Anno 3°

giovedì, 9 aprile 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Viabilità Garfagnana, Simonini: “Situazione difficile, tante le criticità evidenziate durante il mio mandato”

sabato, 15 febbraio 2020, 18:12

di simone pierotti

Prosegue la nostra inchiesta “viabilità in Valle del Serchio”. E’ il turno di Simone Simonini, oggi referente di “Cambiamo! con Toti” ma già consigliere provinciale. Non si occupava direttamente di viabilità e strade, ma da parte sua sono stati tanti gli interventi e le istanze legate a questa problematica territoriale.

“La viabilità, non è certo una sorpresa – esordisce Simonini - non è messa bene. Quando ero consigliere ho presentato una sorta di contestazione per quanto riguarda i tratti di strada da Lucca alla Garfagnana, dove sono stati fatti tanti interventi “tampone” in fatto di nuovi asfalti ma alcuni tratti sono stati interamente saltati ed oggi ormai deteriorati”.

Simonini entra nello specifico di tutte le istanze presentate: “Ho chiesto diversi interventi, per esempio sulla SP20 nel comune di Gallicano in direzione del ponte Puccetti, incroci pericolosi come al Ponte Lera a Piano di Coreglia, all’incrocio di Fabbriche di Vallico e sulla Fondovalle al bivio che va verso Cascio, ho anche chiesto diversi certificati di collaudo che non ho mai ricevuto, come per la rotatoria di Pieve Fosciana sulla SP72, o per diverse fermate di autobus in zona molte pericolose; ho richiesto piccole accortezze e migliorie nella segnaletica e l’installazione di specchi, in alcuni casi fatti ma in altri no”.

Un’altra criticità riguarderebbe anche i ponti. “Ho lavorato molto sulla situazione del Ponte Tambura a Vagli Sotto sulla SP50, dove ho chiesto verifiche e accertamenti, e interrogato il consiglio provinciale e, come sapete bene, sono stato attaccato e criticato. Non solo ma anche altri ponti, come il Ponte Vergai a Canigiano, o il ponticello tra Gallicano e La Barca”.

“La viabilità non è buona, sono stati compiuti molti sbagli strategici in passato e investimenti avventati, in situazioni che potevano essere gestite in maniera differente, vedi per esempio il muraglione in località Acquabona. Poi c’è la problematica delle tante buche, della mancanza di segnaletica orizzontale, le strade che transitano all’interno dei centri abitati; ho poi chiesto maggiori controlli sul discorso della sporcizia e dei rifiuti gettati lungo le strade; chiesto segnaletiche dove mancano, per esempio a Fornoli sulla SP18, installazione di spartitraffico per far sì che la gente non sorpassi dove ci sono corsie di uscita o di entrata, chiesto interventi di manutenzione, spargi sale nelle aree montane, ma anche collegamenti ciclabili e pedonali su strade provinciali, tra Gallicano e Mologno, e tra Fornaci di Barga e Piano di Coreglia”.

La riforma Del Rio ha effettivamente privato le province di risorse utili? “La Provincia si è sempre impegnata per quanto riguarda le risorse a disposizione, anche dopo che la riforma Del Rio le ha svuotate”.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

prenota_spazio

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


giovedì, 9 aprile 2020, 16:18

Coronavirus, 25 nuovi casi in provincia di Lucca

L'aumento dei nuovi casi positivi di oggi (+173) risulta relativamente contenuto. Tra i motivi c’è anche il minor numero di tamponi processati. C'è stata un'alta richiesta di tamponi, e il servizio sanitario ha cercato di assecondarla


giovedì, 9 aprile 2020, 15:49

Ctt Nord, mascherine obbligatorie sui bus

A partire dal 13 aprile, all’interno degli autobus urbani ed extraurbani di CTT Nord e nei locali aziendali di accesso al pubblico, è in vigore l’obbligo di indossare mascherina di protezione avendo cura di coprire naso e bocca per tutta la durata del viaggio


Prenota questo spazio


giovedì, 9 aprile 2020, 15:09

Tampone in auto anche alle donne in gravidanza a termine

Anche le donne in gravidanza a termine a Lucca  vengono sottoposte a tampone in auto per scoprire l’eventuale presenza di infezione da Coronavirus


giovedì, 9 aprile 2020, 14:41

Supermercati chiusi per Pasqua e Pasquetta

I supermercati della provincia di Lucca saranno chiusi a Pasqua e Pasquetta. A ordinarne la chiusura con apposita ordinanza sono i sindaci dei Comuni che ospitano sul proprio territorio i negozi della grande e media distribuzione


giovedì, 9 aprile 2020, 14:16

Unione Comuni, si lavora a nuove strategie turistiche per esaltare il valore del territorio

L’Unione Comuni Garfagnana, per quanto possibile, intende manifestare la propria presenza e solidarietà al settore turistico e delle produzioni locali in questo difficile momento che ci vede tutti impegnati nel superamento della fase emergenziale, augurandosi che avvenga quanto prima


giovedì, 9 aprile 2020, 12:24

L'associazione Valle di Arni dona uova di cioccolato agli ospedali

L'associazione Valle di Arni ha donato 12 kg di uova di cioccolato agli ospedali Noa di Massa Carrara, ospedale unico della Versilia e all'ospedale Santa Croce di Castelnuovo Garfagnana


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio