Anno 3°

mercoledì, 19 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Viabilità Garfagnana, Comparini: “Problema storico, serve un progetto complessivo a lungo termine”

venerdì, 14 febbraio 2020, 12:11

di simone pierotti

Prosegue la nostra inchiesta sulla viabilità in Garfagnana, andando ad intervistare coloro che l’hanno vissuta o la stanno vivendo, dal punto di vista politico e amministrativo. E’ la volta di Alberto Comparini, ex consigliere provinciale dal 2011 al 2015, consigliere comunale a Villa Collemandina ed ex consigliere di Castelnuovo.

“Durante il mio mandato – ricorda Comparini - per la Valle c’erano addirittura 5 rappresentanti eletti dal popolo, un bel numero, un bel punto di riferimento per i cittadini. La “mia Provincia” è stata un’esperienza positiva, una struttura amministrativa che lavorava a pieno titolo, con la rappresentanza politica insieme ai tecnici ed ai professionisti, sviluppando percorsi su tutte le problematiche. Basta pensare che tutti i lavori sulle strade sono stati sempre seguiti in prima persona da noi politici, e dallo stesso presidente Baccelli, sempre sensibile e puntuale per il nostro territorio”.

“Per quanto riguarda la viabilità, la mia ricetta è semplice. Personalmente, da un punto di vista politico, il nostro territorio avrebbe bisogno di un sostegno da parte dei sindaci dell’Unione dei Comuni affinchè sia presentato un progetto di viabilità generale e sostenibile per l’ambiente, alla Provincia e alla Regione. Un progetto che abbia un respiro su tutta la Valle, senza guardare al piccolo orticello di ciascuno. Non importa se per raggiungere gli obiettivi ci vorranno 15 o 20 anni, ma sarebbe un traguardo”.

Nel recente passato qualche intervento importante è stato fatto, basti ricordare i due lotti della variante che bypassa Castelnuovo e raggiunge la zona industriale. “Quello è un esempio virtuoso, che ha portato benefici alla viabilità. Ci sarebbe bisogno, per esempio, di una “bretellina” per accedere direttamente al Pronto Soccorso di Castelnuovo, un progetto a cui aveva pensato la vecchia amministrazione Bonaldi di cui facevo parte”.

Oggi, nell’immediato, cosa si potrebbe fare per migliorare le nostre strade? “Sulle nostre strade c’è bisogno di interventi più importanti e non solo di risolvere le emergenze. C’è la frana? Ovviamente si interviene in somma urgenza … Basta vedere cosa è successo sulla Strada per Arni, che resterà chiusa per chissà quanto tempo! E’ assurdo che la soluzione sia passare da Careggine, è un disagio enorme per l’economia e per le tante persone che si recano in Versilia per lavoro. Purtroppo mancano le risorse e si può intervenire limitatamente nella manutenzione ordinaria, emergenze a parte. Ci vuole, ripeto, un piano generale e complessivo. Solo così ci potrà essere uno sviluppo qualitativo della vita, dell’attività economica e del turismo”.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania


tuttonatura2016


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


mercoledì, 19 febbraio 2020, 16:39

Cub Trasporti: “Corse soppresse, ogni viaggio diventa un’odissea”

La Cub Trasporti attacca nuovamente le istituzioni e la gestione del trasporto pubblico locale, alla luce delle ultime segnalazioni di corse soppresse o saltate


mercoledì, 19 febbraio 2020, 16:08

Sequestrati 100 mila accessori per fumatori venduti senza licenza

I finanzieri della tenenza di Castelnuovo di Garfagnana hanno sequestrato circa 100 mila articoli, per lo più cartine e filtri, destinati alla vendita al dettaglio, rinvenuti all’interno di un esercizio commerciale della Garfagnana


Prenota questo spazio


mercoledì, 19 febbraio 2020, 11:49

Gustando le Apuane: vota i menù a Km Zero e vinci un soggiorno nel Parco

Ventisette tra ristoranti, alberghi e rifugi delle Apuane in gara per il "Pasto a km zero", il concorso organizzato dal Parco delle Alpi Apuane per promuovere i prodotti tipici della filiera corta


mercoledì, 19 febbraio 2020, 11:38

Concorso fotografico su Castiglione e le sue tradizioni

La Pro Loco di Castiglione di Garfagnana, nell'ambito del progetto di riqualificazione di via Ricasoli, indice un concorso fotografico a tema "Castiglione e le sue tradizioni". L'obiettivo del concorso è quello d'individuare nuove immagini che ritraggono le principali feste e tradizioni del borgo di Castiglione durante gli ultimi anni


mercoledì, 19 febbraio 2020, 11:25

Al via i corsi di matematica e inglese

Hanno preso avvio gli appuntamenti dedicati alla matematica e alle conversazioni in inglese nel comune di San Romano in Garfagnana


martedì, 18 febbraio 2020, 17:10

Regoli (Il Casone): “E’ una vera emergenza, gli enti devono sostenere le stazioni dell’Appennino”

L’inverno che sta terminando non è stato generoso con Giuseppe Regoli e la sua famiglia: poco freddo e poca neve, meno dello scorso anno, anche se grazie al campo scuola e alla neve artificiale al Casone si è potuto “limitare i danni”


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio