino David Saisi, nella consueta diretta Facebook delle 21, dopo i 18 tamponi positivi risultati nella giornata di ieri, ai quali si aggiunge il primo caso della donna asintomatica residente a Molazzana risultata positiva nella giornata di venerdì


Prenota questo spazio


domenica, 29 marzo 2020, 18:49

Rossi: "Tampone per tutti i nuovi ingressi nelle Rsa"

Casi di Coronavirus si sono già registrati nelle Rsa, dove vive una popolazione anziana, particolarmente fragile ed esposta al contagio. Per questo il presidente Enrico Rossi ha firmato oggi pomeriggio una nuova ordinanza


domenica, 29 marzo 2020, 16:19

Coronavirus: nuovi posti letto di terapia intensiva, cure intermedie e alberghi sanitari

Sei posti letto di Terapia intensiva, ma con possibilità di salire a 12 entro pochi giorni, sono attivi da oggi nel padiglione O della Cittadella della Salute “Campo di Marte” di Lucca e sono pronti ad essere utilizzati, se ci sarà bisogno. Sono a disposizione di tutta l’area vasta Toscana...


domenica, 29 marzo 2020, 16:13

Coronavirus, oltre mezzo milione di mascherine distribuite in Toscana ogni tre giorni

Procede al ritmo di oltre 500 mila ogni tre giorni, la distribuzione di mascherine nell’area Covid di tutti i presidi sanitari toscani impegnati nell’emergenza. Il dato è diffuso dall’Unità di crisi regionale


domenica, 29 marzo 2020, 15:59

Coronavirus, 54 nuovi casi in provincia

Sono 305 i nuovi casi positivi al Coronavirus registrati in Toscana a ventiquattro ore dal precedente bollettino, analizzati nei laboratori toscani; e 17 i nuovi decessi. Salgono dunque a 4.122 i contagiati dall’inizio dell’emergenza. 29 sono finora le guarigioni virali (i cosiddetti "negativizzati"), 92 le guarigioni cliniche e 215 i decessi


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio